Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 La villa delle stoffe

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Jacobs, Anne - La villa delle stoffe

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12311
    Thanks Thanks Given 
    810
    Thanks Thanks Received 
    1155
    Thanked in
    536 Posts

    Predefinito Jacobs, Anne - La villa delle stoffe

    Augusta, 1913. Quando la giovane Marie si trova per la prima volta davanti alla maestosa Villa delle Stoffe, ne rimane al tempo stesso affascinata e intimorita: l'imponente palazzo della famiglia Melzer, proprietaria della più grande fabbrica di tessuti bavarese, svetta come un castello fatato in un immenso parco. Un universo luccicante e sconosciuto per una ragazza povera come lei, cresciuta in orfanotrofio e in cerca di un lavoro come domestica.
    Fin da subito, Marie si scontra con le ostilità e le gelosie dei suoi pari grado: uno stuolo di camerieri e domestici imbellettati che la guardano con sospetto, invidiosi della sua grazia innata, della sua intelligenza e determinazione.
    Ma anche ai piani alti, dove sta per aprirsi la stagione dei balli invernali, il fascino e la bellezza di Marie non passano inosservati: Katharina, la figlia più giovane dei Melzer, appassionata d'arte, le chiede di posare per lei, e tra le due nasce una sorprendente complicità, con sommo disappunto del capofamiglia.
    Intanto il figlio maggiore Paul, futuro erede dell'impero, elegante come un dandy e sempre intento a sperperare i soldi del padre, rientra a casa per le feste natalizie e, suo malgrado, rimane ammaliato dai misteriosi occhi neri della nuova arrivata...
    Ma c'è un segreto, nascosto nel passato di Marie, che rischia di sconvolgere le loro vite in modo imprevedibile.


    Più di qualcuno leggendo la trama qui sopra storcerà il naso..."E' poco più di un Harmony"...E invece no, io mi ci sono avvicinata con lo spirito pronto ad affrontare una lettura poco impegnativa e mi sono ritrovata a leggere un romanzo sorprendentemente ben scritto, non banale, nonostante il "cliché" della sguattera che inciucia col padrone di casa, e che ho divorato in pochi giorni. Piacevole lettura a metà strada tra le atmosfere di Jane Eyre e la saga di Downton Abbey, se amate il genere lo consiglio assolutamente, vi soprenderà. Voto 4/5

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Rice, Anne - Taltos. Il ritorno. La saga delle streghe Mayfair
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 09-20-2014, 07:44 PM
  2. Fine, Anne - Villa Ventosa
    Da velvet nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-13-2012, 11:53 AM
  3. Tyler, Anne - L'albero delle lattine
    Da isola74 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 12-17-2011, 02:13 PM
  4. Rice, Anne - L' ora delle streghe. La saga delle streghe Mayfair
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-28-2008, 10:07 PM
  5. Rice, Anne - Il demone incarnato. La saga delle streghe Mayfair
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-11-2008, 04:18 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •