Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 La carne

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Glass, Emma - La carne

  1. #1
    Ananke
    Data registrazione
    Feb 2014
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2874
    Thanks Thanks Given 
    303
    Thanks Thanks Received 
    341
    Thanked in
    219 Posts

    Predefinito Glass, Emma - La carne

    https://images-na.ssl-images-amazon....4,203,200_.jpg

    Trama:
    C'era una volta un uomo fatto di salsicce. E c'era una volta una ragazza vegetariana. L'uomo fatto di salsicce aggredisce la ragazza vegetariana. La ragazza vegetariana torna a casa col sangue che cola lungo le cosce, sutura la ferita con ago e filo e prova a fare come se niente fosse. Ma fare come se niente fosse è difficile, perché l'uomo fatto di salsicce non smette di perseguitarla: spiandola dal bosco vicino a scuola, affacciandosi a una finestra, spuntando da un lampione. La ragazza vegetariana non riesce a dormire, con il ricordo di quella gigantesca bocca spalancata, non riesce a concentrarsi, con quell'odore di grasso bruciato nelle narici, non riesce a mangiare, con lo stomaco gonfio e teso come un tamburo. Sente qualcosa di mostruoso crescerle dentro. Per riavere indietro la sua vita - andare a scuola, a nuotare, incontrare il fidanzato - la ragazza vegetariana assale l'uomo fatto di salsicce e lo cucina a un barbecue di famiglia. Poi si butta in piscina, ma il suo corpo si spolpa e diventa un osso. E poi la ragazza vegetariana e l'uomo fatto di salsicce non c'erano più. "La carne" è la perturbante opera prima di Emma Glass : una fiaba-incubo lirica e bizzarra, una storia di iniziazione tragica all'umano destino, il racconto di come il male a un certo punto, brutalmente, penetra la vita che, da lì in avanti, non può occuparsi d'altro che di fare i conti con il male - perché la vita questo è: una storia di sopravvivenza, non sempre a lieto fine. Emma Glass la articola con una prosa ritmica, percussiva, viscerale; un linguaggio che ha nello sperimentalismo di James Joyce il più diretto ascendente. L'indicibile, difatti, necessita di magia per essere proferito, comunicato, elaborato. L'innominabile deve essere sublimato. E la magia dell'arte è l'unico strumento che abbiamo.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Ananke
    Data registrazione
    Feb 2014
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2874
    Thanks Thanks Given 
    303
    Thanks Thanks Received 
    341
    Thanked in
    219 Posts

    Predefinito

    Non vedo l'ora di leggerlo!


  • Discussioni simili

    1. Donoghue, Emma - Il prodigio
      Da Jessamine nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 04-18-2017, 02:03 PM
    2. Cline, Emma - Le ragazze
      Da Jessamine nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 03-19-2017, 07:14 PM
    3. Austen, Jane - Emma
      Da ~ Briseide nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 36
      Ultimo messaggio: 03-05-2016, 06:01 PM
    4. McGrath, Douglas - Emma
      Da ayla nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 10
      Ultimo messaggio: 02-21-2013, 11:06 AM
    5. Locatelli, Emma - Maleficus
      Da kikko nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 11-13-2010, 07:35 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •