Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Malombra

Mostra risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Fogazzaro, Antonio - Malombra

  1. #1

    Predefinito Fogazzaro, Antonio - Malombra

    Intorno al 1881 escono due romanzi capisaldi della letteratura italiana: I Malavoglia di Verga e Malombra di Fogazzaro.
    Non esistono due romanzi più differenti: dove Verga è "fotografico", intento a riprodurre la realtà in modo pedissequo, Fogazzaro trasfigura la realtà, la deforma, la reinterpreta in chiave spirituale e mistica.
    La contessa Marina, spirituale e folle dama, è costretta, a causa delle sue condizioni economiche, a trasferirsi da suo zio, un uomo colto e asociale in un palazzo isolato tra montagne, cipressi e rocce, in una cupa desolazione. In questo involontario romitaggio ella crede di essere la reincarnazione di Malombra, la prima moglie del padre di suo zio, imprigionata all'interno del castello, e morta sola e folle. Il suo desiderio di vendetta verso suo zio si intreccia con la tempestosa storia d'amore con il giovane Silla, verso il quale Marina nutre un rapporto di amore-odio.
    Lo stile di questo romanzo è ricco, prezioso, trasognato, la trama è estremamente interessante, ma viene purtroppo diluita in una narrazione eccessivamente lenta; Perciò è un romanzo che a mio avviso, pur essendo "di razza" non ha un soddisfacente livello di leggibilità.
    voto: 7

  2. #2
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Post

    Prima volta che mi cimento con qst autore e devo dire che scrive molto bene, descrive i luoghi e le emozioni in maniera molto "poetica", la storia è molto interessante xò la prima metà del libro scorre lentamente e i personaggi nn fanno nulla, bisogna aspettare dopo la metà del libro che la storia prenda corpo. L'autore poi nn ha descritto,nn ha parlato della lenta caduta nella follia della protagonista, è successa e basta. Sicuramente è un bel libro,la trama c'è e stimola anche molto la fantasia e la curiostà ma, se fosse stato curato meglio penso che sarebbe stato ancora più piacevole!!

  3. #3
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18802
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    230
    Thanks Thanks Received 
    632
    Thanked in
    377 Posts

    Predefinito

    anche a me era piaciuto moltissimo, come tutta l'opera di Fogazzaro d'altronde. L'ho trovato complesso e sensuale allo stesso tempo.

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2013
    Località
    Rocken, nei pressi di Lutzen
    Messaggi
    121
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    La figura di Marina esercita un fascino innegabile. Emblematico il dialogo criptico durante la partita a scacchi con Silla. Suggestiva la descrizione del paesaggio, intriso di un respiro misterioso ed enigmatico. L'aspetto più novecentesco sta probabilmente nell'inettitudine di Silla. Personaggi squisiti Edith e Stainegge. La ridondante preziosità dello stile limita la riuscita del romanzo.

Discussioni simili

  1. Tabucchi, Antonio - Sostiene Pereira
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 68
    Ultimo messaggio: 09-13-2017, 09:55 PM
  2. Tabucchi, Antonio - Futuro Nobel?
    Da elisa nel forum Autori
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 05-24-2012, 09:14 PM
  3. Affaitati, Antonio - L'ombra del mondo
    Da mado84 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 01-05-2008, 05:23 PM
  4. Scurati, Antonio - Il sopravvissuto
    Da anjo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-08-2007, 02:17 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •