Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 2 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 46

Discussione: 223° MG - I sotterranei del Vaticano di André Gide

  1. #16
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    15807
    Thanks Thanks Given 
    1831
    Thanks Thanks Received 
    1604
    Thanked in
    1105 Posts

    Predefinito

    Aspettatemi, io devo ancora finire il secondo libro e non so se riuscirò a farlo entro stasera.

    Non ho capito se nel terzo libro si riparlerà della conversione di Antimo (non mi dispiace chiamarlo così visto che potrei non ricordare dove va l'acca in francese), io credevo che la storia proseguisse su di lui invece si è spostata su Giulio e Leo (personaggio molto interessante). Forse l'intento di Gide era solo quello di far capire come si possa cambiare idea su qualcosa, in questo caso la fede, se si manifesta un evento così personale (il presunto miracolo) da indurci a credere all'improvviso. L'uomo si sa che è egoista per natura e se la sua vita cambia in meglio ben venga anche l'ammissione dell'esistenza di Dio. E forse non sarebbe male se davvero potesse accadere a tutti. In fondo aver fede dopo aver ricevuto una prova tangibile non credo sia così disdicevole, anche San Tommaso diceva: se non vedo, non credo .

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #17
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    15807
    Thanks Thanks Given 
    1831
    Thanks Thanks Received 
    1604
    Thanked in
    1105 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ayuthaya Vedi messaggio
    Io purtroppo in biblioteca ho trovato una versione di "Tutte le opere" di Gide, un mattone di molte centinaia di pagine... Non è il massimo come maneggevolezza!
    Non riesci a leggere in e-book?
    Io per questioni di vista purtroppo ormai leggo soltanto così perché posso ingrandire i caratteri, ho detto addio alla cara vecchia carta . In compenso la maneggevolezza ci sta tutta .

  • #18
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    15807
    Thanks Thanks Given 
    1831
    Thanks Thanks Received 
    1604
    Thanked in
    1105 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ayuthaya Vedi messaggio
    No, dai.. Genovieffa al posto di Geneviève non si può sentire!!!
    Infatti . Geneviève è molto bello come nome, mentre Genoveffa mi fa pensare subito ad una racchia . O una cattiva come la sorellastra di Cenerentola.

  • The Following User Says Thank You to Minerva6 For This Useful Post:


  • #19
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20728
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    444
    Thanks Thanks Received 
    1417
    Thanked in
    937 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Minerva6 Vedi messaggio
    Infatti . Geneviève è molto bello come nome, mentre Genoveffa mi fa pensare subito ad una racchia . O una cattiva come la sorellastra di Cenerentola.
    Non è Genoveffa, è Genovieffa

  • #20
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20728
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    444
    Thanks Thanks Received 
    1417
    Thanked in
    937 Posts

    Predefinito Libro quinto - Capitolo tre

    La storia scorre veloce, legata all'intreccio quasi surreale, da tragicommedia. Si susseguono gli avvenimenti, quasi una boutade. Tutti i personaggi sono delle caricature. Mi avvio verso la fine.

  • #21
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    15807
    Thanks Thanks Given 
    1831
    Thanks Thanks Received 
    1604
    Thanked in
    1105 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elisa Vedi messaggio
    Non è Genoveffa, è Genovieffa
    Peggio ancora .

  • #22
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    15807
    Thanks Thanks Given 
    1831
    Thanks Thanks Received 
    1604
    Thanked in
    1105 Posts

    Predefinito

    Eli, come sei veloce .
    Io ho appena iniziato il terzo libro, ma ho letto solo un capitolo, comunque hai ragione, la storia è scorrevole e se avessi più tempo per leggere anche io sarei più avanti.
    Mi piace molto l'interagire di Gide con il lettore.
    Sono curiosa di sapere come viene tradotto il nome della terza sorella di Veronica e Margherita... da me è Arnica che è già in italiano in effetti, a te come lo porta?
    Ultima modifica di Minerva6; 02-18-2018 alle 03:57 PM.

  • #23
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20728
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    444
    Thanks Thanks Received 
    1417
    Thanked in
    937 Posts

    Predefinito

    E' Arnica anche nella mia versione...comunque l'ho finito. E' un genere drammatico- satirico, sotie, che si legge in grande velocità. Finitelo pure on calma...

  • #24
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20728
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    444
    Thanks Thanks Received 
    1417
    Thanked in
    937 Posts

    Predefinito

    Non c'è moltissimo da dire su questo romanzo, proprio per lo stile che lo caratterizza, una grande farsa, satira sociale e forte presa di posizione filosofica, si pensa a Nietzsche, Dostoevskij al Decadentismo, mentre lo si legge. Ma anche l'ambiguità che contraddistingue la realtà rappresentata dallo scrittore, dove si soccombe se si è ingenui, senza schermi. La storia è proprio una rappresentazione di una società in sfacelo in cui Gide fa prova di cercare la verità.

  • #25
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    15807
    Thanks Thanks Given 
    1831
    Thanks Thanks Received 
    1604
    Thanked in
    1105 Posts

    Predefinito

    Ho finito il terzo libro.
    Ayu tu a che punto sei?

    Piccola citazione interessante:
    al mondo è importante non apparire mai troppo quello che si è

    Antimo resta convertito però ora vive in ristrettezze, la Chiesa non l'ha aiutato, il mondo scientifico non lo considera più e la moglie si lamenta perché prima gli pagavano bene le sue recensioni... è proprio vero, non siamo mai contenti . Ma Giulio vorrebbe fare qualcosa per lui.
    Intanto Amedeo sta recandosi al Vaticano per liberare il Papa prigioniero .

  • #26
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    6021
    Thanks Thanks Given 
    579
    Thanks Thanks Received 
    1042
    Thanked in
    569 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Minerva6 Vedi messaggio
    Ho finito il terzo libro.
    Ayu tu a che punto sei?

    Piccola citazione interessante:
    al mondo è importante non apparire mai troppo quello che si è

    Antimo resta convertito però ora vive in ristrettezze, la Chiesa non l'ha aiutato, il mondo scientifico non lo considera più e la moglie si lamenta perché prima gli pagavano bene le sue recensioni... è proprio vero, non siamo mai contenti . Ma Giulio vorrebbe fare qualcosa per lui.
    Intanto Amedeo sta recandosi al Vaticano per liberare il Papa prigioniero .
    Sono al tuo stesso identico punto! L'inversione dei ruoli fra Anthime e la moglie l'ho trovata esilarante, c'è una frase molto divertente che dopo riporto...
    Dal terzo libro in poi la storia ha preso un ritmo molto serrato, adoro i complotti e i finti complotti ancora di più!!!

  • #27
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    6021
    Thanks Thanks Given 
    579
    Thanks Thanks Received 
    1042
    Thanked in
    569 Posts

    Predefinito

    Sono andata avanti e sono a metà del quarto libro circa... Sono molto curiosa di vede dove andremo a parare, sono d'accordo che i personaggi sono quasi caricature, comunque sia molto "teatrali".

  • #28
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    6021
    Thanks Thanks Given 
    579
    Thanks Thanks Received 
    1042
    Thanked in
    569 Posts

    Predefinito

    Ecco la citazione di cui parlavo prima: "Ma insomma, questi falsi beni vi sono dovuti. Consentelo a che la Chiesa vi insegni a disprezzarli, ma non a che ve ne privi.
    "

    Questa l'ho appena letta ed è molto significativa: "Non sapete dunque come ci renda ciechi il rispetto?"

  • #29
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    15807
    Thanks Thanks Given 
    1831
    Thanks Thanks Received 
    1604
    Thanked in
    1105 Posts

    Predefinito fino al terzo capitolo del Libro quarto

    Scommetto che ad elisa è venuto in mente il Dosto anche per le cimici, nei romanzi russi ci sono spesso, ma sono più cattive delle nostre che si limitano solo a puzzare.
    Povero Amedeo, devo ammettere che ho sorriso ma ho provato anche pena per lui, prima le cimici, poi le pulci, infine le zanzare. Quasi quasi sentivo il suo prurito pure su di me .

    Ora sono curiosa di scoprire se Protos riuscirà nei suoi intenti.

  • #30
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    6021
    Thanks Thanks Given 
    579
    Thanks Thanks Received 
    1042
    Thanked in
    569 Posts

    Predefinito

    Io ho iniziato il libro quinto, conto di finire domani!

  • Pagina 2 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Gide, Andrè - Sinfonia Pastorale
      Da Dallolio nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 1
      Ultimo messaggio: 08-16-2019, 07:38 PM
    2. Gide, Andrè - L'immoralista.
      Da Dallolio nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 4
      Ultimo messaggio: 12-31-2018, 06:20 PM
    3. Gide, André - I Falsari
      Da Mizar nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 5
      Ultimo messaggio: 12-01-2012, 08:23 AM
    4. Gide, Andrè - La porta stretta
      Da Dallolio nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 07-22-2012, 10:30 PM
    5. Macchiavelli, Loriano - I sotterranei di Bologna
      Da velmez nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 1
      Ultimo messaggio: 12-03-2011, 12:01 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •