Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Ninna Nanna

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 22

Discussione: Palahniuk, Chuck - Ninna Nanna

  1. #1

    Predefinito Palahniuk, Chuck - Ninna Nanna

    Descrizione libro:
    Carl Streator è un uomo solitario. Ha quarant'anni, è vedovo e fa il giornalista. Mentre lavora a un reportage sulla sindrome della morte improvvisa del neonato scopre qualcosa di terribile: la presenza in tutti i luoghi dove sono morti dei bambini piccoli del libro "Poesie e filastrocche da tutto il mondo", immancabilmente aperto su una nenia africana usata per dare la "dolce morte". Il canto si rivela un'arma micidiale: basta leggerlo a voce alta o anche solo recitarlo a mente "dirigendolo" verso qualcuno e quel qualcuno finisce per tirare le cuoia. Carl diventato, più o meno involontariamente, un serial killer, si associa con un'agente immobiliare per distruggere tutte le copie esistenti del libro.


    Dopo Lansdale per me c'è solo il Sig. Palahniuk. Quindi anche per lui posso spendere solo parole positive: geniale, perverso, innovativo, immaginario, cattivo, sadico, insomma un genio..

    Voto da 1 a 5: 8) 8) 8) 8) 8)

  2. #2

    Predefinito

    anche a me questo libro è piaciuto molto...e poi quello che mi piace particolarmente delle scrittore è il modo in cui descrive persone e cose, con una cura precisa per il particolare, il colore e la forma, praticamente sembra che te lo mette in mano quello di cui parla, sembra di sentirne la consistenza, respirarne l'odore...meraviglioso...

  3. #3

    Predefinito

    esattamente..oltre ciò la caratteristica che lo rende unico è proprio il modo di scrivere, nn solo personaggi o cose, ma il libro in toto..

  4. #4

    Predefinito

    davvero geniale...io l'ho conosciuto dopo aver visto il film fight club...vorrei leggere altri suoi libri ma non riesco mai a trovare il tempo...maròò..sono così tanti i libri che mi piacerebbe leggere che quando ne finisco uno non so mai quale scegliere!!!!!!!!!!
    Ultima modifica di elisa; 02-26-2009 alle 03:44 PM. Motivo: correzione caratteri

  5. #5

    Predefinito

    Mentre leggevo questo libro, che avevo aspettato tanto, dopo aver letto Fight Clu, Soffocare, Invisible Monstere e Survivor, non credevo ai miei occhi... Assolutamente non a livello dei libri che ho citato, se lo avessi saputo non lo avrei letto.

  6. #6

    Predefinito

    mah, sarà che io invisible moster e soffocare li ho letti dopo, quindi mi è piaciuto molto....ora sto leggendo survivor....in realtà non l'ho ancora iniziato, però....è bello???
    Ultima modifica di elisa; 02-26-2009 alle 03:46 PM. Motivo: correzione caratteri

  7. #7

    Predefinito

    tutti sono belli i sui libri.. ed ora è uscito il suo nono decimo libro (gia letto come tutti gli altri): Rabbia


    Semplicemente Allucinante!!

  8. #8

    Predefinito

    Ho appena finito di leggerlo... Mi è piaciuto, anche se il finale non è all'altezza del resto del libro... manca di ritmo e di suspence! Comunque il mio giudizio è più che positivo, leggero altri libri di Palahniuk!

  9. #9

    Predefinito

    ti pare una discussione questa matt???? 8)

  10. #10
    Summer Member
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    1588
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    L'ho preso in biblioteca oggi! E' in coda dopo La grammatica di Dio! Vi saprò dire anche la mia!

  11. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da non_so_dove_volare
    ti pare una discussione questa matt???? 8)
    sì!

  12. #12
    Summer Member
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    1588
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Partiamo da un presupposto. Questo era il mio primo libro di Palahniuk e mi ha favorevolmente stupita per la genialitÃ* e la perversione della sua trama, nonchè per la crudezza dell'autore nella descrizione delle scene.
    Inoltre, sebbene non costituisca un vero e proprio thriller, il libro si distingue per la suspence che crea nel lettore, inesorabilmente spinto ad arrivare in fretta alla fine, e per gli interessanti spunti di riflessione che offre, sulla societÃ* del Grande Fratello e sulle aberrazioni cui può portare detenere il potere di vita e di morte sul prossimo.
    Un poco lente le parti in cui Palahniuk si dilunga nel descrivere i mobili antichi o i dettagli dei modellini su cui ama lavorare il protagonista, ma esse non impediscono comunque di divorare il romanzo.
    Ah, dimenticavo!Il modo in cui lo scrittore riesce a rendere i colori, come se si materializzassero davanti al lettore, è unico:"Un orizzonte giallo. Ma non giallo limone. Giallo come una pallina da tennis. Giallo come una pallina da tennis su un campo in erba"!
    Ne leggerò presto altri dello stesso autore. Dalla trama mi ispira particolarmente "Soffocare". Che dite, merita?

  13. #13

    Predefinito

    anche per me ninna nanna è stato il primo!!!!soffocare mi è piaciuto un saccoooo!!!è quello che mi è piaciuto di più, comunque sono bellissimi tutti....

  14. #14
    Duck Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Messina
    Messaggi
    3256
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    E' stato il mio primo libro di Palahniuk. Mi è piaciuto. Confermo che è geniale, crudo ed un pò perverso
    avvincente la storia e interessante il pensiero dell'autore.
    Ne leggerò altri!

    Citazione Originariamente scritto da Palmaria Vedi messaggio
    Il modo in cui lo scrittore riesce a rendere i colori, come se si materializzassero davanti al lettore, è unico:"Un orizzonte giallo. Ma non giallo limone. Giallo come una pallina da tennis. Giallo come una pallina da tennis su un campo in erba"!
    Anche io sono rimasta piacevolmente colpita dalla descrizione dei colori, è stato uno dei particolari che ho ammirato di più.

    "Indossa un tailleur marrone, ma non marrone cioccolato. E' più un marrone tartufo di cacao e nocciole servito su un cuscinetto di raso in un hotel di lusso"


  15. #15

    Predefinito

    Secondo me è forse il più bello di Palahniuk, proprio per come è scritto e per come riesce a coinvolgerti nella storia.

    ...poi, io adoro chuck!!

Discussioni simili

  1. Palahniuk, Chuck - Soffocare
    Da non_so_dove_volare nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 52
    Ultimo messaggio: 09-10-2017, 07:10 PM
  2. Palahniuk, Chuck
    Da better57 nel forum Autori
    Risposte: 42
    Ultimo messaggio: 08-26-2016, 11:43 PM
  3. Palahniuk, Chuck - Invisible Monster
    Da iriciola nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 11-13-2015, 11:01 AM
  4. Palahniuk, Chuck - Fight Club
    Da sweepsy nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 65
    Ultimo messaggio: 10-14-2012, 06:51 PM
  5. Palahniuk, Chuck - Survivor
    Da non_so_dove_volare nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 02-05-2011, 04:27 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •