Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Stevenson, R.L. - Viaggio con un'asina nel cuore della Francia

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Stevenson, R.L. - Viaggio con un'asina nel cuore della Francia

  1. #1
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19749
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    346
    Thanks Thanks Received 
    1011
    Thanked in
    648 Posts

    Predefinito Stevenson, R.L. - Viaggio con un'asina nel cuore della Francia

    Gli asini sono animali di grande pregio: hanno profondi occhi celesti; cocciuti un poco, mica tanto; portano il peso del tempo e anche della vita con umiltà e resistenza; sanno che gli uomini spesso li bastonano sfogando le loro frustrazioni e i loro tic. Sono realistici e perciò non si lamentano: il mondo è fatto così e non si può raddrizzare a piacimento. Però sono laboriosi e miti, dopo la fatica stanno quasi immobili, riposandosi rilassati e anche ilari. Sono per natura sbarazzini con modestia, e perciò molto avventurosi senza gloria. "Viaggio con un'asina nel cuore della Francia" attraversa le Cevenne, però è come se Stevenson viaggiasse al centro della terra e del mondo. Il viaggio è dunque piccolo e breve, ma è completo e del tutto universale; lo scrittore accompagna Modestine alla maniera di un cavaliere dei nostri tempi: non ha corazza, non innalza l'elmo con la visiera, non esibisce gambali di ferro. Un cavaliere comune e straordinario insieme, impastato delle cose minime e anche buffe della vita e della storia. (quarta di copertina)

    Il viaggio di Stevenson è uno di quelli che solo i grandi e veri viaggiatori fanno, il viaggio per il viaggio, ogni luogo è buono per sperimentare i propri limiti e per apprendere attraverso il nomadismo che è il nostro stato più vero. I luoghi che racconta li conosco abbastanza bene e l'autore riesce a rappresentarli anche attraverso un aspetto molto importante anche al giorno d'oggi, la religione, che tanti danni ha fatto e fa quando diventa intollerante, come è successo da queste parti dove ci sono state guerre sanguinose contro i protestanti da parte dei cattolici. Un altro tema molto attuale è quello del rapporto con l'animale, qui Modestine, l'asina subisce un po' la supremazia umana, forse è un po' maltrattata rispetto ai canoni attuali ma tutto sommato rende il viaggio unico, tanto da meritare la citazione addirittura nel titolo.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Céline, Louis-Ferdinand - Viaggio al termine della notte
    Da prospero nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 34
    Ultimo messaggio: 01-10-2017, 08:14 PM
  2. Risposte: 111
    Ultimo messaggio: 02-26-2015, 09:06 AM
  3. Verne, Jules - Viaggio al centro della Terra
    Da Living with passion nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 07-14-2014, 11:58 AM
  4. Rees, Celia - Il Viaggio della Strega Bambina
    Da Sibyl_Vane nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 10-16-2010, 03:35 PM
  5. Brevig, Eric - Viaggio al centro della terra 3d
    Da Lucripeta nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 01-23-2010, 11:54 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •