Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Atlantide

Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Cussler, Clive - Atlantide

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    745
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Cussler, Clive - Atlantide




    Dopo circa un mesetto, leggendo di volta in volta qualche capitolo la sera dopo cena, ho terminato questa ennesima avventura di Dirk Pitt! L'eroe contemporaneo questa volta si supera, sempre con la sua apparente umiltà, salvando addirittura il mondo dai progetti folli di una organizzazione nata dalle ceneri del terzo reich! Clive, è maestro dell'intreccio di antichi misteri avvolti tra antiche civiltà tramontate, miti e leggende, mixato con la proiezione nel presente di un possibile ritorno dei fanatsmi della dittatura del secolo scorso! affascinante la fantasia di saper incastrare la tecnologia e con un pizzico di nostalgia marinaresca! il lettore è invogliato a divorarsi le pagine, spinto dalla curiosità di capire e di saper incastrare i pezzi mancanti del fitto mistero che avvolge gran parte del romanzo! con nessun attimo di respiro, ci si proietta in una situazione ad alta tensione coi giorni contati, prossimi ad un catastrofico destino imminente senza possibilità di salvezza! ma ancora una volta i nostri protagonisti riusciranno con la loro innata scaltrezza a superare gli ostacoli e restituire all'umanità il diritto di sopravvivere a questa folle pazzia!

  2. #2
    scrittore
    Data registrazione
    Dec 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1348
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Letta la recensione, ho scoperto che il libro ce l'ho già. Mi è venuta voglia di leggerlo, spero di poterlo fare in uno dei prossimi viaggi in treno.

  3. #3
    Librodipendente
    Data registrazione
    Jan 2009
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    109
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Per chi ha voglia di avventura lo consiglio caldamente; ha un ritmo coinvolgente e ti appassiona fin dalle prime pagine.
    Può solo far "innervosire" un pò la sbruffoneria del personaggio principale Dirk Pitt (dopo averne letti diversi di Cussler con Pitt come protagonista alla fine i tratti Bondiani del personaggio irritano un pò) ma nel complesso è un buon libro.

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    provincia di Milano
    Messaggi
    127
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Primo (e per ora unico) libro che ho letto di Cussler. Certamente molto dinamico, con un'interessante idea di fondo. L'ho però trovato davvero troppo scontato. I nostri eroi, circondati da un'aura di invincibilità, riescono ad uscire dalle situazioni più disparate e pericolose, secondo me senza creare un minimo di phatos per la situazione. Questa invincibilità, questa assoluta "superiorità", mi ha fatto trovare scontato tutto il libro.
    Sono d'accordo con Chloe, Dirk Pitt innervosisce abbastanza. Ma questa era la prima volta che leggevo le sue avventure, è grave?
    Voto 3

  5. #5
    Librodipendente
    Data registrazione
    Jan 2009
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    109
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da smg2 Vedi messaggio
    Primo (e per ora unico) libro che ho letto di Cussler. Certamente molto dinamico, con un'interessante idea di fondo. L'ho però trovato davvero troppo scontato. I nostri eroi, circondati da un'aura di invincibilità, riescono ad uscire dalle situazioni più disparate e pericolose, secondo me senza creare un minimo di phatos per la situazione. Questa invincibilità, questa assoluta "superiorità", mi ha fatto trovare scontato tutto il libro.
    Sono d'accordo con Chloe, Dirk Pitt innervosisce abbastanza. Ma questa era la prima volta che leggevo le sue avventure, è grave?
    Voto 3

    No dai..smg2 non è grave Ma vedo che la sensazione di superiorità di Pitt è condivisa. Al primo libro me lo facevo tanto "figo" poi al secondo inizi a storcere il naso, al terzo ti imbufalisci..perchè poi alla fine non gli capita mai nulla di grave, mai che arrivi in fin di vita alla sua missione, le donne gli cascano ai piedi e se le trascina dietro, le idee brillanti vengono solo a lui...insomma non è che si faccia tanto amare
    Però nel complesso è un buon libro anche se per alcuni versi, come dici tu, scontato...ma si fa leggere e ti fa passare qualche ora piacevole.

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    provincia di Milano
    Messaggi
    127
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Chloe Vedi messaggio
    No dai..smg2 non è grave Ma vedo che la sensazione di superiorità di Pitt è condivisa. Al primo libro me lo facevo tanto "figo" poi al secondo inizi a storcere il naso, al terzo ti imbufalisci..perchè poi alla fine non gli capita mai nulla di grave, mai che arrivi in fin di vita alla sua missione, le donne gli cascano ai piedi e se le trascina dietro, le idee brillanti vengono solo a lui...insomma non è che si faccia tanto amare
    Però nel complesso è un buon libro anche se per alcuni versi, come dici tu, scontato...ma si fa leggere e ti fa passare qualche ora piacevole.
    Siamo totalmente d'accordo, solo che io ho iniziato subito dalla fase due, lo "storcere il naso", hihihi. E pensare che a me generalmente piacciono i personaggi un po' sbruffoni, ma questo proprio no!

  7. #7
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    153
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    A me non piace questo scrittore , ho letto navi fantasma e mi ha annoiato tantissimo!

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Avoledo, Tullio - L'elenco telefonico di Atlantide
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 01-15-2015, 05:31 PM
  2. Zimmer Bradley, Marion - Le luci di Atlantide
    Da ayla nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 08-05-2010, 12:03 AM
  3. Cussler, Clive
    Da Minnie nel forum Autori
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 10-02-2009, 01:02 AM
  4. Cussler, Clive - Tesoro
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 10-10-2007, 01:50 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •