Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

L'ultimo cliente

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Lashner, William - L'ultimo cliente

  1. #1
    b
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    prov. ROMA
    Messaggi
    3631
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Lashner, William - L'ultimo cliente

    Victor Carl, brillante avvocato di Philadelphia, non è un tipo qualunque. Cronicamente squattrinato, con una vita sentimentale che fa schifo, ha il terrore del sangue e colleziona multe che non può pagare, ma in tribunale non perde una causa. "Investiga, metti in galera i bastardi e guadagna il più possibile", è questo il suo motto. Ma mentre sui primi due punti i risultati sono indiscutibili, sul fronte dei quattrini è un fiasco completo. Carl ha un talento particolare per attirare clienti che non hanno un soldo, ma lui è un uomo leale e non li abbandona mai... neppure se sono morti. Quando il suo ultimo cliente, Joey Cheaps, gli rivela di essere coinvolto in un omicidio vecchio di vent'anni e subito dopo viene trovato con la gola squarciata, Carl non ha dubbi e decide di occuparsi del caso. Ha soltanto due indizi: una valigia piena di soldi e alcune fotografie di una misteriosa e irresistibile donna nuda. Carl si butta a capofitto nell'indagine, rovistando negli archivi delle persone scomparse e dei casi irrisolti, ma dare la caccia all'assassino di Joey significa finire in un mare di guai, perché c'è un giudice della Corte Suprema che ha un segreto da nascondere, e perché c'è qualcuno con un passato scomodo che reclama vendetta.

    Dovrebbe essere il primo libro della serie di Victor Carl. Molto scorrevole, lo consiglio a chi piace il genere

  2. #2
    Member
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Novara
    Messaggi
    31
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ambra Vedi messaggio
    Victor Carl, brillante avvocato di Philadelphia, non è un tipo qualunque. Cronicamente squattrinato, con una vita sentimentale che fa schifo, ha il terrore del sangue e colleziona multe che non può pagare, ma in tribunale non perde una causa. "Investiga, metti in galera i bastardi e guadagna il più possibile", è questo il suo motto. Ma mentre sui primi due punti i risultati sono indiscutibili, sul fronte dei quattrini è un fiasco completo. Carl ha un talento particolare per attirare clienti che non hanno un soldo, ma lui è un uomo leale e non li abbandona mai... neppure se sono morti. Quando il suo ultimo cliente, Joey Cheaps, gli rivela di essere coinvolto in un omicidio vecchio di vent'anni e subito dopo viene trovato con la gola squarciata, Carl non ha dubbi e decide di occuparsi del caso. Ha soltanto due indizi: una valigia piena di soldi e alcune fotografie di una misteriosa e irresistibile donna nuda. Carl si butta a capofitto nell'indagine, rovistando negli archivi delle persone scomparse e dei casi irrisolti, ma dare la caccia all'assassino di Joey significa finire in un mare di guai, perché c'è un giudice della Corte Suprema che ha un segreto da nascondere, e perché c'è qualcuno con un passato scomodo che reclama vendetta.

    Dovrebbe essere il primo libro della serie di Victor Carl. Molto scorrevole, lo consiglio a chi piace il genere


    Mi hai convinto, apppena finisco diritto di appello vado in cerca di questo libro, spero che ci sia in biblioteca , sono un assiduo frequentatore.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Grisham, John - Il cliente
    Da Alessio82 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 09-06-2017, 07:11 PM
  2. Lashner, William - Diritto di appello
    Da Ambra nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 06-10-2008, 01:33 AM
  3. Crais, Robert - L'ultimo detective
    Da Palmaria nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 05-23-2008, 02:30 PM
  4. Nathan, Micah - L'ultimo alchimista
    Da nikyf87 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-19-2008, 04:43 PM
  5. Salvador, Marco - L'ultimo Longobardo
    Da bludemon nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-09-2007, 01:49 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •