Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 6 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo
Mostra risultati da 76 a 90 di 93

Discussione: 35° Poeticforum - Le poesie che amiamo

  1. #76
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10578
    Thanks Thanks Given 
    601
    Thanks Thanks Received 
    583
    Thanked in
    404 Posts

    Predefinito

    Ammiro chi riesce a "diventare se stesso", superando la sofferenza che si incontra durante il percorso. Chi ha ben chiaro il proprio obiettivo e sa cosa deve fare per venir fuori. O lo impara, perché non smette mai di fare tentativi.
    Non conosco molte persone che siano "quelle che volevano essere", siamo tutti troppo condizionati dalla paura del dolore e dall'ambiente che ci circonda.
    Le poesie di Evy mi coinvolgono sempre in modo particolare

  2. The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:

    Evy

  3. #77
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19191
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    272
    Thanks Thanks Received 
    814
    Thanked in
    514 Posts

    Predefinito

    Lasciarmi andare
    senza paura,
    libera dalle mie paranoie
    parlare, sorridere
    fotografie che suggellano
    il mio cambiamento.
    Sono quella che volevo essere.
    Ho ritrovato la mia pelle
    guardo indietro,
    e tutto mi è servito
    gli sbagli, le ferite,le lacrime,le perdite
    Le macerie si sono ricomposte
    per arrivare ad essere come son.
    veramente.
    sono io. (Evy)

    Diretta, immediata, senza fronzoli, ciò che volevi dire arriva diritta come una freccia. Essenziale. Non mi è chiaro il finale, troppi punti alla fine del verso e quella parola tronca "son" che stona un po' con tutto il resto.

  4. The Following User Says Thank You to elisa For This Useful Post:

    Evy

  5. #78
    Utente stonato
    Data registrazione
    Aug 2016
    Località
    Chissà dove
    Messaggi
    516
    Thanks Thanks Given 
    83
    Thanks Thanks Received 
    222
    Thanked in
    126 Posts

    Predefinito

    Carissimi, è un piacere ritrovarvi. Leggere i vostri commenti, le vostre poesie, che trasudano grande sensibilità, mi ha ricordato quanto in questi mesi io abbia perso; spero di poterlo ritrovare.


    Nella poesia di MacLaus sicuramente l’elemento ricorrente è proprio il tempo, che viene presentato sia al passato, che al presente che al futuro. Questo mi dà un senso di forte continuità e divenire (quest’ultima impressione mi sembra essere accentuata molto dai puntini di sospensione alla fine delle strofe).
    Con mute risposte
    Di occhi perduti
    Verso l’ultimo
    Orizzonte.
    Questi sono i versi che più mi sono piaciuti, mi sembrano colmi di “profondità”, di riflessione e di una particolare sicurezza, di cosa non so, che, mi ripeto, mi ha colpito molto.
    ----
    Invece, nella poesia di Evy, col tempo noto un rapporto particolare, più che teso ad un futuro in realizzarsi e da realizzare, mi sembra il ricongiungimento con una parte di sé, con una parte del passato. Il futuro, positivissimo, è il ritrovarsi, quasi come se stesse dissotterrando una parte di se stessa smarrita chissà quando. Si stanno ricomponendo le macerie, non si sta costruendo un nuovo palazzo. Neanche a me è di troppo gradimento quel troncamento, troppo brusco, specie col quel punto che sbarra e soffoca la parola (davvero poi importante, in questa poesia).

  6. The Following 2 Users Say Thank You to Marzati For This Useful Post:


  7. #79
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ferrara (provincia)
    Messaggi
    923
    Thanks Thanks Given 
    299
    Thanks Thanks Received 
    215
    Thanked in
    139 Posts

    Predefinito

    Impressioni a caldissimo (sensazioni) della poesia di maclaus:
    La prima strofa è il mio attuale vestito: intervenire troppo spesso a qualche mesta cerimonia e dormir male ti dà l'esatta misura della tua, purtroppo in rapido avanzamento, età.
    La seconda strofa riproduce, in pochi versi, "il deserto dei tartari".

  8. The Following User Says Thank You to Grantenca For This Useful Post:


  9. #80
    Member SuperNova
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Terni...
    Messaggi
    3385
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    249
    Thanks Thanks Received 
    197
    Thanked in
    81 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elisa Vedi messaggio
    Lasciarmi andare
    senza paura,
    libera dalle mie paranoie
    parlare, sorridere
    fotografie che suggellano
    il mio cambiamento.
    Sono quella che volevo essere.
    Ho ritrovato la mia pelle
    guardo indietro,
    e tutto mi è servito
    gli sbagli, le ferite,le lacrime,le perdite
    Le macerie si sono ricomposte
    per arrivare ad essere come son.
    veramente.
    sono io. (Evy)

    Diretta, immediata, senza fronzoli, ciò che volevi dire arriva diritta come una freccia. Essenziale. Non mi è chiaro il finale, troppi punti alla fine del verso e quella parola tronca "son" che stona un po' con tutto il resto.
    Ho pasticciato nel copia e incolla, pensavo l'avessi corretta qua e invece mi sa che ho sistemato l'originale pardon!
    Grazie a Tutt* per i vostri commenti, mi sono di stimolo per migliorare

  10. #81
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10578
    Thanks Thanks Given 
    601
    Thanks Thanks Received 
    583
    Thanked in
    404 Posts

    Predefinito

    Ed ecco un'altra nostra poetessa ... elisa

    Lasciami quella zona d'ombra

    Lasciami quella zona d'ombra
    lasciami sognare senza il calore del sole
    o respirare senza l'accecante luce del ghiaccio.

    Lasciami quel tempo di nebbia
    lasciami camminare senza essere vista
    o nascondere talvolta il mio volto stanco

    Lasciami quei tiepidi abbracci
    lasciami riparare dal gelo degli inverni futuri
    o curare le ferite di amplessi brucianti.

    Lasciami quei lunghi silenzi
    lasciami cercare con calma nuove parole
    o vivere l'amore anche nel vuoto più vero.

  11. The Following 2 Users Say Thank You to alessandra For This Useful Post:


  12. #82
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    Ucraina Kiev
    Messaggi
    597
    Thanks Thanks Given 
    55
    Thanks Thanks Received 
    98
    Thanked in
    52 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessandra Vedi messaggio
    Ed ecco un'altra nostra poetessa ... elisa

    Lasciami quella zona d'ombra

    Lasciami quella zona d'ombra
    lasciami sognare senza il calore del sole
    o respirare senza l'accecante luce del ghiaccio.

    Lasciami quel tempo di nebbia
    lasciami camminare senza essere vista
    o nascondere talvolta il mio volto stanco

    Lasciami quei tiepidi abbracci
    lasciami riparare dal gelo degli inverni futuri
    o curare le ferite di amplessi brucianti.

    Lasciami quei lunghi silenzi
    lasciami cercare con calma nuove parole
    o vivere l'amore anche nel vuoto più vero.

    È una fuga dall'amore e dal non amore (secondo me).
    Mi piacciono molto le metafore e immagini artistiche che usa Elisa.

  13. The Following 2 Users Say Thank You to shvets olga For This Useful Post:


  14. #83
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2013
    Località
    piccolo paese calabro della costa jonica...
    Messaggi
    1409
    Thanks Thanks Given 
    95
    Thanks Thanks Received 
    114
    Thanked in
    74 Posts

    Predefinito

    ...bentornata Olga! ...mi sei mancata

    Condivido con te: a me questa poesia è sembrata un inno alla mancanza di amore, piuttosto che poesia d'amore...

    Alla fine è una liberazione da "legami" molto leggeri e inconsistenti sotto il profilo del sentimento amoroso.

  15. The Following 2 Users Say Thank You to maclaus For This Useful Post:


  16. #84
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4373
    Thanks Thanks Given 
    105
    Thanks Thanks Received 
    275
    Thanked in
    128 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elisa Vedi messaggio
    Lasciami quella zona d'ombra

    Lasciami quella zona d'ombra
    lasciami sognare senza il calore del sole
    o respirare senza l'accecante luce del ghiaccio.

    Lasciami quel tempo di nebbia
    lasciami cammminare senza essere vista
    o nascondere talvolta il mio volto stanco

    Lasciami quei tiepidi abbracci
    lasciami riparare dal gelo degli inverni futuri
    o curare le ferite di amplessi brucianti.

    Lasciami quei lunghi silenzi
    lasciami cercare con calma nuove parole
    o vivere l'amore anche nel vuoto più vero.
    Un inno contro gli amori “fuochi di paglia”.
    Quegli amori che tutto bruciano con grandi clamori, sogni fatui, spettacolarità, teatralità, commedia, tragedie, …
    Vedo la rivendicazione di un rapporto che lasci a ciascuno i propri spazi, il rispetto dei propri tempi e ritmi, della propria spiritualità.
    L’intimo rispetto che costituisce quel vuoto da aspirazioni fasulle e transitorie, che vuoto non è, ma il pieno della vita di relazione.
    Apprezzo molto le “pennellate” di Elisa.


  17. The Following 2 Users Say Thank You to HOTWIRELESS For This Useful Post:


  18. #85
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19191
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    272
    Thanks Thanks Received 
    814
    Thanked in
    514 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da shvets olga Vedi messaggio
    È una fuga dall'amore e dal non amore (secondo me).
    Mi piacciono molto le metafore e immagini artistiche che usa Elisa.
    Citazione Originariamente scritto da maclaus Vedi messaggio
    ...bentornata Olga! ...mi sei mancata

    Condivido con te: a me questa poesia è sembrata un inno alla mancanza di amore, piuttosto che poesia d'amore...

    Alla fine è una liberazione da "legami" molto leggeri e inconsistenti sotto il profilo del sentimento amoroso.
    Citazione Originariamente scritto da HOTWIRELESS Vedi messaggio
    Un inno contro gli amori “fuochi di paglia”.
    Quegli amori che tutto bruciano con grandi clamori, sogni fatui, spettacolarità, teatralità, commedia, tragedie, …
    Vedo la rivendicazione di un rapporto che lasci a ciascuno i propri spazi, il rispetto dei propri tempi e ritmi, della propria spiritualità.
    L’intimo rispetto che costituisce quel vuoto da aspirazioni fasulle e transitorie, che vuoto non è, ma il pieno della vita di relazione.
    Apprezzo molto le “pennellate” di Elisa.

    Siete splendidi in quanto mi date l'interpretazione giusta di qualcosa che anche io non so, perché queste parole le ho scritte diversi anni fa, sicuramente in uscita da una relazione tempestosa, da una stanchezza d'amare, da un'intolleranza alla passione bruciante che oggi mi rendo conto che la mia è necessità di equilibrio, serenità, saldezza, che posso trovare solo in me stessa e nella quiete di un amore equilibrato, sereno, saldo, a bilancio energetico positivo per tutte e due le parti in causa.
    Grazie veramente di questi sprazzi di visibilità che mi permettono di capire qualcosa di più di me

  19. The Following User Says Thank You to elisa For This Useful Post:


  20. #86
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    1020
    Thanks Thanks Given 
    705
    Thanks Thanks Received 
    481
    Thanked in
    337 Posts

    Predefinito

    Mi piace molto il ripetersi all'inizio di ogni strofa della parola "Lasciami", dal chiaro intento rafforzativo, sembra una preghiera.
    Ci sono persone che sono predisposte naturalmente, o a seguito delle esperienze, a vivere i legami affettivi con un animo riservato, intimistico, con una passione che è intensa e malinconica, con una profondità tale da non lasciare trasparire emozioni perché troppo tumultuose da far venir paura ad esprimerle e vengono così trattenute con segreto pudore.

  21. The Following 2 Users Say Thank You to Ondine For This Useful Post:


  22. #87
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10578
    Thanks Thanks Given 
    601
    Thanks Thanks Received 
    583
    Thanked in
    404 Posts

    Predefinito

    Sembra una forma di difesa da una relazione troppo intensa, come se la poetessa implorasse l'amato di lasciarle un po' di equilibrio, anche con la sua malinconia e le sue ombre, ma comunque una tregua rispetto a una passione divenuta eccessiva e quindi quasi insopportabile.
    Bella, le parole sono scelte con cura e i versi maturi e incisivi.

  23. The Following 2 Users Say Thank You to alessandra For This Useful Post:


  24. #88

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessandra Vedi messaggio
    Ed ecco un'altra nostra poetessa ... elisa

    Lasciami quella zona d'ombra

    Lasciami quella zona d'ombra
    lasciami sognare senza il calore del sole
    o respirare senza l'accecante luce del ghiaccio.

    Lasciami quel tempo di nebbia
    lasciami camminare senza essere vista
    o nascondere talvolta il mio volto stanco

    Lasciami quei tiepidi abbracci
    lasciami riparare dal gelo degli inverni futuri
    o curare le ferite di amplessi brucianti.

    Lasciami quei lunghi silenzi
    lasciami cercare con calma nuove parole
    o vivere l'amore anche nel vuoto più vero.
    Lasciami morire.
    La prova tangibile che l'anima si ammala quando vive un falso amore.
    Di tutte le invenzioni dell'uomo,quella di sedurre e abbandonare un cuore e` sicuramente la piu`spietata di tutte.

  25. The Following 2 Users Say Thank You to Orazio For This Useful Post:


  26. #89
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10578
    Thanks Thanks Given 
    601
    Thanks Thanks Received 
    583
    Thanked in
    404 Posts

    Predefinito

    Non so se la prossima sia una poesia intera o solo un verso, ma va bene così

    E noi, che pensiamo alla felicità ascendente,
    saremmo commossi
    e quasi sconvolti
    quando cade una cosa felice.
    Rainer Maria Rilke

  27. #90
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    1020
    Thanks Thanks Given 
    705
    Thanks Thanks Received 
    481
    Thanked in
    337 Posts

    Predefinito

    E' breve e incisiva, come lo sono quasi sempre le poesie brevi, che a me piacciono molto.
    Questa è davvero molto bella, esprime un concetto che condivido.
    La felicità richiede tanta tribolazione che davvero sembra incredibile e immeritevole (almeno per me) tutto ciò che di bello capita all'improvviso ed inaspettatamente.

  28. The Following User Says Thank You to Ondine For This Useful Post:


Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. 25° Poeticforum - Le poesie che amiamo
    Da alessandra nel forum Poesia
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 08-05-2016, 11:24 PM
  2. 24° Poeticforum - Le poesie che amiamo
    Da alessandra nel forum Poesia
    Risposte: 54
    Ultimo messaggio: 06-21-2016, 10:21 PM
  3. 23° Poeticforum - Le poesie che amiamo
    Da alessandra nel forum Poesia
    Risposte: 39
    Ultimo messaggio: 05-10-2016, 05:48 PM
  4. 10° Poeticforum - Le poesie che amiamo
    Da alessandra nel forum Poesia
    Risposte: 48
    Ultimo messaggio: 10-29-2013, 08:36 PM
  5. 6° Poeticforum - Le poesie che amiamo
    Da alessandra nel forum Poesia
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 10-10-2012, 05:03 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •