Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Moretti, Luca - La bellezza del nulla

  1. #1

    Predefinito Moretti, Luca - La bellezza del nulla

    E’ in libreria “La bellezza del nulla”, il mio quinto romanzo, pubblicato dalla casa editrice Marlin di Cava de’ Tirreni (SA).
    Il romanzo racconta la storia di un professionista ricco e affermato che abbandona l’Italia e si trasferisce in Africa senza fare più ritorno. Nessuno sa nulla di lui per trent’anni fino a quando un lontano parente lo fa ricercare da un detective privato. L’incontro tra il segugio e il desaparecido in Africa ricorda quello leggendario di Stanley e Livingstone (“Mr Livingstone, suppongo?”). Le vite dei due uomini sembrano quasi sovrapporsi e fondersi in un’unica esperienza spirituale e valoriale, a conclusione di un thriller psicologico che non lascia scampo ai protagonisti e li indaga mentre vivono lontano dalle ipocrisie, dalle convenzioni e dalle falsità del mondo a cui erano abituati. Vera protagonista del romanzo appare soprattutto l’Africa, con la sua magia, i suoi paesaggi, i suoi tramonti, i suoi ritmi di vita così lontani da quelli dell’occidente e dell’Europa. Un’Africa affascinante e misteriosa, seducente e incomprensibile, che non può non far venire il mal d’Africa…
    Nel romanzo ricorrono i temi che ho amato affrontare e che sono stati il filo conduttore anche dei miei precedenti quattro romanzi: il viaggio (inteso sia come viaggio fisico vero e proprio volto alla conoscenza di popoli e persone, sia come esperienza di ricerca interiore volta alla conoscenza di se stessi), le riflessioni sul mondo contemporaneo e sui suoi meccanismi assurdi e folli, le riflessioni sul senso della vita, il sogno (irrealizzabile?) di cambiare radicalmente la propria esistenza arrivando addirittura a cambiare identità e ad essere “altro da sé”. Questa volta, però, non ci sono più (forse) il sottile nichilismo e la rassegnazione che avevano caratterizzato i miei precedenti romanzi. “La bellezza del nulla”, infatti, sembra quasi dirci che cambiare vita non è più solo un sogno irrealizzabile, ma è una cosa possibile. Purché si abbia il coraggio di farlo, partendo da dentro noi stessi, senza aspettare un evento esterno come ha fatto inutilmente, per tutta la vita, il Giovanni Drogo de “Il deserto dei Tartari” di Buzzati e come facciamo, forse, tutti noi.
    Mi farà molto piacere, cari lettori, se vorrete lasciare il vostro commento nella sezione “blog” del mio sito www.luca-moretti.com.
    Ultima modifica di Minerva6; 12-10-2018 alle 11:09 AM. Motivo: Edit titolo

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2

    Predefinito Grazie ai lettori per gli apprezzamenti...

    Il mio ultimo romanzo, “La bellezza del nulla”, è in libreria, ormai, da sei mesi. Voglio condividere qui, con gli utenti di questo sito, la mia soddisfazione e la mia gioia per il successo che il libro sta avendo. Con la parola “successo” non intendo dire, naturalmente, che il romanzo ha venduto centinaia di migliaia di copie… Però il libro sta vendendo bene in tutta l’Italia e, soprattutto, sto ricevendo tantissimi messaggi via email (dal mio sito www.luca-moretti.com) o attraverso Facebook con cui molti lettori mi dicono che hanno apprezzato il mio libro. “Bello”, “bellissimo” e “coinvolgente” sono gli aggettivi più usati da chi mi ha inviato il suo commento/giudizio. E’ vero, naturalmente, che chi non lo ha apprezzato (sicuramente ci saranno anche lettori che non lo hanno apprezzato; sarebbe preoccupante se non fosse così…) non si prende la briga di scrivermi per dirmi che non gli è piaciuto, o che, addirittura, lo ha trovato pessimo e illeggibile; tuttavia i tanti commenti positivi fanno sempre estremo piacere e fanno, soprattutto, venire la voglia e gli stimoli per continuare a scrivere.

  • #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    747
    Thanks Thanks Given 
    113
    Thanks Thanks Received 
    280
    Thanked in
    114 Posts

    Predefinito

    Ciao.
    In Africa dove di preciso?
    Grazie


  • Discussioni simili

    1. Moretti, Nanni - Aprile
      Da elisa nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 5
      Ultimo messaggio: 08-19-2018, 08:33 PM
    2. Moretti, Nanni - Il caimano
      Da elisa nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 8
      Ultimo messaggio: 10-30-2017, 04:43 PM
    3. Moretti, Nanni - Mia Madre
      Da El_tipo nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 4
      Ultimo messaggio: 10-06-2017, 04:10 PM
    4. Moretti, Luca - La locanda delle trote blu
      Da Luca Moretti nel forum Autori emergenti - autori contemporanei
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 08-14-2014, 11:36 AM
    5. Moretti, Luca - La vita dentro
      Da Luca Moretti nel forum Autori emergenti - autori contemporanei
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 10-31-2012, 08:43 AM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •