Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 31

Discussione: Parole stonate 11

  1. #1
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11249
    Thanks Thanks Given 
    973
    Thanks Thanks Received 
    947
    Thanked in
    675 Posts

    Predefinito Parole stonate 11

    Eccoci qui. Solite regole:
    - ciascuno propone il testo di una canzone;
    -finita la fase delle proposte, si commentano i testi uno per uno.

    Attendo i vostri bei testi

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Victorian lady
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    1443
    Thanks Thanks Given 
    1025
    Thanks Thanks Received 
    853
    Thanked in
    591 Posts

    Predefinito

    Me l'hai chiamata ale, visto che andrò al concerto..........

    Paracetamolo - Calcutta.

    Lo sai che la Tachipirina 500
    Se ne prendi due diventa mille
    Si vede che hai provato qualcosina parlano
    Parlano le tue pupille
    E adesso che mi prendi per la mano vacci piano
    Che se mi stringi così
    Io sento il cuore a mille
    Sento il cuore a mille
    Il Duomo di Milano è paracetamolo sempre pronto per
    Le tue tonsille
    Domani non lavoro e puoi venire un po' da me
    Ma poi da me non vieni mai
    Che poi da te
    Non è Versailles
    E adesso che mi stringi per la mano vacci piano
    Che sento il cuore a mille
    Io sento il cuore a mille
    Sento il cuore a mille
    Canto di gabbiano
    Dentro la mia mano
    Se siamo in metro o in treno non mi importa
    Io sento il mar Mediterraneo
    Dentro questa radio
    Ti prego vacci piano che se mi stringi così
    Io sento il cuore a mille
    Sento il cuore a mille
    Io sento il cuore a mille
    Mille mille
    Sento il cuore a mille
    Mille mille
    Sento il cuore a mille

  • #3
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11249
    Thanks Thanks Given 
    973
    Thanks Thanks Received 
    947
    Thanked in
    675 Posts

    Predefinito

    L'ho sentita qualche giorno fa per la prima volta (Paracetamolo) e ti dirò... non è male!

    Io propongo Vasco

    Brava Giulia

    Voglio vivere come te
    Voglio vivere come se
    come se tutto il mondo... fosse... fosse Fuori
    fuori... fuori... fuori

    E voglio ridere come se
    come se ridere di per sé
    bastasse già a risolvere gli Errori
    gli errori, gli errori, gli errori
    Non Voglio Stare Lì
    sempre a chiedere come mai?
    a chieder sempre per favore mi dai...

    E Brava Giulia e Brava Giulia!
    prenditi la vita che Vuoi!
    Brava Giulia e Brava Giulia!
    sceglitela! certo che Puoi!
    Brava Giulia e Brava Giulia!
    certo che, certo che Puoi!

    Scrivilo sui muri...
    Io Voglio vivere senza mai...
    senza mai chieder troppo alle Occasioni
    come? come? come?

    Io Non Mi Siedo lì
    Io Voglio vivere sopra
    Io Voglio vivere Una Volta Sola!

    Brava Giulia e Brava Giulia!

    Brava Giulia e Brava Giulia!

    Brava Giulia e Brava Giulia!

    Scrivilo sui muri... Se
    vorrai qualcuno un giorno accanto a te
    che non pretenda d'essere... il migliore
    come? come? come?

    La vita non è facile
    ma a volte basta un Complice
    e tutto è già più Semplice!

    E Brava Giulia e Brava Giulia!
    viviti la vita che Vuoi!
    Brava Giulia e Brava Giulia!
    sceglitela! certo che Puoi!...
    Brava Giulia e Brava Giulia!
    certo, certo che Puoi!
    E Brava Giulia e Brava Giulia!
    E Brava Giulia e Brava Giulia!

  • #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2014
    Località
    Provincia di Roma
    Messaggi
    398
    Thanks Thanks Given 
    69
    Thanks Thanks Received 
    160
    Thanked in
    95 Posts

    Predefinito

    Emozioni, di Lucio Battisti (testo di Mogol)

    Seguir con gli occhi un airone sopra il fiume e poi
    Ritrovarsi a volare
    E sdraiarsi felice sopra l'erba ad ascoltare
    Un sottile dispiacere.
    E di notte passare con lo sguardo la collina per scoprire
    Dove il sole va a dormire.
    Domandarsi perché quando cade la tristezza
    In fondo al cuore
    Come la neve non fa rumore.
    E guidare come un pazzo a fari spenti nella notte per vedere
    Se poi è tanto difficile morire.
    E stringere le mani per fermare
    Qualcosa che
    È dentro me
    Ma nella mente tua non c'è
    Capire tu non puoi.
    Tu chiamale, se vuoi
    Emozioni,
    Tu chiamale, se vuoi
    Emozioni.
    Uscir nella brughiera di mattina
    Dove non si vede a un passo
    Per ritrovar sé stesso.
    Parlar del più e del meno con un pescatore
    Per ore ed ore
    Per non sentir che dentro qualcosa muore.
    E ricoprir di terra una piantina verde
    Sperando possa
    Nascere un giorno una rosa rossa.
    E prendere a pugni un uomo, solo perché è stato un po' scortese
    Sapendo che quel che brucia non son le offese.
    E chiudere gli occhi per fermare
    Qualcosa che
    È dentro me
    Ma nella mente tua non c'è
    Capire tu non puoi.
    Tu chiamale, se vuoi
    Emozioni,
    Tu chiamale, se vuoi
    Emozioni.

  • #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    6053
    Thanks Thanks Given 
    1909
    Thanks Thanks Received 
    666
    Thanked in
    381 Posts

    Predefinito

    Vita Dalla-Morandi


    Vita in te ci credo
    le nebbie si diradano
    e oramai ti vedo
    non è stato facile
    uscire da un passato che mi ha lavato l'anima
    fino quasi a renderla un pò sdrucita
    Vita io ti credo
    tu così purissima
    da non sapere il modo
    l'arte di difendermi
    e cosi ho vissuto quasi rotolandomi
    per non dover ammettere d'aver perduto
    Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano
    ma la sofferenza tocca il limite
    e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto
    siamo angeli con le rughe un pò feroci sugli zigomi
    forse un pò più stanchi ma più liberi
    urgenti di un amore, che raggiunge chi lo vuole respirare
    Vita io ti credo
    dopo che ho guardato a lungo, adesso io mi siedo
    non ci son rivincite, nè dubbi nè incertezze
    ora il fondo è limpido, ora ascolto immobile le tue carezze
    Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano
    ma la sofferenza tocca il limite e cosí cancella tutto
    e rinasce un fiore sopra un fatto brutto
    siamo angeli con le rughe
    forse un pò più stanchi ma più liberi un pò feroci sugli zigomi
    urgenti di un amore, che raggiunge chi lo vuole respirare

  • #6
    Member
    Data registrazione
    May 2018
    Località
    Milano
    Messaggi
    42
    Thanks Thanks Given 
    17
    Thanks Thanks Received 
    23
    Thanked in
    17 Posts

    Predefinito

    La guerra di Piero - Fabrizio De André


    Dormi sepolto in un campo di grano
    non è la rosa, non è il tulipano
    che ti fan veglia dall'ombra dei fossi
    ma sono mille papaveri rossi.

    "Lungo le sponde del mio torrente
    voglio che scendano i lucci argentati,
    non piu' i cadaveri dei soldati
    portati in braccio dalla corrente"

    Cosi' dicevi ed era d'inverno
    e come gli altri, verso l'inferno
    te ne vai triste come chi deve,
    il vento ti sputa in faccia la neve.

    Fermati Piero, fermati adesso
    lascia che il vento ti passi un po' addosso,
    dei morti in battaglia ti porti la voce,
    chi diede la vita ebbe in cambio una croce.

    Ma tu non lo udisti e il tempo passava
    con le stagioni a passo di "java"
    ed arrivasti a varcar la frontiera
    in un bel giorno di primavera

    E mentre marciavi con l'anima in spalle
    vedesti un uomo in fondo alla valle
    che aveva il tuo stesso identico umore
    ma la divisa di un altro colore.

    Sparagli Piero, sparagli ora
    e dopo un colpo sparagli ancora
    fino a che tu non lo vedrai esangue,
    cadere in terra, a coprire il suo sangue.

    "E se gli sparo in fronte o nel cuore
    soltanto il tempo avra' per morire,
    ma il tempo a me restera' per vedere,
    vedere gli occhi di un uomo che muore".

    E mentre gli usi questa premura
    quello si volta, ti vede, ha paura
    ed imbracciata l'artiglieria
    non ti ricambia la cortesia.

    Cadesti a terra senza un lamento
    e ti accorgesti in un solo momento
    che il tempo non ti sarebbe bastato
    a chieder perdono di ogni peccato.

    Cadesti a terra senza un lamento
    e ti accorgesti in un solo momento
    che la tua vita finiva quel giorno
    e non ci sarebbe stato ritorno.

    "Ninetta mia crepare di Maggio
    ci vuole tanto, troppo coraggio.
    Ninetta bella, dritto all'inferno,
    avrei preferito andarci in inverno".

    E mentre il grano ti stava a sentire
    dentro le mani stringevi il fucile,
    dentro la bocca stringevi parole
    troppo gelate per sciogliersi al sole.

    Dormi sepolto in un campo di grano
    non è la rosa, non è il tulipano
    che ti fan veglia dall'ombra dei fossi
    ma sono mille papaveri rossi.

  • #7
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11249
    Thanks Thanks Given 
    973
    Thanks Thanks Received 
    947
    Thanked in
    675 Posts

    Predefinito

    Iniziamo?

    Paracetamolo - Calcutta.

    Lo sai che la Tachipirina 500
    Se ne prendi due diventa mille
    Si vede che hai provato qualcosina parlano
    Parlano le tue pupille
    E adesso che mi prendi per la mano vacci piano
    Che se mi stringi così
    Io sento il cuore a mille
    Sento il cuore a mille
    Il Duomo di Milano è paracetamolo sempre pronto per
    Le tue tonsille
    Domani non lavoro e puoi venire un po' da me
    Ma poi da me non vieni mai
    Che poi da te
    Non è Versailles
    E adesso che mi stringi per la mano vacci piano
    Che sento il cuore a mille
    Io sento il cuore a mille
    Sento il cuore a mille
    Canto di gabbiano
    Dentro la mia mano
    Se siamo in metro o in treno non mi importa
    Io sento il mar Mediterraneo
    Dentro questa radio
    Ti prego vacci piano che se mi stringi così
    Io sento il cuore a mille
    Sento il cuore a mille
    Io sento il cuore a mille
    Mille mille
    Sento il cuore a mille
    Mille mille
    Sento il cuore a mille

  • #8
    Victorian lady
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    1443
    Thanks Thanks Given 
    1025
    Thanks Thanks Received 
    853
    Thanked in
    591 Posts

    Predefinito

    Ho scelto questo testo perché semplicemente mi piace molto.
    Avverto un senso di smarrimento, senso credo abbastanza comune quando ci si innamora.
    Edoardo, vero nome del cantante, canta l'innamoramento in tono malinconico, mi sembra quello più preso tra i due, la parte più coinvolta.
    Lei si avvicina e poi fugge, dinamica che solitamente è presente all'inizio di un rapporto, dove uno dei due si fa rincorrere, poi magari sbaglio e non ci sono regole, sono la meno indicata a capire certe cose.
    Ho provato la sensazione di cui parla l'artista quando dice:
    E adesso che mi stringi per la mano vacci piano
    Che sento il cuore a mille

    ed è bellissima, e ancora ci penso.

  • The Following User Says Thank You to Ondine For This Useful Post:


  • #9
    Member
    Data registrazione
    May 2018
    Località
    Milano
    Messaggi
    42
    Thanks Thanks Given 
    17
    Thanks Thanks Received 
    23
    Thanked in
    17 Posts

    Predefinito

    Non avevo mai sentito la canzone né l'autore anche se poi informandomi l'ho ricollegato ad altre cose come la collaborazione per Takagi & Ketra o l'aver fatto il paroliere per Nina Zilli.
    Il testo mi rimane un po' ostico, non riesco a capirlo del tutto, ma ascoltando la canzone mi è piaciuta e credo sia destinata a diventare una hit perché il ritornello è molto orecchiabile e cantabile.
    Guardando il video mi è venuto un colpo perché nella prima parte sembra proprio Genova, la mia città natale, ma ho provato a informarmi e pare invece sia stato girato tra Napoli e Procida quindi forse è solo somigliante, ad ogni modo l'ho sentito vicino

  • The Following User Says Thank You to Leeren For This Useful Post:


  • #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    6053
    Thanks Thanks Given 
    1909
    Thanks Thanks Received 
    666
    Thanked in
    381 Posts

    Predefinito

    Non conoscevo questo testo, ma è bellissimo, sono d'accordo con Ondine, la stessa frase è quella che mi ha colpito di più!

  • The Following User Says Thank You to SALLY For This Useful Post:


  • #11
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2014
    Località
    Provincia di Roma
    Messaggi
    398
    Thanks Thanks Given 
    69
    Thanks Thanks Received 
    160
    Thanked in
    95 Posts

    Predefinito

    Immagini e simbolismi abbastanza lisergici, in contrasto col tono rassicurante della musica.
    Non è il mio genere, però ammetto una certa suggestività in alcune delle rime prescelte.

  • The Following User Says Thank You to ariano geta For This Useful Post:


  • #12
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11249
    Thanks Thanks Given 
    973
    Thanks Thanks Received 
    947
    Thanked in
    675 Posts

    Predefinito

    Ho sentito una volta la canzone e mi è piaciuta.
    Il testo è originale, un po' criptico, il duomo di Milano è paracetamolo per le tue tonsille? Lui vive a Milano e cerca di convincerla a raggiungerlo? Di sicuro però non si dimentica facilmente e questo è un pregio, considerata la miriade di testi banali che si trovano nello scenario italiano attuale, almeno secondo me.

  • The Following User Says Thank You to alessandra For This Useful Post:


  • #13
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11249
    Thanks Thanks Given 
    973
    Thanks Thanks Received 
    947
    Thanked in
    675 Posts

    Predefinito

    Prossima canzone, nonché prima e doverosa incursione nell'Ospiziomusicforum (senza offesa anche perché la proposta è mia )

    Brava Giulia

    Voglio vivere come te
    Voglio vivere come se
    come se tutto il mondo... fosse... fosse Fuori
    fuori... fuori... fuori

    E voglio ridere come se
    come se ridere di per sé
    bastasse già a risolvere gli Errori
    gli errori, gli errori, gli errori
    Non Voglio Stare Lì
    sempre a chiedere come mai?
    a chieder sempre per favore mi dai...

    E Brava Giulia e Brava Giulia!
    prenditi la vita che Vuoi!
    Brava Giulia e Brava Giulia!
    sceglitela! certo che Puoi!
    Brava Giulia e Brava Giulia!
    certo che, certo che Puoi!

    Scrivilo sui muri...
    Io Voglio vivere senza mai...
    senza mai chieder troppo alle Occasioni
    come? come? come?

    Io Non Mi Siedo lì
    Io Voglio vivere sopra
    Io Voglio vivere Una Volta Sola!

    Brava Giulia e Brava Giulia!

    Brava Giulia e Brava Giulia!

    Brava Giulia e Brava Giulia!

    Scrivilo sui muri... Se
    vorrai qualcuno un giorno accanto a te
    che non pretenda d'essere... il migliore
    come? come? come?

    La vita non è facile
    ma a volte basta un Complice
    e tutto è già più Semplice!

    E Brava Giulia e Brava Giulia!
    viviti la vita che Vuoi!
    Brava Giulia e Brava Giulia!
    sceglitela! certo che Puoi!...
    Brava Giulia e Brava Giulia!
    certo, certo che Puoi!
    E Brava Giulia e Brava Giulia!
    E Brava Giulia e Brava Giulia!

  • #14
    Victorian lady
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    1443
    Thanks Thanks Given 
    1025
    Thanks Thanks Received 
    853
    Thanked in
    591 Posts

    Predefinito

    Di questa canzone Vasco disse: "Era un periodo che giravo e leggevo sempre delle scritte sui muri: Luisa ti amo e cose del genere. E allora è nata Brava Giulia".
    In questo pezzo la frase "scrivilo sui muri" fu inserita per andare in barba ai critici che, spesso, consideravano le sue canzoni banali come le poesie scritte sui muri delle città.
    E bravo Vasco, ha saputo rispondere con autoironia alle critiche, mossa più che mai vincente.

  • The Following User Says Thank You to Ondine For This Useful Post:


  • #15
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2014
    Località
    Provincia di Roma
    Messaggi
    398
    Thanks Thanks Given 
    69
    Thanks Thanks Received 
    160
    Thanked in
    95 Posts

    Predefinito

    Lo stile è proprio quello di Vasco
    Ha un tono molto adolescenziale, quelle tipiche "dichiarazioni di intento" incerte eppure entusiaste dell'età in cui tutto sembra possibile e la vita davanti è ancora lunga, molto lunga...

  • Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Parole stonate 7
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 26
      Ultimo messaggio: 03-06-2018, 05:08 PM
    2. Parole stonate 6
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 30
      Ultimo messaggio: 01-31-2018, 06:16 PM
    3. Parole stonate 5
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 19
      Ultimo messaggio: 01-03-2018, 03:36 PM
    4. Parole stonate 4
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 25
      Ultimo messaggio: 12-04-2017, 03:34 PM
    5. Parole stonate 2
      Da alessandra nel forum Musicando parlando discutendone
      Risposte: 40
      Ultimo messaggio: 10-02-2017, 05:22 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •