Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Mondo nuovo

Mostra risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Andersen, Kurt - Mondo Nuovo

  1. #1
    Misantrophe
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Venaria Reale (TO)
    Messaggi
    40
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Andersen, Kurt - Mondo Nuovo

    È il 27 aprile del 1848 e Benjamin Knowles è appena sbarcato nel Nuovo Mondo. Con in testa ancora l’ultima immagine della vecchia Inghilterra, gli ordinati moli di pietra del porto di Liverpool, è arrivato nel New Jersey e da lì, con un ferry, nel cuore di New York City, a Manhattan.
    Davanti ai suoi occhi si è spalancata quella che il fidanzato francese di sua cugina, Charles Alexis Clérel de Tocqueville, chiama «la terra delle meraviglie»: l’America, il paese «in cui ogni cosa si muove senza sosta e ogni cambiamento sembra essere un progresso».
    Merci in abbondanza a ogni angolo di strada, un guazzabuglio di cartelli dipinti a mano e manifesti pubblicitari, un trambusto di gente, carri e animali rispetto al quale il caos londinese è un impercettibile brusio, sconosciuti che ti fissano dritto negli occhi come nessuno a Londra oserebbe fare, neri che intonano minstrel a pieni polmoni e battono le mani a tempo di musica, uomini che sghignazzano nel bel mezzo della strada, ovunque un disordine disperato e, nello stesso tempo, incomprensibilmente allegro.
    Benjamin Knowles, giovane rampollo di una rispettabile famiglia inglese con una fissazione così forte per l’America da decorare la sua camera con acquetinte della frontiera, si è rifugiato, confuso e frastornato, all’Astor House.
    Eccolo ora nella grande sala da pranzo a scrutare su una lista color blu e oro nomi di cocktail mai sentiti, Flip-Flap, Drizzle, Great Big Boy, e a gettare di tanto in tanto un’occhiata a una ragazza seduta di fronte a lui in compagnia di un giovanotto abbronzato e muscoloso con una cicatrice sul volto. La ragazza, che indossa un abito di broccato con un corsetto di pizzo, è sotto il fiotto di luce di una lampada a gas che rende ancora più splendenti i suoi capelli color fieno, raccolti in uno chignon ma lasciati morbidi sulle tempie . Sguardo e sorriso sembrano troppo maliziosi per una ragazzina, ma la sfacciataggine della sua risata è troppo naturale per una civetta di professione… Benjamin Knowles, giovane londinese ignaro degli abitanti e delle consuetudini di New York, ne è irresistibilmente attratto…
    Così comincia questo straordinario romanzo ambientato nell’America dei fuochi d’artificio della modernità, della fotografia e delle sue meraviglie, del telegrafo, della ferrovia, del boom degli spettacoli d’intrattenimento e dei giornali, del dilagare di sesso, droga e alcolici e delle crociate contro sesso, droga e alcolici.
    Avventuroso e divertente insieme, Mondo nuovo è un romanzo pieno di eroi e di anime dannate, di visionari e di mostri, di orizzonti sempre più ampi e vie di fuga sempre più strette. È anche la storia emozionante di quattro indimenticabili personaggi che inseguono con passione il loro sogno americano in un’epoca in cui l’America stessa è ancora un sogno.



    e un libro che ho appena finito di leggere e un po lungo ma ho apprezzato molto la decrizione che fa dell'america di meta ottocento sopratutto degli usi e dei costumi dei Newyorkesi..e nella seconda parte del racconto che fa dell'america piu selvaggia fino all'estremo ovest nella California della corsa all'oro..se qualcuno lo ha letto mi dia il suo parere

  2. #2

    Predefinito

    silvana scusa ma ti ho cambiato il titolo tenendo solo quello italiano... così sarà più facile per gli altri trovarlo in lista

  3. #3
    Misantrophe
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Venaria Reale (TO)
    Messaggi
    40
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    grazie mille hai aggiunto pure la foto della copertina io non sapevo come si facesse molto gentile

  4. #4
    b
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    vagabondo triestino
    Messaggi
    320
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    ce l'ho a casa. Pensavo di leggerlo durante le vacanze estive. Solo una domanda ... è un libro avventuroso, pieno d'azione oppure molto discorsivo ?
    grazie

    appena ho letto la trama non ci ho pensato tanto e me lo sono portato a casa

  5. #5
    Misantrophe
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Venaria Reale (TO)
    Messaggi
    40
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    nella prima parte è concentrato in new york e rimane un po discorsivo perche riprende le avventure del protagonista prima di arrivare in america..ma superato quel pezzo diventa molto fluido e godibile e fa delle ottime descrizioni che ti fan venire voglia di partire per l'america

  6. #6
    b
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    vagabondo triestino
    Messaggi
    320
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    grazie mille

  7. #7
    Member
    Data registrazione
    Sep 2009
    Località
    BG
    Messaggi
    44
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Smile

    Appena l' ho visto mi ha colpito subito...ora lo stò leggendo, devo dire che è molto bello
    Ultima modifica di Iside; 11-10-2009 alle 06:24 PM.

  8. #8
    W I LIBRI !
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Como
    Messaggi
    1338
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Interessante...!
    Mi incuriosisce non poco! La prossima volta che vado in libreria lo prendo.

  9. #9
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10313
    Thanks Thanks Given 
    428
    Thanks Thanks Received 
    449
    Thanked in
    318 Posts

    Predefinito

    Anche io sono incuriosita, l'ho aggiunto in wish

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Nuovo Romanzo
    Da pacitoto nel forum Salotto letterario
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 11-29-2011, 11:46 AM
  2. Il mio nuovo sito!!
    Da Alfredo_Colitto nel forum Amici
    Risposte: 38
    Ultimo messaggio: 04-22-2008, 09:46 AM
  3. Immagini dal mondo
    Da paolofederici nel forum Amici
    Risposte: 106
    Ultimo messaggio: 04-05-2008, 01:43 PM
  4. nuovo gioco?
    Da lisse74 nel forum Salotto letterario
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 12-04-2007, 10:57 PM
  5. nuovo giochino
    Da Pasticcina nel forum Salotto letterario
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 11-03-2007, 11:58 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •