Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Uscita per l' inferno

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: King, Stephen - Uscita per l' inferno

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    2157
    Thanks Thanks Given 
    162
    Thanks Thanks Received 
    629
    Thanked in
    357 Posts

    Predefinito King, Stephen - Uscita per l' inferno

    Un uomo come tanti. Una vita regolare, un buon impiego, una moglie affettuosa e una tragedia con cui convivere, da quando l'unico figlio non c'è più. Da allora George e Mary hanno cercato di riprendere un'esistenza normale, ma in realtà niente è più come prima: qualcosa in George si è spezzato per sempre. Così, quando viene informato che la sua villetta, la sua ditta, l'intero quartiere in cui abita saranno spazzati via da un inutile prolungamento autostradale non ha dubbi e si schiera a fianco dei condannati a morte. Ambientato ai tempi di un'indimenticabile crisi energetica, nell'America angosciata e impaurita dal futuro, un romanzo duro e incalzante di Stephen King firmato con lo pseudonimo di Richard Bachman.


    Questo libro l'ho dovuto leggere come compito per le vacanze, se non ricordo male nell'estate del 1996, non so se è stato per il fatto che sono stato costretto a leggerlo da un insegnante, ma lo ho odiato con tutto me stesso e mi ha fatto disprezzare King per molto tempo, ho ripreso a leggere le suoi romanzi (apprezzandoli) soltanto dall'anno scorso.
    Nonostante siano passati un sacco di anni ricordo benissimo la trama e non era molto entusiasmante, anzi direi che era alquanto banale.
    Del libro ricordo soprattutto che il protagonista continuava a bere southern comfort misto a seven up, continuava a descrivere quell'intruglio come fosse la cosa migliore del mondo e qualche anno dopo (nel 96 ero ancora piccolo), per curiosità lo avevo provato, una cosa orrenda.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. King, Stephen - It
    Da Pezzo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 82
    Ultimo messaggio: 11-08-2017, 03:17 PM
  2. 202° MG - 22/11/'63 di Stephen King
    Da ila78 nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 74
    Ultimo messaggio: 10-20-2016, 08:27 PM
  3. 22/11/63 di Stephen King
    Da c0c0timb0 nel forum Telefilm (e sulla loro dipendenza)
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 08-31-2016, 02:15 AM
  4. King, Stephen
    Da Sir_Dominicus nel forum Autori
    Risposte: 164
    Ultimo messaggio: 07-09-2016, 01:21 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •