Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 46

Discussione: 223° MG - I sotterranei del Vaticano di André Gide

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2522
    Thanks Thanks Given 
    129
    Thanks Thanks Received 
    409
    Thanked in
    225 Posts

    Predefinito 223° MG - I sotterranei del Vaticano di André Gide

    Apro questo minigruppo per Ayu, Elisa e Minerva6 che stanno leggendo il libro, ma non si decidono ad aprire il minigruppo! Visto che ho fatto la testa a pallone per anni ad Ayu perché lo leggesse e visto che l'ho consigliato anche a Minerva6 - Elisa è l'unica aver deciso di testa sua - qualche "diritto" di aprire questo minigruppo ce l'ho anche perché se aspetto che lo facciano loro campa cavallo...
    Buona lettura ragazze e spero vi piaccia, io mi sono divertita tanto a leggerlo
    Ultima modifica di Minerva6; 02-16-2018 alle 03:38 PM. Motivo: edit titolo

  2. The Following 3 Users Say Thank You to bouvard For This Useful Post:


  3. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20012
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    371
    Thanks Thanks Received 
    1117
    Thanked in
    723 Posts

    Predefinito Primo libro Sesto capitolo

    Sono sotto shock, gli esperimenti sugli animali di Antimo sono inenarrabili

  • #3
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14829
    Thanks Thanks Given 
    1273
    Thanks Thanks Received 
    1048
    Thanked in
    734 Posts

    Predefinito fine primo libro - spoiler

    Ho appena terminato il primo libro, come ayu, ma il secondo lo inizierò domani quindi aspettatemi.

    Scrivo la mia prima impressione: ho trovato fin dall'inizio il romanzo molto scorrevole, non so però se questo dipende dalla mia edizione della BUR (versione e-book) con traduttore Oreste Del Buono (il cui titolo è Le segrete del Vaticano). La storia è interessante e divertente, esperimenti sugli animali a parte , anche se fanno parte della scienza e quindi hanno una loro utilità (però non sono ancora convinta che Antimo lo faccia solo per amore della scienza ).

    La coppia Veronica ed Antimo (riporto i nomi in italiano come ha fatto elisa anche se nella mia traduzione sono rimasti in lingua originale) è particolare... lei (e tutta la sua famiglia) ha fede, è quasi una bigotta, mentre lui crede solo alla ragione e alla scienza, il loro rapporto sembra basato su un'apparente accettazione da parte di entrambi dell'opposto lato del partner, ma non sul rispetto visto che la moglie nutre i topi da laboratorio che dovevano restare digiuni e il marito non vuole che la moglie preghi per lui e la sua sciatalgia (o era lombaggine ?).
    Ma alla fine di questa prima parte succede il miracolo per Antimo, in seguito all'apparizione in sogno della Madonna lui riesce a camminare senza la stampella, però non credo che la sua conversione durerà a lungo...
    Da parte mia posso dire che pur non essendo più credente (una volta lo ero) al bisogno mi ritrovo a rivolgermi a qualche entità superiore sperando che possa aiutarmi (magari esiste davvero e può fare un miracolo anche per me) e non disdegno che le persone care preghino per me (se a loro fa piacere e mi vogliono bene lo trovo un gesto affettuoso nei miei confronti).
    Più che atea mi definisco laica ("indipendente da ogni forma di dogmatismo confessionale") ma aperta al confronto con chi crede e a volte -lo confesso- invidio un po' chi ha il dono della fede, senza se e senza ma.

  • #4
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20012
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    371
    Thanks Thanks Received 
    1117
    Thanked in
    723 Posts

    Predefinito

    nella tua versione come sono i nomi originali? perché i miei sono tutti tradotti

  • #5
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14829
    Thanks Thanks Given 
    1273
    Thanks Thanks Received 
    1048
    Thanked in
    734 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elisa Vedi messaggio
    nella tua versione come sono i nomi originali? perché i miei sono tutti tradotti
    Sarà un'edizione anni '60/'70, ne ho lette alcune di quei tempi e si usava italianizzare i nomi, ricordo in particolare La montagna incantata di Mann.

    Anthime/Véronique
    Julius/Marguerite e la figlia Julie

    Il giovane assistente si chiama Beppo anche da te?

  • #6
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20012
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    371
    Thanks Thanks Received 
    1117
    Thanked in
    723 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Minerva6 Vedi messaggio
    Sarà un'edizione anni '60/'70, ne ho lette alcune di quei tempi e si usava italianizzare i nomi, ricordo in particolare La montagna incantata di Mann.

    Anthime/Véronique
    Julius/Marguerite e la figlia Julie

    Il giovane assistente si chiama Beppo anche da te?
    nel mio si chiama Peppino...

  • #7
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    5568
    Thanks Thanks Given 
    416
    Thanks Thanks Received 
    636
    Thanked in
    342 Posts

    Predefinito Fine primo libro - spoiler

    Per far prima ricopio il commento che ho riferito ieri a Bouvard: mi piace molto la caratterizzazione dei personaggi, sembra quasi un testo teatrale tanto vengono delineati bene in pochissime battute e azioni... Sono già al primo spoilerone (la conversione di Anthime*) , chissà perché ho idea che Gide non farà fare alla Chiesa questa gran bella figura...
    Comunque non mi aspettavo così lo stile, credevo molto più moderno e sperimentale, non che mi dispiaccia ma mi ero immaginata tutt'altro!

    *fortunatamente io ho i nomi originali, come Minerva, ho sempre detestato le italianizzazioni, mi rovinano la lettura!!!

  • #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    5568
    Thanks Thanks Given 
    416
    Thanks Thanks Received 
    636
    Thanked in
    342 Posts

    Predefinito Libro secondo, fino a capitolo IV

    Ho conosciuto Lafcadio (questo sembra italianizzato però oppure si chiama proprio così visto che parla anche in italiano) ed è un personaggio che insieme mi fa sorridere e mi spaventa... Credo che sarà determinante

  • #9
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20012
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    371
    Thanks Thanks Received 
    1117
    Thanked in
    723 Posts

    Predefinito Libro secondo . Capitolo primo

    Lafcadio nella mia versione diventa Leocadio!

    E' una versione antica, la prima in assoluto, del 1943, tradotta da Cesare Giardini. Di Gide io avevo già letto I falsari. In questo suo libro ritrovo il suo stile, un gioco di personaggi che entrano ed escono dalla scena e che definiscono la storia. Una storia che almeno dal primo libro e dall'inizio del secondo sembra puntare sulla "apostasia sulla strada di Damasco", intesa come cambiamento totale delle proprie credenze, causata da un episodio apparentemente minimo, una luce, una lettera, ma che entra come una spada nella mente e nel cuore dei protagonisti, Antimo e Giulio.

  • The Following User Says Thank You to elisa For This Useful Post:


  • #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    5568
    Thanks Thanks Given 
    416
    Thanks Thanks Received 
    636
    Thanked in
    342 Posts

    Predefinito

    Io purtroppo in biblioteca ho trovato una versione di "Tutte le opere" di Gide, un mattone di molte centinaia di pagine... Non è il massimo come maneggevolezza!
    Ultima modifica di ayuthaya; 02-17-2018 alle 11:43 AM.

  • #11
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2522
    Thanks Thanks Given 
    129
    Thanks Thanks Received 
    409
    Thanked in
    225 Posts

    Predefinito

    Io lessi un'edizione Oscar Mondadori e i nomi erano gli stessi di Minerva

  • #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    5568
    Thanks Thanks Given 
    416
    Thanks Thanks Received 
    636
    Thanked in
    342 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bouvard Vedi messaggio
    Io lessi un'edizione Oscar Mondadori e i nomi erano gli stessi di Minerva
    Quindi anche dei miei!
    Ultima modifica di ayuthaya; 02-17-2018 alle 01:30 PM.

  • #13
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20012
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    371
    Thanks Thanks Received 
    1117
    Thanked in
    723 Posts

    Predefinito

    la figlia di Jules/Giulio nella mia versione è Genovieffa

    Finito il Secondo libro.

  • #14
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    5568
    Thanks Thanks Given 
    416
    Thanks Thanks Received 
    636
    Thanked in
    342 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elisa Vedi messaggio
    la figlia di Jules/Giulio nella mia versione è Genovieffa

    Finito il Secondo libro.
    No, dai.. Genovieffa al posto di Geneviève non si può sentire!!!
    Ultima modifica di ayuthaya; 02-17-2018 alle 02:16 PM.

  • #15
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    5568
    Thanks Thanks Given 
    416
    Thanks Thanks Received 
    636
    Thanked in
    342 Posts

    Predefinito

    Bellissima questa: "viveva sotto il regime prolungato d'una morale provvisoria..." 😂

    Questa poi è stupenda: "Sì, è questo ciò che mi sembra tanto bello nella vita: bisogna dipingere di getto. Cancellare è proibito."
    Ultima modifica di ayuthaya; 02-17-2018 alle 02:23 PM.

  • The Following User Says Thank You to ayuthaya For This Useful Post:


  • Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Gide, Andrè - L'immoralista.
      Da Dallolio nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 3
      Ultimo messaggio: 08-27-2013, 09:07 PM
    2. Gide, André - I Falsari
      Da Mizar nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 5
      Ultimo messaggio: 12-01-2012, 08:23 AM
    3. Gide, Andrè - Sinfonia Pastorale
      Da Dallolio nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 07-23-2012, 04:37 PM
    4. Gide, Andrè - La porta stretta
      Da Dallolio nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 07-22-2012, 10:30 PM
    5. Macchiavelli, Loriano - I sotterranei di Bologna
      Da velmez nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 1
      Ultimo messaggio: 12-03-2011, 12:01 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •