Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Certi momenti

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Camilleri, Andrea - Certi momenti

  1. #1
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14084
    Thanks Thanks Given 
    855
    Thanks Thanks Received 
    650
    Thanked in
    470 Posts

    Predefinito Camilleri, Andrea - Certi momenti

    Questo libro del 2015 è una raccolta di testimonianze dell'autore su personaggi noti (e non) che ha avuto occasione di incontrare durante la sua lunga vita e di cui ancora conserva un ricordo indelebile (tranne Tabucchi con cui non è riuscito mai a vedersi dal vivo, ma c'era un rapporto di stima reciproca).
    Mentre le leggevo mi sembrava di sentire la sua voce (o forse era l'imitazione di Fiorello ?) e mi hanno davvero deliziata, alcune le ho perfino lette ad alta voce al mio compagno.
    Adoro lo stile di Camilleri, avrò una decina di sue opere in libreria, anche se (come ho già detto altrove) non sono un'estimatrice di quelle con Montalbano (però la serie tv l'ho seguita tutta, le storie di indagini preferisco vederle piuttosto che leggerle).
    Mi sono rimasti impressi diversi incontri per la delicatezza, per la stranezza o per la grandezza dei protagonisti (la confessione, Lucio, la Sarduzza, l'ingegner Bertoletti, Gadda, Levi, Croce, Foffa) e mi è venuta voglia di leggere La condizione umana di Malraux da lui citato come libro fondamentale per la scelta di aderire al partito comunista italiano.
    Ho notato però una cosa strana, che mi vergogno un po' a rivelare... molte persone con cui Andrea è entrato in contatto sono morte (la maggior parte suicidandosi ) poco dopo il loro incontro, sarà di certo una coincidenza, lungi da me credere che lui porti jella, però devo ammettere che ci ho pensato .
    C'è una cinquina sulla ruota di Palermo, uscita ma non vinta, perché l'amico che doveva giocarla si era speso i soldi a poker... vorrei provare a giocarla anche io, magari in questo caso porta fortuna .
    Leggetelo e non ve ne pentirete!
    Ultima modifica di Minerva6; 07-02-2017 alle 11:40 PM.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Camilleri, Andrea
    Da evelin nel forum Autori
    Risposte: 97
    Ultimo messaggio: 08-29-2016, 10:05 PM
  2. Camilleri, Andrea
    Da evelin nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 89
    Ultimo messaggio: 11-27-2011, 09:02 PM
  3. Camilleri, Andrea
    Da evelin nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 89
    Ultimo messaggio: 11-27-2011, 09:02 PM
  4. Camilleri, Andrea - Il Sonaglio
    Da alisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 02-20-2010, 11:52 AM
  5. Camilleri, Andrea - Voi non sapete
    Da risus nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-09-2009, 06:04 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •