Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 La Sorellina

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Chandler, Raymond - La Sorellina

  1. #1
    Surrealistic member
    Data registrazione
    Jan 2009
    Località
    Foggia
    Messaggi
    1104
    Thanks Thanks Given 
    1
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito Chandler, Raymond - La Sorellina

    The little sister, tradotto inizialmente da Mondadori (1950) con il titolo “Troppo tardi”, ma ufficialmente conosciuto come “La Sorellina” (Feltrinelli), il quinto dei sette/otto romanzi di Chandler avente come protagonista il celebre investigatore privato dallo stile inconfondibile Philip Marlowe. Un po’ tutti ce lo immaginiamo con la faccia e le espressioni di Humfrey Bogart, il temperamento da duro ma gentiluomo, donnaiolo, astuto e noncurante della legalità, anche se da questo romanzo non è stato tratto alcun adattamento cinematografico.
    Per discuterne però una premessa è d’obbligo: i noir (o gialli o hardboiled se preferite) di Chandler sono tutti dei piccoli/grandi capolavori. Le storie sono sempre avvincenti e convincenti, lo stile unico ed esilarante
    Questo forse è un titolo meno conosciuto ma io l’ho trovato assolutamente all’ altezza degli altri (il grande sonno e la ragazza del lago su tutti). La storia soprattutto è molto avvincente e intricata, considerato che i personaggi sono appartenenti a realtà diverse e anche antitetiche: abbiamo l’apparente semplice (ma non sprovveduta) ragazza di provincia in cerca del fratello scomparso, attrici di Hollywood che sembrano recitare una parte anche durante i dialoghi più scontati e gli immancabili gangster senza scrupoli.
    L’ho appena terminato e mi gira ancora la testa, per evitare spoiler se qualcuno ha capito “bene” la conclusione può contattarmi con un mp?
    voto 5/5
    Ultima modifica di El_tipo; 09-05-2018 alle 06:30 PM.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Chandler, Raymond - Il grande sonno
    Da Marzati nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-26-2017, 06:58 PM
  2. Chandler, Raymond - Il lungo addio
    Da Marzia nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 08-26-2013, 10:13 PM
  3. Chandler, Raymond - Finestra sul vuoto
    Da alessandra nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-08-2011, 09:29 PM
  4. Chandler, Elizabeth - Baciata da un Angelo: L'Amore che non Muore
    Da SaraMichelle nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-06-2009, 05:02 PM
  5. Chandler, Raymond
    Da nicole nel forum Autori
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 04-09-2009, 12:34 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •