Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Congo

Mostra risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Crichton, Michael – Congo

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    998
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Crichton, Michael – Congo

    L’avventurosa storia di una caccia ai diamanti davvero singolare . Crichton sa mettere scienza e tecnologia al servizio della fantasia e del divertimento, creando un romanzo capace di avvincere quasi ad ogni pagina.

  2. #2
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3577
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    113
    Thanks Thanks Received 
    65
    Thanked in
    37 Posts

    Predefinito E tu cosa ne pensi?

    Ed i ltuo giudizio sul libro quale è? Metti un tuo commento personale

  3. #3
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19013
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    248
    Thanks Thanks Received 
    743
    Thanked in
    462 Posts

    Predefinito

    Non ho letto il libro ma ho visto il film che ho trovato molto teso e violento, non so se corrisponde al romanzo

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    998
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Ed i ltuo giudizio sul libro quale è? Metti un tuo commento personale
    Il mio commento è quello che ho scritto...

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    castelli romani
    Messaggi
    128
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Piacevole
    Forse la storia ha qualche eccesso non troppo credibile

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    la leggendaria terra dei Consulenti
    Messaggi
    1235
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    se si riesce a sospendere il giudizio sulla presenza di scimmie assassine addestrate nel cuore dell'Africa (in invisibile c'è uno spoiler) il libro è intrigante. Tutto si può dire dell'autore tranne che non sappia tenere alta l'attenzione.
    Inoltre, la scimmia Lucy è geniale. Amo il modo in cui mixi vere informazioni scientifiche e pura immaginazione al servizio di uno dei suoi temi preferiti, lo scontro tra natura e uso della scienza da parte dell'uomo.[/COLOR]
    Ultima modifica di Minerva6; 06-12-2016 alle 03:36 PM. Motivo: spoiler in invisibile

  7. #7
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    998
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alexyr Vedi messaggio
    se si riesce a sospendere il giudizio sulla presenza di scimmie assassine addestrate nel cuore dell'Africa (in invisibile c'è uno spoiler) il libro è intrigante.
    Fosse solo quello... c'è molto di più su cui "sospendere il giudizio" in effetti: si potrebbe dire che se a Crichton la Scienza gli da' un dito, lui si prende tutto il braccio . Qui in particolare lui, sulla base di alcuni esperimenti (veri) sull’intelligenza animale, si inventa una gorilla (Amy) perfettamente cosciente di sé e degli altri e che, anche se naturalmente non allo stesso “livello”, sa ragionare e comunicare come un essere umano.
    In realtà, quegli esperimenti hanno dato esiti incerti, e la scienza è ancora molto lontana da trovare prove inequivocabili che gli animali pensino e sappiano di vivere:

    “Numerose ricerche dimostrano che molte specie animali sono in grado di produrre comportamenti intelligenti, anche se è difficile e spesso fuorviante paragonare l'intelligenza animale a quella umana. Secondo una prospettiva evoluzionistica ogni specie vivente sviluppa quelle facoltà (intellettive e non) che gli sono più utili nell'adattamento all'ambiente in cui vive. In generale, quanto più un ambiente è stabile, tanto più un istinto innato fornirà strategie adattive migliori, mentre quanto più un ambiente è mutevole, tanto più favorirà quelle specie in grado di risolvere problemi nuovi, le quali svilupperanno perciò forme più sofisticate di intelligenza. Facoltà ritenute intelligenti come la memoria, la comprensione della grammatica e la capacità di riconoscere se stessi sono state dimostrate in molte specie, tra cui mammiferi e uccelli, e persino gli insetti mostrano talvolta comportamenti sociali estremamente complessi. Per quanto riguarda il linguaggio, che è un aspetto fondamentale dell'intelligenza umana, i tentativi di trasferire a specie non umane le competenze linguistiche hanno ottenuto successi limitati e piuttosto controversi, essendo basati soprattutto su casi singoli (come quelli celebri di Kanzi e Washoe) piuttosto che su studi sistematici con campioni di adeguata numerosità. Inoltre questi studi peccano spesso di di antropocentrismo, in quanto, più che verificare le capacità cognitive di suddetti animali, hanno cercato di trasferire ad essi una competenza essenzialmente umana.”
    (da http://it.wikipedia.org/wiki/Intelligenza_(psicologia))

    Tuttavia, non va dimenticato che questo è un romanzo di fantascienza, per cui, secondo me, anche in considerazione dell’ottimo risultato, si possono perdonare all’autore questi voli di fantasia (a patto di ricordarsi sempre che è solo un romanzo)
    Ultima modifica di Minerva6; 06-12-2016 alle 03:35 PM. Motivo: modifica spoiler nel quote

  8. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2014
    Località
    Veneto
    Messaggi
    107
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    A mio parere Congo è un ottimo libro, scorrevole, avvincente, con una buona caratterizzazione dei personaggi.
    Riguardo la sospensione dell'incredulità, secondo me chi non è in grado di accettarla (beninteso, non è un difetto) non può apprezzare libri avventuroso/fantascientifici come questo. Per tutti gli altri, consiglio caldamente questa lettura!

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Connelly, Michael
    Da Minnie nel forum Autori
    Risposte: 55
    Ultimo messaggio: 08-21-2017, 10:02 PM
  2. Connelly, Michael - Utente sconosciuto
    Da bosch nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 05-02-2011, 01:43 PM
  3. Connelly, Michael - La ragazza di polvere
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 01-05-2010, 05:46 PM
  4. Connelly, Michael - Il Poeta è tornato
    Da dadax70 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 01-04-2010, 03:54 PM
  5. Crichton, Michael - Next
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 11-12-2007, 07:14 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •