Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Mostra risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: [Serie tv] Il nome della rosa

  1. #1
    The bell jar
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    1641
    Thanks Thanks Given 
    1251
    Thanks Thanks Received 
    1052
    Thanked in
    716 Posts

    Predefinito [Serie tv] Il nome della rosa

    Il nome della rosa (The Name of the Rose) è una miniserie televisiva italo-tedesca del 2019, creata da Giacomo Battiato, Andrea Porporati e Nigel Williams ed è diretta dallo stesso Giacomo Battiato. La serie è un adattamento televisivo dell'omonimo romanzo di Umberto Eco del 1980.

    Prima puntata il 4 marzo, questa la trama di ieri sera:

    Italia, 1327, religione e politica si contendono il potere, il Papa e l'Imperatore sono in guerra. Adso è il figlio di un barone tedesco, desideroso di seguire la vita monastica, mentre il padre lo vorrebbe soldato. Durante il suo cammino incontra il frate francescano Guglielmo da Baskerville e decide di recarsi insieme a lui in una nota abbazia benedettina, situata tra le Alpi e famosa per la sua incredibile biblioteca. In quel luogo verrà deciso se la Chiesa dovrà mantenere potere e ricchezza o farsi povera ad imitazione di Cristo, dedita esclusivamente alla vita spirituale. Tuttavia una volta giunti sul luogo troveranno i monaci sconvolti per la morte di Adelmo un monaco miniaturista. L'abate incaricherà Gugliemo di risolvere il caso, prima che la delegazione papale guidata dal temibile Bernardo Gui arrivi all'abbazia. Nel contempo Adso viene attratto dalla figura di una ragazza occitana dai capelli rossi, in fuga dalla guerra, che vive nella foresta attorno all'abbazia. Il giorno seguente un altro monaco, di nome Venanzio sarà trovato morto all'interno di un barile di sangue di maiale. Tutte le tracce portano all'interno della biblioteca il cui ingresso è consentito solo al bibliotecario Malachia e al suo assistente Berengario. Intanto Gui, insieme alla sua armata, compie un massacro nei pressi di Pietranera, radendo al suolo un piccolo villaggio considerato un rifugio di eretici dolciniani. Qui perderanno la vita i familiari di Anna, una ragazza che anni prima vide i suoi genitori condannati e bruciati sul rogo dallo stesso Bernando Gui, poiché predicavano in favore di una Chiesa povera, umile e giusta. Nel frattempo Guglielmo ed Adso trovano un codice scritto dallo stesso Venanzio prima che venisse ucciso, decidono quindi di entrare nella biblioteca, ma Adso cadrà a terra in preda ad allucinazioni. Quali terribili misteri nasconde questa biblioteca?

    Io non ho letto il libro e la prima puntata mi è piaciuta molto.

  2. The Following 2 Users Say Thank You to Ondine For This Useful Post:


  3. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    15617
    Thanks Thanks Given 
    1732
    Thanks Thanks Received 
    1519
    Thanked in
    1050 Posts

    Predefinito

    Neppure io ho letto il libro, ma vidi il film con Sean Connery.
    Cercherò di vedere la puntata su Raiplay e poi passerò a dire se mi è piaciuta, ma già il cast mi attira parecchio.

  • The Following User Says Thank You to Minerva6 For This Useful Post:


  • #3
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    7345
    Thanks Thanks Given 
    138
    Thanks Thanks Received 
    238
    Thanked in
    184 Posts

    Predefinito

    Io ho letto il libro, che è molto bello, e visto il film che è bellissimo.. non sento la necessità della serie TV ... però se potete vi consiglio di leggere il libro!

  • The Following User Says Thank You to isola74 For This Useful Post:


  • #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    2392
    Thanks Thanks Given 
    452
    Thanks Thanks Received 
    520
    Thanked in
    283 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da isola74 Vedi messaggio
    Io ho letto il libro, che è molto bello, e visto il film che è bellissimo.. non sento la necessità della serie TV ... però se potete vi consiglio di leggere il libro!
    Idem, e tra l'altro non credo che una serie TV possa togliere il piacere della lettura di un libro così bello, la cui bellezza non sta solo nella vicenda, ma anche e soprattutto in un'erudizione arguta (o arguzia erudita) che piccolo e grande schermo non potranno mai dare.

  • #5
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    15617
    Thanks Thanks Given 
    1732
    Thanks Thanks Received 
    1519
    Thanked in
    1050 Posts

    Predefinito

    Non vi nascondo che io ieri sera dopo appena mezz'ora mi sono appisolata , mi sa che né vedrò la serie né leggerò il libro, almeno non a breve, non ho la concentrazione giusta, anche se stasera vorrei riprovare.

  • #6
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12050
    Thanks Thanks Given 
    1430
    Thanks Thanks Received 
    1426
    Thanked in
    993 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Minerva6 Vedi messaggio
    Non vi nascondo che io ieri sera dopo appena mezz'ora mi sono appisolata
    Idem ... no, non credo che la vedrò. Il film l'ho visto, bellissimo.

  • #7
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    1736
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    1073
    Thanks Thanks Received 
    893
    Thanked in
    551 Posts

    Predefinito

    Non ho visto il film dell'86, ma ho letto il libro... letto è dire poco, l'ho adorato, e sto seguendo la serie proprio per questo motivo. Le prime due puntate di lunedì mi sono piaciute e anche molto, la seguirò con piacere, le aspettative alte non sono state deluse. Però... il libro è un'altra cosa e, come diceva (mi pare) Malafy, né il grande né il piccolo schermo potranno eguagliarlo.

  • The Following User Says Thank You to estersable88 For This Useful Post:


  • #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    1683
    Thanks Thanks Given 
    3274
    Thanks Thanks Received 
    1561
    Thanked in
    952 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da estersable88 Vedi messaggio
    Non ho visto il film dell'86, ma ho letto il libro... letto è dire poco, l'ho adorato, e sto seguendo la serie proprio per questo motivo. Le prime due puntate di lunedì mi sono piaciute e anche molto, la seguirò con piacere, le aspettative alte non sono state deluse. Però... il libro è un'altra cosa e, come diceva (mi pare) Malafy, né il grande né il piccolo schermo potranno eguagliarlo.
    Concordo pienamente, il libro è un'altra cosa, però i due episodi che ho visto su RaiPlay mi sono sembrati molto ben fatti e di ottimo livello.

  • The Following User Says Thank You to qweedy For This Useful Post:


  • #9
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    15617
    Thanks Thanks Given 
    1732
    Thanks Thanks Received 
    1519
    Thanked in
    1050 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Minerva6 Vedi messaggio
    Non vi nascondo che io ieri sera dopo appena mezz'ora mi sono appisolata , mi sa che né vedrò la serie né leggerò il libro, almeno non a breve, non ho la concentrazione giusta, anche se stasera vorrei riprovare.
    Il primo episodio sono riuscita a finirlo ieri sera però non so ancora se proseguire . La serie è fatta bene, il problema è mio, ho bisogno di roba più leggera altrimenti non riesco a seguirla.
    Non avrei mai riconosciuto Salvatore se non avessi visto l'attore in un'intervista... è Stefano Fresi .

  • The Following User Says Thank You to Minerva6 For This Useful Post:


  • #10
    Together for ever
    Data registrazione
    Jun 2011
    Località
    zanzaratown
    Messaggi
    2371
    Thanks Thanks Given 
    924
    Thanks Thanks Received 
    413
    Thanked in
    210 Posts

    Predefinito

    avevo letto il libro... quando è uscito ero troppo piccola per apprezzarlo (era di mia sorella maggiore) e nella testa mi lasciò una gran confusione con i nomi dei personaggi, l'ambientazione ed i vari delitti.
    Quando uscì il film mi chiarii le idee.
    Io la serie la vedo con piacere e la prima serata mi è passata veloce; gli attori sono bravi e al contrario di voi non mi sono annoiata.
    Spero di poter vedere tutte le puntate.

  • The Following 2 Users Say Thank You to gamine2612 For This Useful Post:


  • #11
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2714
    Thanks Thanks Given 
    183
    Thanks Thanks Received 
    637
    Thanked in
    338 Posts

    Predefinito

    Io ho letto il libro (due volte), bellissimo e ho visto anche il film con Sean Connery diverse volte. Ho iniziato a guardarlo su raiplay per la curiosità di vedere se e quanto fosse attinente al romanzo e devo dire che la prima puntata è andata meglio di quanto pensassi!
    Nella fiction la parte iniziale in cui Guglielmo dimostra il suo acume facendo recuperare il cavallo Brunello senza averlo mai prima visto è stata mantenuta fedele al libro, mentre nel film era stata cambiata con una scena di una banalità unica (Guglielmo capiva dov'era la latrina dei monaci osservandoli allontanarsi tenendosi la pancia e tornare sollevati). A me sta piacendo molto, non lo sto provando affatto noioso o pesante...per ora mi sembra cambiata solo la parte tra Adso e la ragazza.
    Certo la mimica facciale di Connery e il suo ciglio alzato fanno sentire la loro mancanza, e certo il libro è tutta un'altra storia, però è bello lo stesso

  • The Following 4 Users Say Thank You to bouvard For This Useful Post:


  • #12
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2714
    Thanks Thanks Given 
    183
    Thanks Thanks Received 
    637
    Thanked in
    338 Posts

    Predefinito

    Ho finito di vedere la prima puntata ed effettivamente hanno cambiato diverse cosette...ma mi piace ugualmente

  • #13
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2714
    Thanks Thanks Given 
    183
    Thanks Thanks Received 
    637
    Thanked in
    338 Posts

    Predefinito

    Ho appena finito di vedere l'ultima puntata e...sono abbastanza perplessa.
    Premesso che non ho le competenze per capire se ci sono stati errori "tecnici" (tipo abiti di una foggia sbagliata e simili), posso dare solo un giudizio sulla recitazione e sull'attinenza con il libro. La recitazione mi è parsa ottima, anche se per molti personaggi dovrei parlare di doppiaggio piuttosto che di recitazione. E veniamo al tasto dolente della concordanza con il libro. Nella prima puntata c'erano state solo delle piccole discrepanze accettabili proprio per la loro piccolezza, ma con il passare delle puntate quelle piccolezze si sono ingrandite, un po' come delle crepe che nella parte finale sono poco più che dei segni, ma man mano che si va verso il centro diventano dei veri e propri spacchi.
    Mi ha infastidito il personaggio di Anna - figlia di Dolcino e Margherita - inventata di sana pianta, a meno che la mia memoria non faccia completamente acqua! Mi è sembrata un incrocio tra Giovanna D'Arco e Robin Hood (non perché dia ai poveri, ma per l'abilità con l'arco) e francamente non ne avvertivo la necessità. Il fatto poi che proprio la sua presenza stravolga completamente un episodio del libro la dice lunga. Eh già, la ragazza amata da Adso nel telefilm si salva dal rogo, un happy end fuori luogo (secondo me).
    Se vedete il telefilm e non avete mai letto il libro sappiate che vedrete una cosa molto diversa dal libro, se invece avete letto il libro e siete curiosi di vedere il telefilm preparatevi a diverse "libere interpretazioni".
    Tutto sommato il telefilm non mi è dispiaciuto, solo avrei trovato più onesto e corretto avesse avuto un titolo diverso e il sottotitolo "liberamente ispirato a Il Nome della Rosa".

  • The Following 2 Users Say Thank You to bouvard For This Useful Post:


  • #14
    Leghorn Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Livorno
    Messaggi
    830
    Thanks Thanks Given 
    21
    Thanks Thanks Received 
    38
    Thanked in
    24 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bouvard Vedi messaggio
    Ho appena finito di vedere l'ultima puntata e...sono abbastanza perplessa.
    Premesso che non ho le competenze per capire se ci sono stati errori "tecnici" (tipo abiti di una foggia sbagliata e simili), posso dare solo un giudizio sulla recitazione e sull'attinenza con il libro. La recitazione mi è parsa ottima, anche se per molti personaggi dovrei parlare di doppiaggio piuttosto che di recitazione. E veniamo al tasto dolente della concordanza con il libro. Nella prima puntata c'erano state solo delle piccole discrepanze accettabili proprio per la loro piccolezza, ma con il passare delle puntate quelle piccolezze si sono ingrandite, un po' come delle crepe che nella parte finale sono poco più che dei segni, ma man mano che si va verso il centro diventano dei veri e propri spacchi.
    Mi ha infastidito il personaggio di Anna - figlia di Dolcino e Margherita - inventata di sana pianta, a meno che la mia memoria non faccia completamente acqua! Mi è sembrata un incrocio tra Giovanna D'Arco e Robin Hood (non perché dia ai poveri, ma per l'abilità con l'arco) e francamente non ne avvertivo la necessità. Il fatto poi che proprio la sua presenza stravolga completamente un episodio del libro la dice lunga. Eh già, la ragazza amata da Adso nel telefilm si salva dal rogo, un happy end fuori luogo (secondo me).
    Se vedete il telefilm e non avete mai letto il libro sappiate che vedrete una cosa molto diversa dal libro, se invece avete letto il libro e siete curiosi di vedere il telefilm preparatevi a diverse "libere interpretazioni".
    Tutto sommato il telefilm non mi è dispiaciuto, solo avrei trovato più onesto e corretto avesse avuto un titolo diverso e il sottotitolo "liberamente ispirato a Il Nome della Rosa".
    Concordo pienamente, ho tratto le tue stesse conclusioni.
    Nella prima puntata anche io ho trovato una buona attinenza al libro, ma ero già perplessa per la durata della serie TV domandandomi come potevano essere riusciti a trarne così tante puntate. Presto detto: liberamente ispirandosi al "Il nome della Rosa", mi sono anche io chiesta se la memoria non mi stesse facendo acqua, soprattutto sulla presenza di personaggi che proprio non ricordavo e per l'ampio spazio dedicato ad alcune vicende che nel libro ricordavo meno dettagliate.
    Comunque come serie TV in se non è stata pessima, gli attori e la regia mi sono tutto sommato piaciuti, ad ogni modo consiglio vivamente la lettura di questo capolavoro!

  • The Following 2 Users Say Thank You to RosaT. For This Useful Post:


  • #15
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    1736
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    1073
    Thanks Thanks Received 
    893
    Thanked in
    551 Posts

    Predefinito

    Sono finalmente riuscita a recuperare gli ultimi due episodi che avevo perso e confermo l'idea iniziale: mi è piaciuta, non è all'altezza del libro (ma non si poteva aspirare a tanto), però si lascia guardare ed è interessante. Concordo sul fatto che forse avrebbero dovuto indicare "liberamente ispirato": le differenze ci sono e non sono né poche né di poco conto. Comunque, alla fine, per me giudizio positivo.

  • The Following User Says Thank You to estersable88 For This Useful Post:



  • Discussioni simili

    1. Eco, Umberto - Il nome della rosa
      Da Sir_Dominicus nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 112
      Ultimo messaggio: 03-08-2018, 01:05 AM
    2. 101° Minigruppo - Il nome della rosa di Umberto Eco
      Da ila78 nel forum Gruppi di lettura
      Risposte: 71
      Ultimo messaggio: 02-23-2014, 09:36 PM
    3. Annaud, Jean-Jacques - Il nome della rosa
      Da skitty nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 8
      Ultimo messaggio: 05-09-2013, 10:56 AM
    4. Germi, Pietro - In nome della legge
      Da elisa nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 3
      Ultimo messaggio: 02-07-2012, 06:37 PM
    5. De Luca, Erri - In nome della madre
      Da alisa nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 10-28-2010, 01:02 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •