Siamo alla fine degli anni '40, John Grady Cole e l'amico Rowlins due sedicenni partono a cavallo verso il Messico. A loro si unirà un quattordicenne Blevins, che si metterà presto nei guai coinvolgendo anche i due compagni di viaggio.

Non so bene che cosa pensare, non è male come racconto, ma l'ho trovato povero, poco sviluppato e a tratti lento.