Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 21

Discussione: ebook o non ebook?

  1. #1

    Predefinito ebook o non ebook?

    Ciao a tutti,
    Girovagavo su internet e mi sono trovato di fronte un'offerta di un ebook e ho pensato "Fico! quasi quasi me lo compro.."
    Ci ho rimuginato su e vorrei altri pareri.
    Non sono una persona che legge molto, ma da qualche settimana leggo con la mia ragazza e questo mi da lo stimolo di leggere (esempio: "che faccio stasera, leggo o mi guardo un film?" di solito guardavo il film)
    Potrei comprarmi l'ebook in offerta e "non spendere più" per i libri..
    Il problema è: e se poi mi stufo? Sarebbero soldi buttati.

    La domanda, più in breve, è:
    Pensate che comprare un ebook per un lettore "non regolare", possa essere uno stimolo a leggere di più?

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14752
    Thanks Thanks Given 
    1233
    Thanks Thanks Received 
    1004
    Thanked in
    703 Posts

    Predefinito

    Se uno ama già leggere credo che non cambi molto la modalità con cui lo fa; ti posso dire che io da amante del cartaceo purtroppo da qualche tempo sono dovuta diventare lettrice di soli e-book per motivi sia di vista (posso ingrandire i caratteri a mio piacimento e anche accendere la luce interna) sia di dolore al polso (il lettore di e-book pesa pochissimo a differenza di alcuni libri che non riesco a tenere con una sola mano, poi ci posso mettere dentro tutti i libri che voglio e portarlo con me in borsa quando vado a passeggiare).
    I vantaggi pratici quindi ci sono ma non so dirti se per te potrebbe essere davvero uno stimolo comprare l'e-reader però mi auguro che deciderai comunque di continuare a leggere .

  • #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    5109
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1454
    Thanks Thanks Received 
    853
    Thanked in
    570 Posts

    Predefinito

    La tua domanda è davvero simpatica, di puro senso pratico
    Hai ragione, se non ti piace, di un file contenente un ebook cosa te ne fai?
    Il libro di carta ha comunque un suo fascino, e se lo leggi con la tua ragazza potete scrivere sul margine commenti e disegnarci cuoricini...
    Buon divertimento

  • #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Minerva6 Vedi messaggio
    Se uno ama già leggere credo che non cambi molto la modalità con cui lo fa;
    Questo è vero.. Infatti è un pò che penso a questa cosa dell'ereader, credo che per ora leggerò dei libri con la mia ragazza, se poi la lettura mi prende, faccio un pensierino anche sull'ereader (che nel frattempo potrebbe essere anche sceso di prezzo dato come va la tecnologia), comunque volevo altri pareri, quindi non è che ho chiesto sapendo già cosa scegliere

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    Hai ragione, se non ti piace, di un file contenente un ebook cosa te ne fai?
    Sì, direi che è un pregio degli ebook, se non ti piace, non ci avrai speso 15-20€ ma molti meno quindi puoi comprarne di più

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    lo leggi con la tua ragazza potete scrivere sul margine commenti e disegnarci cuoricini...
    A questo non avevo pensato, penso però che a lei non piacerebbe "rovinare" i libri... Ma lo terrò in considerazione, grazie del consiglio

  • #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    5109
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1454
    Thanks Thanks Received 
    853
    Thanked in
    570 Posts

    Predefinito

    Se non ti piace, il libro cartaceo lo puoi regalare alla biblioteca, al centro anziani, ad un amico che ama leggere...
    Fai come ti pare meglio, anche io come Minerva leggo ormai in prevalenza ebook, solo, per rispondere alla tua domanda, penso che un non lettore possa ricavare qualche piacere dalla carta, nessuno dal digitale
    Se poi avrai l'enorme fortuna di diventare un lettore (cosa che ti auguro con tutto il cuore) beh... non avrai che l'imbarazzo della scelta

  • #6
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4469
    Thanks Thanks Given 
    176
    Thanks Thanks Received 
    454
    Thanked in
    205 Posts

    Predefinito

    mi pare di capire che lo reader tu non l'abbia ancora.
    magari potresti chiedere in giro a qualche conoscente che lo adopera se ti lascia "fare un giro", giusto per provare se farebbe per te.
    sarebbe un peccato buttare denaro per qualcosa che non si gradisce, tanto più allorché destinato a un uso frequente. nulla di peggio che sentirsi costretti a leggere libri su un monitor per non sentirsi in colpa di una spesa che viene a rivelarsi errata...
    se posso suggerirti, non ritenere indicativa l'esperienza della lettura degli e-book sullo schermo del telefonino: é veramente tutta un'altra cosa!

  • #7
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12302
    Thanks Thanks Given 
    807
    Thanks Thanks Received 
    1135
    Thanked in
    529 Posts

    Predefinito

    Concordo con quello che ti hanno già detto e mi permetto di aggiungere che non sempre il libro in formato digitale ha un prezzo così competitivo rispetto al cartaceo. Io leggo in digitale ormai da diverso tempo ma spesso e volentieri al momento dell'acquisto mi trovo a dover scegliere il cartaceo perché chi me lo fa fare di scaricare un file a 9 euro quando il libro fisico ne costa 12 o 15?

  • #8
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11233
    Thanks Thanks Given 
    964
    Thanks Thanks Received 
    939
    Thanked in
    667 Posts

    Predefinito

    Io al momento sono bigama, al fascino del cartaceo non rinuncio ma ho sposato anche l'e-reader. A parte il prezzo, un motivo per cui te lo consiglierei è che hai la possibilità di leggere l'inizio in anteprima, a volte anche parecchie pagine, così puoi scegliere meglio i libri sulla base delle anteprime che ti ispirano di più

  • #9

    Predefinito

    L'unico stimolo per leggere di più secondo me è leggere...se trovi quello che ti piace vedrai che la voglia aumenta. Ti do un esempio di quando ero ragazzino. Se a scuola dovevo leggere un libro che non mi piaceva, davo la colpa ai segnalibri, mi spiego: davanti casa c'era una cartoleria che vendeva dei segnalibri colorati e bellissimi, quindi mi dicevo, se compro un bel segnalibro m'invoglierà a leggere...morale: ero pieno di segnalibri bellissimi ed il libro era sempre da finire Andando avanti con gli anni come segnalibro andava bene anche un pezzettino di carta strappato da qualsiasi parte, l'importante è il libro. Questo per dire che prima di scegliere come leggere, leggi...poi potrai decidere. Io ormai ho quasi abbandanoto il cartaceo, anche se qualche volta mi piace il senso e l'odore del libro in se stesso, però con l'ebook risparmi spazio, non devi accendere luci, ha un dizionario integrato per le parole che non conosci, è pratico, perchè se per esempio leggi un librone, in mano avrai sempre quei 100 gr. . Comunque tengo a ribadire che prima di scegliere quale auto acquistare capisci se ti piace guidare. Spero per te che coltiverai questa passione perchè ti da tanto e ti chiede nulla e poi come si suol dire, solo chi legge vive tante vite e non solo la propia

  • The Following 4 Users Say Thank You to Piba24 For This Useful Post:


  • #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2013
    Località
    piccolo paese calabro della costa jonica...
    Messaggi
    1461
    Thanks Thanks Given 
    131
    Thanks Thanks Received 
    186
    Thanked in
    112 Posts

    Predefinito

    Io sul mio ebook ho 647 libri... Posso scegliere dove come quando e cosa leggere. Ho 647 libri in tasca! Ma ti rendi conto?

    P.s. Prima di scoprire l'ebook ero un lettore con la puzza sotto il naso verso chi praticava questa forma di lettura...:
    È proprio vero che si nasce incendiari e si muore pompieri

  • The Following User Says Thank You to maclaus For This Useful Post:


  • #11
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2011
    Località
    nel mondo
    Messaggi
    1165
    Thanks Thanks Given 
    60
    Thanks Thanks Received 
    307
    Thanked in
    136 Posts

    Predefinito

    Obiettivo primario: Leggere.

    Si legge (o almeno io leggo), se ho la testa libera da distrazioni (pensieri, preoccupazioni), se non sono stanco mentalmente, se riesco a concentrarmi.
    Leggo (o non leggo), a prescindere dal supporto (cartaceo oppure elettronico). Leggo molto in certi periodi dell'anno, poco o nulla in altri periodi dell'anno.
    (Per leggere intendo leggere per il piacere di farlo, poi in realta' leggo e scrivo costantemente ogni giorno per motivi di lavoro, leggo articoli tecnici, allegati tecnici, documentazione varia, navigo in internet anche per lavoro e leggo, ecc... ma quando parlo di leggere intendo leggere un buon romanzo, un saggio, un libro d'arte ... ).

    Supporti di lettura: libri cartacei o libri elettronici (ebook, applicazioni su PC). Il supporto e' solo un mezzo fisico, non e' il fine della lettura ma cio' che consente di leggere.

    Vantaggi dei libri cartacei: Il piacere di un libro fisico, cartaceo e' impareggiabile. L'odore della carta, la presenza fisica del libro, il poterlo disporre in libreria, il senso di possesso di un libro rilegato bene, il vedere, toccare con mano, riordinare i libri della propria libreria puo' essere piacevole.

    Svantaggi dei libri cartacei: Occupano molto spazio. Se uno ne ha molti ad un certo punto non sa piu' dove metterli, non sa piu' che farne. Certo ci sono gli amici, i parenti, le biblioteche e quant'altro. Ma quando sono troppi sono troppi e spesso nessuno li vuole nemmeno gratis. E quindi rimangono ad intasare le stanze, le librerie, gli scaffali, gli armadi. Dopo un po', dopo che uno li ha offerti ad amici, parenti e biblioteche con scarso risultato finiscono in scatoloni, in cantina, nel box, e spesso purtroppo finiscono nel riciclo della carta. Non e' una questione di scelta, ma quando non ci stanno piu' non ci stanno piu'. Certo, la soluzione potrebbe essere quella di andare regolarmente in biblioteca evitando di comprarseli intasando la propria casa.

    Vantaggi degli ebook reader. Un solo dispositivo di plastica delle dimensioni di un'agenda sul quale stipare migliaia di libri, sempre pronti, sempre disponibili. Spazio occupato, quello di un'agenda. Spessore di un quaderno. Con un unico account (ad esempio con il Kindle di Amazon) e due o tre kindle (o applicazioni che girano su ipad, iphone, tablet e celluari android, PC), possono leggere tutti i membri di una stessa famiglia accedendo tutti ad una stessa libreria e leggendo a piacere libri diversi oppure contemporaneamente lo stesso libro. Ci sono anche vari forme di abbonamento. Anche certe biblioteche ormai affittano anche libri elettronici.

    Svantaggi. E' di plastica. I libri sono "virtuali", sono dei files, non sono fisici.
    Non c'e' la poesia dell' "odore" della carta, del "sentore" di bosco, dell'aroma di "muffa" e cose di questo tipo spesso amate da chi preferisce un libro cartaceo, non si ha la percezione fisica di possedere una biblioteca perche' e' tutta concentrata in un dispositivo elettronico di plastica.
    Se si scarica la batteria non si puo' piu' leggere senza avere la possibilita' di ricaricarlo.

    Detto cio', ciascuno tragga le proprie conclusioni. La lettura dovrebbe essere il fine, il supporto il mezzo. Chi ama leggere dovrebbe amare il poter leggere, non il supporto. Cio' non toglie che il supporto possa essere comunque piu' o meno gratificante. C'e' chi preferisce il supporto all'atto di leggere.

    Io ormai (come piu' volte scritto), sono da anni passato agli ebook reader per motivi di spazio soprattutto, e di comodita' (inizio un romanzo sul Kindle paperwhite, lo proseguo sull'applicazione Kindle dell'Ipad, e se voglio lo leggo sul computer).
    In questo senso, leggo di piu', perche' ho piu' strumenti per leggerlo. Se vado da qualsiasi parte mi porto o il kindle o l'ipad ed ho centinaia e centinaia di libri da leggere; mentre prima dovevo riempirmi la valigia di libri cartacei ora ho un dispositivo compatto e leggero che li contiene tutti.

    Quando pero' non ci sono con la testa (e ultimamente succede purtroppo molto spesso, causa stanchezza, stress e conseguente mancanza di concentrazione), non c'e' ebook o libro cartaceo che tenga.

  • The Following 2 Users Say Thank You to apeschi For This Useful Post:


  • #12
    Member
    Data registrazione
    Jan 2016
    Località
    Udine
    Messaggi
    72
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    6
    Thanked in
    6 Posts

    Predefinito

    Io proprio non ci riesco a leggere un ebook. Dopo un paio di capitoli perdo interesse, cosa che con i libri normali non mi capita mai. Mi è capitato di bloccarmi dopo poche "pagine" di un ebook e a distanza di qualche mese prendere il libro e leggermelo tutto.
    Forse va bene per chi inizia a leggere, ma non per chi ama i libri.

  • #13
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    5109
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1454
    Thanks Thanks Received 
    853
    Thanked in
    570 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Luca979 Vedi messaggio
    Io proprio non ci riesco a leggere un ebook. Dopo un paio di capitoli perdo interesse, cosa che con i libri normali non mi capita mai. Mi è capitato di bloccarmi dopo poche "pagine" di un ebook e a distanza di qualche mese prendere il libro e leggermelo tutto.
    Forse va bene per chi inizia a leggere, ma non per chi ama i libri.
    No, guarda, io ho iniziato a leggere e-book a 45 anni, dopo 35 di onorata carriera da lettrice
    È un discorso individuale, tutto qui , inutile cercare di convincersi a vicenda.
    Comunque i lettori totalmente digitali sono pochissimi

  • The Following 2 Users Say Thank You to Spilla For This Useful Post:


  • #14
    Balivo di Averoigne
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Kahora
    Messaggi
    3803
    Thanks Thanks Given 
    2
    Thanks Thanks Received 
    80
    Thanked in
    58 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    No, guarda, io ho iniziato a leggere e-book a 45 anni, dopo 35 di onorata carriera da lettrice
    È un discorso individuale, tutto qui , inutile cercare di convincersi a vicenda.
    Comunque i lettori totalmente digitali sono pochissimi
    Tutti i "buuuu" sono per te! Hai ceduto alla maligna tecnologia
    Io continuo imperterrito ad affastellare volumi, ormai ho un deposito invece di una stanza Ovviamente qualunque appassionato lettore venisse a farmi visita si ritroverebbe nel paese del balocchi!

    Tornando alla domanda di base: leggi poco per volta e come ti dettano "le sensazioni"; passare all'e-book non deve esser sentito come un obbligo...
    Se si prende l'abbrivio, carta o digitale che sia, poi conta poco; l'importante è coltivare la passione per la lettura.

  • The Following 3 Users Say Thank You to Des Esseintes For This Useful Post:


  • #15

    Predefinito

    Personalmente alterno ereader e cartacei - di solito di carta preferisco i classici e in digitale i libri più recenti, che nascono pensati anche come lettura digitale, sono formattati molto meglio, spesso illustrati, insomma pensati per una godibilità digitale. Alle osservazioni che avete fatto finora aggiungerei un paio di spunti.
    L'ebook è poi comodo anche perché la maggior parte degli ereader ora ha la luce integrata che ti permette di leggere la sera senza dover accendere la luce, che è una cosa che io ho apprezzato molto.
    La cosa che invece mi manca più dei libri cartacei è il non poterli regalare o prestare, come gesto che non sia il solo regalare il corrispettivo del prezzo. Inoltre i libri hanno il fascino dell'impronta del tempo che passa, sono segnati dalle imperfezioni. Persino visivamente tutte le copertine messe in fila sulla libreria creano un bell'effetto secondo me.
    Penso che in fin dei conti la cosa migliore sia affiancare i due formati, magari senza sprecare carta per cose che nessuno legge - pubblicare un libro in ebook e se va bene stamparlo.
    L'aspetto veramente rivoluzionario dell'ebook è dato anche dal fatto che nessun libro futuro sarà mai introvabile o fuori catalogo.

  • The Following User Says Thank You to Lark For This Useful Post:


  • Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Libri cartacei o ebook?
      Da ste92 nel forum Salotto letterario
      Risposte: 380
      Ultimo messaggio: 12-30-2017, 09:43 PM
    2. Ebook
      Da bribri nel forum Salotto letterario
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 11-07-2013, 09:48 PM
    3. Applicazione ebook!
      Da Leo nel forum Salotto letterario
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 11-03-2011, 08:40 AM
    4. Noleggiare ebook a pochi centesimi
      Da cristina67 nel forum Salotto letterario
      Risposte: 7
      Ultimo messaggio: 06-07-2011, 09:37 PM
    5. Chi si porta gli ebook in vacanza?
      Da CittàdiK nel forum Salotto letterario
      Risposte: 6
      Ultimo messaggio: 05-01-2011, 07:10 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •