Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Sereni, Vittorio - 3 dicembre

  1. #1
    Victorian lady
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    1360
    Thanks Thanks Given 
    979
    Thanks Thanks Received 
    782
    Thanked in
    541 Posts

    Predefinito Sereni, Vittorio - 3 dicembre

    All’ultimo tumulto dei binari
    hai la tua pace, dove la città
    in un volo di ponti e di viali
    si getta alla campagna
    e chi passa non sa
    di te come tu non sai
    degli echi delle cacce che ti sfiorano.
    Pace forse è davvero la tua
    e gli occhi che noi richiudemmo
    per sempre ora riaperti
    stupiscono
    che ancora per noi
    tu muoia un poco ogni anno
    in questo giorno.

    Dedicata al ricordo della sua cara amica Antonia Pozzi.
    Molto dolce.

  2. The Following 2 Users Say Thank You to Ondine For This Useful Post:


  3. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    840
    Thanks Thanks Given 
    1620
    Thanks Thanks Received 
    701
    Thanked in
    426 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ondine Vedi messaggio
    All’ultimo tumulto dei binari
    hai la tua pace, dove la città
    in un volo di ponti e di viali
    si getta alla campagna
    e chi passa non sa
    di te come tu non sai
    degli echi delle cacce che ti sfiorano.
    Pace forse è davvero la tua
    e gli occhi che noi richiudemmo
    per sempre ora riaperti
    stupiscono
    che ancora per noi
    tu muoia un poco ogni anno
    in questo giorno.

    Dedicata al ricordo della sua cara amica Antonia Pozzi.
    Molto dolce.
    Che ancora per noi
    tu muoia un poco ogni anno
    in questo giorno.

    E' stupenda!

  • The Following User Says Thank You to qweedy For This Useful Post:



  • Discussioni simili

    1. Du Maurier, Daphne - A Venezia...un dicembre rosso shocking
      Da elisa nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 08-29-2017, 07:43 AM
    2. Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 05-19-2015, 10:24 PM
    3. Sereni, Vittorio - Il musicante di Saint-Merry
      Da elisa nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 01-07-2014, 04:26 PM
    4. 8 dicembre 1980 - New York
      Da lillo nel forum Amici
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 12-09-2010, 12:28 AM
    5. 13 dicembre ... a Milano
      Da paolofederici nel forum Salotto letterario
      Risposte: 1
      Ultimo messaggio: 12-18-2007, 11:41 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •