Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Giuda

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Oz, Amos - Giuda

  1. #1
    Together for ever
    Data registrazione
    Jun 2011
    Località
    zanzaratown
    Messaggi
    2310
    Thanks Thanks Given 
    620
    Thanks Thanks Received 
    304
    Thanked in
    175 Posts

    Predefinito Oz, Amos - Giuda

    Oz, attraverso le voci e i silenzi dei suoi personaggi, mette in scena una specie di thriller esistenziale e ideologico: dalla riflessione sul senso dell'esistenza dello Stato d'Israele e su ogni utopia di redenzione che finisce inevitabilmente nel sangue, al rapporto tra ebrei e Cristo, dalla domanda su cosa significhi essere figli che come il biblico Isacco o i contemporanei soldati corrono il rischio di essere sacrificati dai padri, alla meditazione sulla solitudine senza rimedio. Ma prima di tutto Giuda è un potente elogio del tradimento. "Perché", dice l'autore in questa conversazione, "solo chi tradisce, chi esce fuori dalle convenzioni della comunità cui appartiene, è capace di cambiare se stesso e il mondo".
    L'azione si svolge a Gerusalemme, durante tre mesi d'inverno fra il 1959 e il 1960. Piove e fa freddo. Ogni tanto si sentono gli spari dei militari della Legione araba appostati sulla linea del cessate il fuoco che divide la città. Il protagonista è uno studente Shemuel Asch che sta perdendo la fede; nel proprio futuro personale, nel socialismo e nel sionismo. In una specie di viaggio interiore incontra un maestro disilluso ma non cinico, una donna che gli farà da madre e amante e due fantasmi: di un uomo che non voleva la nascita d'Israele e di un giovane morto perché Israele viva.


    Questo libro mi è stato prestato per caso da un'amica che sapeva che di Oz avevo letto già; lei il libro non era riuscita a finirlo.
    Complesso anche se le storia dello studente non ha nulla di particolare.Tocca tematiche politico-religiose interessanti. C'è tanto anche psicologia , sentimenti ed emozioni.
    Devo dire che l'ho apprezzato e mi ha lasciato parecchio. Lo consiglio.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Pensatore silenzioso
    Data registrazione
    Apr 2014
    Località
    Ovunque... basta che ci sia il mio cane accanto.
    Messaggi
    1672
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    189
    Thanks Thanks Received 
    248
    Thanked in
    147 Posts

    Predefinito

    Sembra davvero buono, Dea. Prendo nota. Credo che me lo comprerò.
    Gli argomenti trattati, dove si svolgono e i temi indicati dal tuo post fanno tutti parte dei miei interessi preferiti. Almeno quelli legati alla letteratura.
    Mi piacciono molto i testi che trattano Israele e Palestina. Gli scrittori ebrei o comunque di quella parte del globo e tutto quello che ci sta attorno.

  • The Following User Says Thank You to c0c0timb0 For This Useful Post:


  • #3
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    1057
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    412
    Thanks Thanks Received 
    314
    Thanked in
    204 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da c0c0timb0 Vedi messaggio
    Sembra davvero buono, Dea. Prendo nota. Credo che me lo comprerò.
    Gli argomenti trattati, dove si svolgono e i temi indicati dal tuo post fanno tutti parte dei miei interessi preferiti. Almeno quelli legati alla letteratura.
    Mi piacciono molto i testi che trattano Israele e Palestina. Gli scrittori ebrei o comunque di quella parte del globo e tutto quello che ci sta attorno.
    Concordo. Metto in lista. Un libro ed un autore che non conosco, ma che mi incuriosiscono. Da tener presente.

  • The Following User Says Thank You to estersable88 For This Useful Post:



  • Discussioni simili

    1. Oz, Amos - Fima
      Da velmez nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 5
      Ultimo messaggio: 05-29-2017, 04:41 PM
    2. Rollins, James - Il marchio di Giuda
      Da TImeBandit nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 01-03-2016, 10:54 PM
    3. 136° minigruppo - Fima di Amos Oz
      Da elisa nel forum Gruppi di lettura
      Risposte: 27
      Ultimo messaggio: 11-13-2014, 06:11 PM
    4. Oz, Amos
      Da evelin nel forum Autori
      Risposte: 13
      Ultimo messaggio: 07-05-2011, 02:50 PM
    5. Papathanassopoulou, Maira - Giuda baciava da dio
      Da pokypoky nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 5
      Ultimo messaggio: 03-06-2008, 09:19 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •