Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Longbourn House

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Baker, Jo - Longbourn House

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    1017
    Thanks Thanks Given 
    228
    Thanks Thanks Received 
    67
    Thanked in
    48 Posts

    Predefinito Baker, Jo - Longbourn House

    Da IBS: Sarah è a servizio a Longbourn House da quando era bambina, ma non si è ancora rassegnata a certi compiti ingrati quali lavare la biancheria e svuotare i pitali dei signori. Questa pesante routine senza svaghi la opprime: non vuole accontentarsi di mandare avanti la casa d'altri come Mrs Hill, la governante, fa da sempre. Perciò, quando un giorno di settembre Mr Bennet assume a sorpresa un nuovo valletto, la gioia per la novità è grande. James ha il fisico asciutto e gli avambracci scuriti dal sole. Lavora di buon umore, fischiettando, ed è gentile, ma dà poca confidenza. Sembra sapere tante cose, eppure sul suo passato è stranamente vago. Ama i cavalli e dorme nel solaio della stalla: li, su una mensola, ha dei libri e, sotto il letto, una sacca scolorita piena di conchiglie. È un mondo intero quello che apre per Sarah, una nuova geografia di orridi, vallette in fiore e campi di battaglia. Ispirato al non detto di "Orgoglio e pregiudizio", "Longbourn House" ricostruisce con tono brioso la vita della servitù nell'Inghilterra di inizio Ottocento, facendo emergere tra le righe la fatica e le disuguaglianze su cui si reggeva il bel mondo. All'interno di questo affresco storico, che oltre alla campagna dell' Hertfordshire include la Spagna sconvolta dalle guerre napoleoniche e i porti commerciali sull'altra sponda dell'Atlantico, Jo Baker dona pensieri ed emozioni autentici alle ombre che nel celebre romanzo di Jane Austen si limitavano a passare sullo sfondo rapide e silenziose.

    Io, da grande amante di Jane Austen, ho letto questo libro con la grande curiosità di sapere cosa accadeva nel "dietro le quinte" della quotidianità della famiglia Bennet e assistere alle varie situazioni da un punto di vista diverso da quello dei personaggi principali di Orgoglio e Pregiudizio che ho tanto amato.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Baker Sean -The Florida Project
    Da Volgere Altrove nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 05-25-2017, 02:30 PM
  2. Baker Kline, Christina - Le cose che non so di te
    Da estersable88 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-02-2016, 12:17 AM
  3. Greenaway, Peter - I misteri del giardino di Compton House
    Da brenin nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 05-07-2015, 01:05 PM
  4. Baker Kline, Christina - Le cose che non so di te
    Da cla86 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-13-2014, 06:24 PM
  5. Sheridan, Jim - Dream House
    Da ayla nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-20-2012, 04:20 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •