Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 2 di 8 PrimoPrimo 12345678 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 114

Discussione: XC GdL - Il giro di vite di Henry James

  1. #16
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    1019
    Thanks Thanks Given 
    703
    Thanks Thanks Received 
    474
    Thanked in
    334 Posts

    Predefinito Incipit

    Il racconto ci aveva tenuti col fiato sospeso attorno al focolare, ma, salvo l'ovvia
    osservazione che esso era raccapricciante, come dovrebbe in fondo essere ogni strana
    storia narrata la vigilia di Natale in una vecchia casa, non ricordo che suscitasse alcun
    commento, sinché qualcuno ebbe a dire che quello era il primo caso a sua conoscenza in
    cui una prova del genere fosse toccata ad un fanciullo.


    L'ho trovato in pdf, non so che edizione sia, non lo hanno scritto.
    Ha 85 pagine.

  2. #17
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    370
    Thanks Thanks Given 
    635
    Thanks Thanks Received 
    282
    Thanked in
    169 Posts

    Predefinito

    "Il racconto ci aveva tenuti col respiro sospeso attorno al focolare, ma, salvo l'ovvia osservazione che era raccapricciante come è giusto che sia una strana storia narrata la vigilia di Natale in una vecchia casa, non ricordo che da principio suscitasse commenti, finchè qualcuno accennò che era il primo caso a sua conoscenza, in cui una prova del genere fosse toccata a un fanciullo"

    e-book BUR, traduzione di Gioia Angiolillo Zannino

  3. #18
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14252
    Thanks Thanks Given 
    953
    Thanks Thanks Received 
    748
    Thanked in
    532 Posts

    Predefinito incipit

    Postate i vostri incipit così li confrontiamo

    Edizione Garzanti 1989 traduzione di Elio Maraone
    Il racconto ci aveva tenuti col fiato sospeso attorno al focolare, ma, salvo l'ovvia osservazione che esso era raccapricciante, come dovrebbe in fondo essere ogni strana storia narrata la vigilia di Natale in una vecchia casa, non ricordo che suscitasse alcun commento, sinché qualcuno ebbe a dire che quello era il primo caso a sua conoscenza in cui una prova del genere fosse toccata ad un fanciullo. elisa, Ondine e alessandra

    e-book Ed Newton 2016 traduzione di Gianni Pilo
    Eravamo rimasti seduti accanto al camino col fiato sospeso a sentire il racconto ma, a parte il fatto che era semplicemente agghiacciante, così come dovrebbe esserlo ogni racconto fuori dall’ordinario che sia oggetto di una narrazione la vigilia di Natale in un’antica e vetusta magione, non mi ricordo di alcun commento particolare finché qualcuno fece rilevare che si trattava dell’unico caso in cui una esperienza di questo tipo era occorsa a un bambino. Minerva6 e Roberto89

    e-book BUR, traduzione di Gioia Angiolillo Zannino
    Il racconto ci aveva tenuti col respiro sospeso attorno al focolare, ma, salvo l'ovvia osservazione che era raccapricciante come è giusto che sia una strana storia narrata la vigilia di Natale in una vecchia casa, non ricordo che da principio suscitasse commenti, finché qualcuno accennò che era il primo caso a sua conoscenza, in cui una prova del genere fosse toccata a un fanciullo. qweedy

    Edizione Garzanti

    Il racconto ci aveva tenuti attorno al focolare col fiato sospeso, ma a parte l'ovvia osservazione ch'esso era raccapricciante, come doveva essere una strana storia narrata la vigilia di Natale in una vecchia casa, non ricordo che suscitasse alcun commento, finché qualcuno disse ch'era quello il primo caso a sua conoscenza in cui s'imbatteva d'una simile esperienza toccata a un fanciullo. Spilla

    Edizione Feltrinelli, traduzione di Luigi Lunari
    La storia ci aveva tenuto tutti, attorno al focolare, alquanto senza fiato, ma eccetto l'ovvia osservazione che era una cosa lugubre, come è essenzialmente giusto che sia una strana storia, in una vecchia casa, alla vigilia di Natale, non ricordo che venisse espresso alcun commento fino a che a qualcuno non venne fatto dire che si trattava dell'unico caso a sua conoscenza nel quale un'apparizione di quel tipo era occorsa ad un bambino. Tanny

    Edizione Marsilio a cura di Giovanna Mochi
    La storia ci aveva tenuto attorno al fuoco col fiato sospeso, ma a parte l'osservazione un po' scontata che era una storia terrificante, così come devono essere le storie che si raccontano in un vecchia casa la sera di Natale, non ricordo altri commenti fino a che qualcuno non ebbe a notare che era l'unico caso di sua conoscenza in cui una visita del genere si era manifestata ad un bambino. ayuthaya
    Ultima modifica di Minerva6; 01-04-2018 alle 09:10 PM.

  4. The Following User Says Thank You to Minerva6 For This Useful Post:


  5. #19
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19187
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    272
    Thanks Thanks Received 
    813
    Thanked in
    513 Posts

    Predefinito

    ho messo io la versione non corrispondente, volendo far prima ho digitato le prime parole che sono uguali nelle due versioni, la mia, Garzanti, traduttore Elio Maraone, è la seguente:

    Il racconto ci aveva tenuti col fiato sospeso attorno al focolare, ma, salvo l'ovvia osservazione che esso era raccapricciante, come dovrebbe in fondo essere ogni strana storia narrata la vigilia di Natale in una vecchia casa, non ricordo che suscitasse alcun commento, sinché qualcuno ebbe a dire che quello era il primo caso a sua conoscenza in cui una prova del genere fosse toccata ad un fanciullo.

    Anche il titolo è diverso, il mio è: Il giro di vite

  6. #20
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4603
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1001
    Thanks Thanks Received 
    599
    Thanked in
    398 Posts

    Predefinito

    Come pensavo, la traduzione Garzanti è una spanna avanti alle altre
    (Non badatemi, io ho una fisszione per la Garzanti, se si tratta di classici)

  7. #21
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10575
    Thanks Thanks Given 
    599
    Thanks Thanks Received 
    583
    Thanked in
    404 Posts

    Predefinito

    Partecipo anch'io, e grazie a voi ho acquistato la Garzanti

  8. #22
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4603
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1001
    Thanks Thanks Received 
    599
    Thanked in
    398 Posts

    Predefinito

    Arrivato.
    Edizione Einaudi, traduzione di Fausta Cialente.

  9. #23
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14252
    Thanks Thanks Given 
    953
    Thanks Thanks Received 
    748
    Thanked in
    532 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    Arrivato.
    Edizione Einaudi, traduzione di Fausta Cialente.
    Posta anche il tuo incipit

  10. #24
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14252
    Thanks Thanks Given 
    953
    Thanks Thanks Received 
    748
    Thanked in
    532 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tanny Vedi messaggio
    Io ho preso l'edizione universale economica feltrinelli
    Posta anche tu l'incipit

  11. #25
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4603
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1001
    Thanks Thanks Received 
    599
    Thanked in
    398 Posts

    Predefinito

    Iniziato! Bello, ben scritto, scorrevole... sarà una lettura veloce

    Incipit
    Il racconto ci aveva tenuti attorno al focolare col fiato sospeso, ma a parte l'ovvia osservazione ch'esso era raccapricciante, come doveva essere una strana storia narrata la vigilia di Natale in una vecchia casa, non ricordo che suscitasse alcun commento, finché qualcuno disse ch'era quello il primo caso a sua conoscenza in cui s'imbatteva d'una simile esperienza toccata a un fanciullo.
    Molto simile alla traduzione della Garzanti, quel che cambia non è in meglio
    Lo so, sono maniaca

    Commento con spoiler fino al cap.3
    La lettura è facilissima, le descrizioni precise ma non prolisse, i personaggi già ben caratterizzati.
    Interessante la "fascinazione" che la protagonista subisce da parte del giovane datore di lavoro, dei due bambini, della casa. Mi piace la maestria di James, che ci anticipa un sacco di informazioni e non teme che questo ci rovini il gusto della lettura (bisogna essere grandi per riuscire in questo).
    Già dalle prime pagine la realtà svapora, il college si libera di Miles, il giovane zio praticamente scompare, siamo in una bolla di realtà incantata totalmente staccata dal resto del mondo. Intrigante

  12. The Following User Says Thank You to Spilla For This Useful Post:


  13. #26
    Senior Member
    Data registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    260
    Thanks Thanks Given 
    21
    Thanks Thanks Received 
    113
    Thanked in
    81 Posts

    Predefinito Primi due capitoli

    Anche se dovrebbe essere una traduzione "minore" (ho volutamente evitato di fare confronti con le altre versioni) si legge in modo scorrevole. Mi aspettavo una lettura lenta sia per il tipo di libro che per l'idea che mi ero fatto dell'autore, invece si legge da solo.
    La storia si avvia da subito, si ha presto il cambio di narratore e si sente la variazione di stile, con molti aggettivi e la sensazione di sentire davvero una voce femminile che racconta.
    Sulla storia non dico ancora nulla, voglio vedere come si sviluppa.

  14. The Following User Says Thank You to Roberto89 For This Useful Post:


  15. #27
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1951
    Thanks Thanks Given 
    98
    Thanks Thanks Received 
    399
    Thanked in
    238 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Minerva6 Vedi messaggio
    Posta anche tu l'incipit
    Edizione universale economica feltrinelli
    Traduzione di Luigi Lunari

    Incipit:
    La storia ci aveva tenuto tutti, attorno al focolare, alquanto senza fiato, ma eccetto l'ovvia osservazione che era una cosa lugubre, come è essenzialmente giusto che sia una strana storia, in una vecchia casa, alla vigilia di Natale, non ricordo che venisse espresso alcun commento fino a che a qualcuno non venne fatto dire che si trattava dell'unico caso a sua conoscenza nel quale un'apparizione di quel tipo era occorsa ad un bambino.


  16. #28
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19187
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    272
    Thanks Thanks Received 
    813
    Thanked in
    513 Posts

    Predefinito

    Lette le prime dieci pagine. Deliziosamente british, con quell'interesse alla servitù tipica degli inglesi.

  17. The Following User Says Thank You to elisa For This Useful Post:


  18. #29
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4603
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1001
    Thanks Thanks Received 
    599
    Thanked in
    398 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tanny Vedi messaggio
    Edizione universale economica feltrinelli
    Traduzione di Luigi Lunari

    Incipit:
    La storia ci aveva tenuto tutti, attorno al focolare, alquanto senza fiato, ma eccetto l'ovvia osservazione che era una cosa lugubre, come è essenzialmente giusto che sia una strana storia, in una vecchia casa, alla vigilia di Natale, non ricordo che venisse espresso alcun commento fino a che a qualcuno non venne fatto dire che si trattava dell'unico caso a sua conoscenza nel quale un'apparizione di quel tipo era occorsa ad un bambino.

    Bellissima copertina!

  19. #30
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10575
    Thanks Thanks Given 
    599
    Thanks Thanks Received 
    583
    Thanked in
    404 Posts

    Predefinito 33%

    L'ho iniziato e non riuscivo a staccarmene ... è vero, come dice elisa è deliziosamente british, e poi è inquietante quanto basta, soprattutto lo è il contrasto tra l'apparenza della dimora in cui l'istitutrice viene assunta, la quasi-perfezione dei bambini, la bontà della collega e le cose strane che iniziano a succedere. Mi sa che all'istitutrice passerà l'entusiasmo...

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. James, Henry - Il giro di vite
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: Oggi , 01:20 AM
  2. James, Henry
    Da Minerva6 nel forum Autori
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12-11-2017, 08:58 PM
  3. James, Henry - Le bostoniane
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-01-2017, 09:29 PM
  4. James, Henry - Washington Square
    Da Bobbi nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 08-02-2017, 06:45 PM
  5. James, Henry - Ritratto di signora
    Da Dani nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 01-18-2017, 08:02 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •