Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 27

Discussione: Parole stonate 7

  1. #1
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11121
    Thanks Thanks Given 
    908
    Thanks Thanks Received 
    875
    Thanked in
    615 Posts

    Predefinito Parole stonate 7

    Buonasera, siamo giunti al nostro consueto appuntamento con le Parole stonate, ossia con i testi delle canzoni su cui desideriamo soffermarci e riflettere un po'.
    Ciascuno proponga un testo, poi, terminata la fase delle proposte, commenteremo. Ora tolgo il disco
    Ricordatevi che anche chi non propone nessun testo può scrivere il suo commento quando vuole.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Victorian lady
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    1356
    Thanks Thanks Given 
    974
    Thanks Thanks Received 
    781
    Thanked in
    540 Posts

    Predefinito

    Un romantico a Milano (Baustelle)

    Mamma
    che ne dici di un romantico a Milano?
    fra i Manzoni preferisco quello vero:Piero
    Leggi
    c'è un maniaco sul 'Corriere della Sera'
    la sua mano per la zingara di Brera
    è nera
    Fuggi
    cosa fuggi non c'è modo di scappare
    ho la febbre ma ti porto fuori a bere
    non è niente stai tranquilla è solo il cuore
    porta ticinese piove ma c'è il sole
    quando il dandy muore fuore nasce un fiore
    le ragazze fan la file per vedere
    la sua tomba con su scritte le parole
    "io vi amo
    vi amo ma vi odio però
    vi amo tutti
    è bello è brutto io non lo so
    io vi amo
    vi amo ma vi odio però
    vi amo tutti
    è bello è brutto è solo questo"
    Scusi
    che ne pensa di un romantico alla Scala?
    quando canta le canzoni della mala scola
    quasi centomila Montenegro e Bloody Mary
    mocassini gialli e sentimenti chiaro-scuri
    Cara
    scriverà sulle tovaglie dei Navigli
    quanta gioia, quanti giorni, quanti sbagli
    quanto freddo nei polmoni
    che dolore
    non è niente non è niente
    lascia stare
    se la Madonnina muore nasce un fiore
    lui non vuole che la sua ragazza legga
    quelle frasi incise quelle frasi amare
    la sua tomba con su scritte le parole
    "io vi amo
    vi amo ma vi odio però
    vi amo tutti
    è bello è brutto io non lo so
    io vi amo
    vi amo ma vi odio però
    vi amo tutti
    è bello è brutto è un giglio marcio
    io vi amo
    vi amo ma vi sputo però
    vi amo tutti
    è bello è brutto è solo questo"
    L'erba ti fa male se la fumi senza stile!

  • #3
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11121
    Thanks Thanks Given 
    908
    Thanks Thanks Received 
    875
    Thanked in
    615 Posts

    Predefinito

    Nessuno tocchi Caino

    Io sono l'uomo che non volevi,
    sono più di tutto quello che temevi.
    Domattina sai che ti porterò
    al di là dei tuoi stessi pensieri.


    E' tutto pronto perchè non sbaglio,
    ho curato fino al minimo dettaglio.
    Quando punterai gli occhi dentro ai miei,
    io saprò sostenere lo sguardo.

    Il mondo non passa da qui
    e non mi importa più di me;
    troppi giorni chiusa ad aspettare che
    si allargasse il cielo e scendesse su di noi
    una mano e un gesto di pietà,
    una mano e un segno di pietà.

    Il corridoio si stringe ancora,
    lo dovrai vedere solo per un'ora.
    E' il lavoro mio, è la vita mia;
    a eseguire il destino s'impara.

    Ma non mi scordo del primo uomo;
    ho bevuto per non chiedergli perdono.
    Non moriva mai, non finiva mai.
    Ma ti abitui a tutto, non lo sai?

    Il mondo non passa da qui
    e il mio pensiero è andato via,
    oltre a queste sbarre fino a casa mia.
    C'è lo stesso cielo che domani avrà
    una firma e un gesto di pietà,
    una mano e un segno di pietà.

    Tutto è compiuto perfettamente,
    oramai qui non si sbaglia quasi niente.
    Controllate voi, due minuti e poi
    io potrò tornarmene dai miei,
    perchè anch'io ho moglie e figli miei.

    Il mondo non passa da qui,
    ma la mia anima è già via
    e dall'alto guarda fino a casa mia.
    C'è lo stesso cielo, che domani avrà
    una croce e un gesto di pietà.

    Io sono qui e la mia anima non è
    solo un numero appoggiato su di me:
    è una luce bianca andata dove sa,
    tra le stelle e un gesto di pietà,
    oltre il cielo dove c'è pietà

  • #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2014
    Località
    Provincia di Roma
    Messaggi
    384
    Thanks Thanks Given 
    61
    Thanks Thanks Received 
    144
    Thanked in
    88 Posts

    Predefinito

    UN'EMOZIONE DA POCO
    (Anna Oxa)

    C'è una ragione che cresce in me
    e l'incoscienza svanisce e come un viaggio nella notte finisce.
    Dimmi, dimmi, dimmi che senso ha
    dare amore a un uomo senza pietà.
    Uno che non si è mai sentito finito,
    che non ha mai perduto, mai.
    Per te, per te una canzone,
    mai una povera illusione, un pensiero banale, qualcosa che rimane.
    Invece per me, per me è più che normale
    che un'emozione da poco mi faccia stare male,
    una parola detta piano basta già, ed io non vedo più la realtà.
    Non vedo più a che punto sta
    la netta differenza fra il più cieco amore
    e la più stupida pazienza. No, io non vedo più la realtà
    né quanta tenerezza ti da la mia incoerenza,
    pensare che vivresti benissimo anche senza.
    C'è una ragione che cresce in me e una paura che nasce,
    l'imponderabile confonde la mente
    finché non si pente. E poi per me è più che normale
    che un'emozione da poco mi faccia stare male.
    Una parola detta piano basta già
    ed io non vedo più la realtà, non vedo più a che punto sta
    la netta differenza fra il più cieco amore
    e la più stupida pazienza.
    No, io non vedo più la realtà
    né quanta tenerezza ti da la mia incoerenza,
    pensare che vivresti benissimo anche senza.
    No, io non vedo più la realtà,
    pensare che vivresti benissimo anche senza.
    Ultima modifica di ariano geta; 02-04-2018 alle 12:37 PM.

  • #5
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11121
    Thanks Thanks Given 
    908
    Thanks Thanks Received 
    875
    Thanked in
    615 Posts

    Predefinito

    Belle proposte anche stavolta chi si vuole aggiungere?

  • #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    6037
    Thanks Thanks Given 
    1856
    Thanks Thanks Received 
    649
    Thanked in
    378 Posts

    Predefinito

    Eccomiiii......


    La ballata dell'amore cieco De Andrè

    Gli disse portami domani,
    tralalalalla tralallaleru
    gli disse portami domani
    il cuore di tua madre per i miei cani.

    Lui dalla madre andò e l'uccise,
    tralalalalla tralallaleru
    dal petto il cuore le strappò
    e dal suo amore ritornò.

    Non era il cuore, non era il cuore,
    tralalalalla tralallaleru
    non le bastava quell'orrore,
    voleva un'altra prova del suo cieco amore.

    Gli disse ancor se mi vuoi bene,
    tralalalalla tralallaleru
    gli disse ancor se mi vuoi bene,
    tagliati dei polsi le quattro vene.

    Le vene ai polsi lui si tagliò,
    tralalalalla tralallaleru
    e come il sangue ne sgorgò,
    correndo come un pazzo da lei tornò.

    Gli disse lei ridendo forte,
    tralalalalla tralallaleru
    gli disse lei ridendo forte,
    l'ultima tua prova sarà la morte.

    E mentre il sangue lento usciva,
    e ormai cambiava il suo colore,
    la vanità fredda gioiva,
    un uomo s'era ucciso per il suo amore.

    Fuori soffiava dolce il vento
    tralalalalla tralallaleru
    ma lei fu presa da sgomento,
    quando lo vide morir contento.
    Morir contento e innamorato,
    quando a lei nulla era restato,
    non il suo amore, non il suo bene,
    ma solo il sangue secco delle sue vene.

  • The Following User Says Thank You to SALLY For This Useful Post:


  • #7
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11121
    Thanks Thanks Given 
    908
    Thanks Thanks Received 
    875
    Thanked in
    615 Posts

    Predefinito

    Iniziamo dalla prima proposta


    Un romantico a Milano (Baustelle)

    Mamma
    che ne dici di un romantico a Milano?
    fra i Manzoni preferisco quello vero:Piero
    Leggi
    c'è un maniaco sul 'Corriere della Sera'
    la sua mano per la zingara di Brera
    è nera
    Fuggi
    cosa fuggi non c'è modo di scappare
    ho la febbre ma ti porto fuori a bere
    non è niente stai tranquilla è solo il cuore
    porta ticinese piove ma c'è il sole
    quando il dandy muore fuore nasce un fiore
    le ragazze fan la file per vedere
    la sua tomba con su scritte le parole
    "io vi amo
    vi amo ma vi odio però
    vi amo tutti
    è bello è brutto io non lo so
    io vi amo
    vi amo ma vi odio però
    vi amo tutti
    è bello è brutto è solo questo"
    Scusi
    che ne pensa di un romantico alla Scala?
    quando canta le canzoni della mala scola
    quasi centomila Montenegro e Bloody Mary
    mocassini gialli e sentimenti chiaro-scuri
    Cara
    scriverà sulle tovaglie dei Navigli
    quanta gioia, quanti giorni, quanti sbagli
    quanto freddo nei polmoni
    che dolore
    non è niente non è niente
    lascia stare
    se la Madonnina muore nasce un fiore
    lui non vuole che la sua ragazza legga
    quelle frasi incise quelle frasi amare
    la sua tomba con su scritte le parole
    "io vi amo
    vi amo ma vi odio però
    vi amo tutti
    è bello è brutto io non lo so
    io vi amo
    vi amo ma vi odio però
    vi amo tutti
    è bello è brutto è un giglio marcio
    io vi amo
    vi amo ma vi sputo però
    vi amo tutti
    è bello è brutto è solo questo"
    L'erba ti fa male se la fumi senza stile!

  • #8
    Victorian lady
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    1356
    Thanks Thanks Given 
    974
    Thanks Thanks Received 
    781
    Thanked in
    540 Posts

    Predefinito

    Una canzone che mi piace per la sua ironia e per la musicalità lenta e un po' retrò, mi piacciono i Baustelle.
    Questo brano parla di un dandy che non vuole conformarsi alla realtà perbenista di una grande città, ama Milano ma nello stesso tempo la odia.
    Ho scelto questa canzone perché in questo periodo ho sentimenti analoghi verso la mia città e soprattutto verso il mondo del lavoro, dove promettono e non mantengono, sono arrabbiata e questo mio stato d'animo l'ho voluto trascrivere in musica, in un modo soft e leggero.

  • #9
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2014
    Località
    Provincia di Roma
    Messaggi
    384
    Thanks Thanks Given 
    61
    Thanks Thanks Received 
    144
    Thanked in
    88 Posts

    Predefinito

    Un po' grottesco (volutamente, ovvio) con una ricerca mirata di sottigliezze a effetto. Non so quanto sincero, comunque un testo musicale che cerca di non essere convenzionale.

  • The Following User Says Thank You to ariano geta For This Useful Post:


  • #10
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11121
    Thanks Thanks Given 
    908
    Thanks Thanks Received 
    875
    Thanked in
    615 Posts

    Predefinito

    Non conosco quasi per niente i Baustelle, sembra interessante!
    Sì, più che ironica grottesca ...

  • The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:


  • #11
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11121
    Thanks Thanks Given 
    908
    Thanks Thanks Received 
    875
    Thanked in
    615 Posts

    Predefinito

    Inserisco la seconda proposta

    Nessuno tocchi Caino

    Io sono l'uomo che non volevi,
    sono più di tutto quello che temevi.
    Domattina sai che ti porterò
    al di là dei tuoi stessi pensieri.


    E' tutto pronto perchè non sbaglio,
    ho curato fino al minimo dettaglio.
    Quando punterai gli occhi dentro ai miei,
    io saprò sostenere lo sguardo.

    Il mondo non passa da qui
    e non mi importa più di me;
    troppi giorni chiusa ad aspettare che
    si allargasse il cielo e scendesse su di noi
    una mano e un gesto di pietà,
    una mano e un segno di pietà.

    Il corridoio si stringe ancora,
    lo dovrai vedere solo per un'ora.
    E' il lavoro mio, è la vita mia;
    a eseguire il destino s'impara.

    Ma non mi scordo del primo uomo;
    ho bevuto per non chiedergli perdono.
    Non moriva mai, non finiva mai.
    Ma ti abitui a tutto, non lo sai?

    Il mondo non passa da qui
    e il mio pensiero è andato via,
    oltre a queste sbarre fino a casa mia.
    C'è lo stesso cielo che domani avrà
    una firma e un gesto di pietà,
    una mano e un segno di pietà.

    Tutto è compiuto perfettamente,
    oramai qui non si sbaglia quasi niente.
    Controllate voi, due minuti e poi
    io potrò tornarmene dai miei,
    perchè anch'io ho moglie e figli miei.

    Il mondo non passa da qui,
    ma la mia anima è già via
    e dall'alto guarda fino a casa mia.
    C'è lo stesso cielo, che domani avrà
    una croce e un gesto di pietà.

    Io sono qui e la mia anima non è
    solo un numero appoggiato su di me:
    è una luce bianca andata dove sa,
    tra le stelle e un gesto di pietà,
    oltre il cielo dove c'è pietà

  • #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    6037
    Thanks Thanks Given 
    1856
    Thanks Thanks Received 
    649
    Thanked in
    378 Posts

    Predefinito

    Mi sono accorta che non ho commentato la prima....oddio...non c'ho capito niente, avevo poco da commentare

    La seconda invece è chiarissima...per quanto, personalmente detesto un certo tipo di canzoni che ti fanno provare compassione dimenticandosi completamente dell'altra parte...parla di una condannata a morte, in qualche stato che ancora la usa, ma se è in quelle condizioni qualcosa deve pure aver combinato, per par-condicio ci vorrebbe una canzone dei genitori, dei figli, dei coniugi dell'eventuale morto o morti per cui lei è li...non riesco ad averne pietà. Forse la pena di morte è troppo, ma buttare la chiave è il minimo....

  • #13
    Victorian lady
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    1356
    Thanks Thanks Given 
    974
    Thanks Thanks Received 
    781
    Thanked in
    540 Posts

    Predefinito

    Non voglio pronunciarmi su questa tematica su cui non ho le idee chiare.

  • #14
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11121
    Thanks Thanks Given 
    908
    Thanks Thanks Received 
    875
    Thanked in
    615 Posts

    Predefinito

    Al di là di qualsiasi discorso razionale sulla pena di morte - alla quale, comunque, sono profondamente contraria - questa canzone mi commuove ogni volta che la sento. Per me è un testo molto empatico, che mi permette di immedesimarsi alternativamente nel boia - il quale, dopo molti sensi di colpa, è ormai avvezzo al suo lavoro, quasi come fosse un lavoro qualunque - e nella donna condannata che, al di là della sua innocenza o colpevolezza o di ciò che può avere commesso, qui viene presentata semplicemente come essere umano, come una persona che sta per lasciare il mondo e che ha perso quasi la sua dignità, una persona a cui non importa più nemmeno di se stessa ma comunque in uno sprazzo di lucidità riesce a volgere il pensiero a casa sua, oltre quelle sbarre, e al cielo che nonostante tutto domani sarà lo stesso di oggi.

  • #15
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11121
    Thanks Thanks Given 
    908
    Thanks Thanks Received 
    875
    Thanked in
    615 Posts

    Predefinito

    Inserisco il prossimo testo

    UN'EMOZIONE DA POCO
    (Anna Oxa)

    C'è una ragione che cresce in me
    e l'incoscienza svanisce e come un viaggio nella notte finisce.
    Dimmi, dimmi, dimmi che senso ha
    dare amore a un uomo senza pietà.
    Uno che non si è mai sentito finito,
    che non ha mai perduto, mai.
    Per te, per te una canzone,
    mai una povera illusione, un pensiero banale, qualcosa che rimane.
    Invece per me, per me è più che normale
    che un'emozione da poco mi faccia stare male,
    una parola detta piano basta già, ed io non vedo più la realtà.
    Non vedo più a che punto sta
    la netta differenza fra il più cieco amore
    e la più stupida pazienza. No, io non vedo più la realtà
    né quanta tenerezza ti da la mia incoerenza,
    pensare che vivresti benissimo anche senza.
    C'è una ragione che cresce in me e una paura che nasce,
    l'imponderabile confonde la mente
    finché non si pente. E poi per me è più che normale
    che un'emozione da poco mi faccia stare male.
    Una parola detta piano basta già
    ed io non vedo più la realtà, non vedo più a che punto sta
    la netta differenza fra il più cieco amore
    e la più stupida pazienza.
    No, io non vedo più la realtà
    né quanta tenerezza ti da la mia incoerenza,
    pensare che vivresti benissimo anche senza.
    No, io non vedo più la realtà,
    pensare che vivresti benissimo anche senza.

  • Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Parole stonate 6
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 30
      Ultimo messaggio: 01-31-2018, 06:16 PM
    2. Parole stonate 5
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 19
      Ultimo messaggio: 01-03-2018, 03:36 PM
    3. Parole stonate 4
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 25
      Ultimo messaggio: 12-04-2017, 03:34 PM
    4. Parole stonate 3
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 18
      Ultimo messaggio: 10-30-2017, 03:14 PM
    5. Parole stonate
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 56
      Ultimo messaggio: 08-07-2017, 09:55 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •