Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 16 a 25 di 25

Discussione: 219° MG - Il deserto dei tartari di Dino Buzzati

  1. #16
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    3150
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    710
    Thanks Thanks Received 
    904
    Thanked in
    446 Posts

    Predefinito

    Scusate ragazzi, io riprenderò la lettura lunedì.

    Un imprevisto familiare mi ha impegnato senza riserve. Papa' operato, ma nulla di grave e tutto risolto.

  2. The Following 3 Users Say Thank You to Zingaro di Macondo For This Useful Post:


  3. #17
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4682
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1085
    Thanks Thanks Received 
    648
    Thanked in
    427 Posts

    Predefinito

    Sono ferma. Blocco del lettore. Ma anche tanto da fare .
    Riprendo di sicuro, ma lentamente.

  4. The Following User Says Thank You to Spilla For This Useful Post:


  5. #18
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    3150
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    710
    Thanks Thanks Received 
    904
    Thanked in
    446 Posts

    Predefinito

    Sono a un terzo circa, la settimana scorsa purtroppo non ho potuto leggere una sola pagina.

    Lagorio se ne va e lascia i vecchi amici, quasi tutti uguali e quasi tutti nelle stesse pose.

    Qualcuno vorrebbe dirgli una parola di commiato, ma non lo fa. Nessuno fa mai niente e tutti parlano di procedure assurde e inutili. La fortezze è fatta di fastidiosi gocciolii di cisterne e malinconici servizi di ronda. Ma le notti, fuori da quel terribile vuoto, sono meravigliose e ammantate di desideri lontani, speranze troppo distanti e misteriose.

  6. The Following User Says Thank You to Zingaro di Macondo For This Useful Post:


  7. #19
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    3150
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    710
    Thanks Thanks Received 
    904
    Thanked in
    446 Posts

    Predefinito

    Sono a metà circa.

    Mezzo spoiler, cara Spilla.

    Il Lazzari, povero lui, muore per un'assurdità. Ma, in fondo, si muore sempre in modo assurdo, perché la vita stessa lo è e non può che terminare in modi altrettanto paradossali.

    Giovanni aspetta i tartari, ma non vi è nulla di strettamente guerrigliero in questa speranza. Evidente la metafora dell'attesa del "conflitto", della sfida che tiene vivo l'essere umano. I quali, diversamente, avvizziscono e diventano sterili come piante secche.

  8. The Following User Says Thank You to Zingaro di Macondo For This Useful Post:


  9. #20
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4682
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1085
    Thanks Thanks Received 
    648
    Thanked in
    427 Posts

    Predefinito

    Siamo allo stesso punto
    Io sono colpita dalla perfetta intuizione del nostro smettere di interessarci al tempo che scorre. Drogo si ferma nella fortezza: si illude che sia eroismo, il suo, ed è inedia ed incapacità d'azione. Si accontenta del sogno, della lontana e improbabile ipotesi di una possibile grandezza che verrà. Ma meglio che sia poi.
    E così noi che ristagniamo in una situazione deludente (un lavoro, un'amicizia, una storia d'amore, una casa...) e statica, ma decidiamo di non affrontarla, di non uscirne, perché poi, eh sì, verrà un giorno, si sa, in cui tutto sarà diverso. E la nostra vita scorre...

  10. The Following 2 Users Say Thank You to Spilla For This Useful Post:


  11. #21
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    3150
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    710
    Thanks Thanks Received 
    904
    Thanked in
    446 Posts

    Predefinito

    Finito!

    Posterò il mio commento definitivo il PB.

    Tu Spilla continua a postare, che ti si legge volentieri.

  12. The Following User Says Thank You to Zingaro di Macondo For This Useful Post:


  13. #22
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4682
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1085
    Thanks Thanks Received 
    648
    Thanked in
    427 Posts

    Predefinito

    Grazie, Ziggy.
    Peccato che, in compenso, io stia leggendo al ritmo di una pagina al giorno
    Però scriverò, prometto. State con me :*

  14. The Following User Says Thank You to Spilla For This Useful Post:


  15. #23
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    3150
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    710
    Thanks Thanks Received 
    904
    Thanked in
    446 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    Grazie, Ziggy.
    Peccato che, in compenso, io stia leggendo al ritmo di una pagina al giorno
    Però scriverò, prometto. State con me :*
    Assolutamente viscini viscini ..no panic! Ci manca pure farci venire l ansia da lettura e possiamo chiamare la neuro che faccia un viaggio unico a raccattarci tutti quanti.

  16. The Following User Says Thank You to Zingaro di Macondo For This Useful Post:


  17. #24

    Predefinito

    Con grande vergogna ammetto che devo ancora leggerlo. Rimediero`.

  18. #25
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4682
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1085
    Thanks Thanks Received 
    648
    Thanked in
    427 Posts

    Predefinito

    Ogni tanto mi viene in mente che devo postare un commento.
    Ho impiegato più di due mesi a leggere il libro. Forse me lo sentivo: non solo la lettura mi ha "aiutato" ad entrare in depressione (uso il termine in senso un po' generico, perché per fortuna la depressione vera e propria non appartiene alla mia natura... ma non saprei che altra espressione usare), ma anche mi ha trascinato dentro il più lungo periodo di black-out del lettore che mi capitasse da anni.
    Non è un giudizio negativo sull'opera. Non sono le parole dell'autore ad avermi colpito. Ma e come se l'atmosfera si fosse irradiata nella mia sfera interiore e l'avesse ...avvelenata. So che pare eccessivo e persino un po' patologico. Di sicuro la lettura ha coinciso con un mio particolare momento di vita. Perciò fatico a parlarne dal punto di vista letterario. È un libro lucido, geniale, sotto molti punti di vista. Certamente uno dei grandi libri della letteratura italiana (non tra i migliori, comunque, nella mia statistica personale).
    Personalmente, non credo lo leggerò mai più.

  19. The Following 2 Users Say Thank You to Spilla For This Useful Post:


Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Buzzati, Dino - Il deserto dei tartari
    Da juzz nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 105
    Ultimo messaggio: 10-27-2017, 03:39 PM
  2. Buzzati, Dino - Un amore
    Da miciaccio nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 07-09-2015, 11:31 PM
  3. 45° Minigruppo - Il deserto dei tartari di Dino Buzzati
    Da Minerva6 nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 08-04-2012, 09:48 PM
  4. Zurlini, Valerio - Il deserto dei tartari
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 11-13-2009, 01:08 AM
  5. Buzzati,Dino-Il Deserto dei Tartari
    Da jessse nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-13-2009, 11:02 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •