Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 5 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo
Mostra risultati da 61 a 75 di 125

Discussione: Perchè leggiamo?

  1. #61
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    783
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Io non la vivo come un modo per scostarmi dal mondo ma per comprenderlo più in profondità. La lettura non deve essere un modo per sfuggire alla realtà ma,al contrario, un mezzo utile per abbracciarla.

  2. #62
    Señora Memebr
    Data registrazione
    Jan 2011
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2218
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da happytelefilm Vedi messaggio
    di Baricco sarà una provocazione, ma non è falso, se le risposte a questo topic sono state :

    - per compensare certe lacune dell'esperienza... per colmare il silenzio interiore!!
    - stacchiamo la spina da questo mondo e ne viviamo un altro
    - prendersi un anticipo sulla vita, sfruttando quella degli altri
    - i libri sono una delle poche "scappatoie" esistenziali possibili
    - Prendo a prestito le parole di Hanta, protagonista di "Una solitudine troppo rumorosa" (Hrabal)
    "Ogni giorno io sbigottisco dieci volte, come ho potuto allontanarmi così da me stesso. Così alienato e derubato ritorno anche dal lavoro, silenzioso e in profonda meditazione cammino per le vie, oltrepasso i tram e le auto e i passanti nella nube dei libri che ho trovato quel giorno e che porto a casa nella borsa, passo sognante col verde senza neppure accorgemene, non urto contro i lampioni nè contro i passanti, soltanto cammino e puzzo di birra e di sporcizia, ma sorrido, perchè in borsa porto libri dai quali mi aspetto che a sera da loro apprenderò su me stesso qualche cosa che ancora non so".
    - per provare emozioni mai provate.
    - Leggo per vivere,anzi per sopravvivere.
    Un libro per me è tutto,
    è l'aria di cui ho bisogno per respirare,
    è l'acqua per dissetarmi,
    è il cibo per nutrirmi,
    è il fuoco che mi riscalda,
    è la terra su cui posso camminare,
    è il cielo in cui posso volare.
    - X cambiare aria.
    - Per staccare la spina dal quotidiano … per vivere storie che non vivrò mai
    - uscire un attimo dalla solita routine
    - Per lasciare questo e andarmene su un altro "pianeta".
    - vivere nel mio magico mondo fatto di castelli in aria
    -Perchè adoro alienarmi da sto mondo del piffero
    Baricco parlava della lettura come conseguenza di ferite e/o di sconfitte. Soprattutto di sconfitte. A me non sembra che tra coloro che hanno risposto in questo 3d ci sia qualcuno che ha detto di leggere perché è un perdente.
    Io leggo per curiosità, come per curiosità mi avvicino a tutto quel che non conosco ancora e che vorrei conoscere. Leggere solo perché ci si sente sconfitti dalla vita mi sembra un atteggiamento piuttosto preoccupante, assolutamente da non generalizzare

  3. #63
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    392
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ila78 Vedi messaggio
    Perchè mentre leggo "vedo un film" prodotto, ambientato e girato esclusivamente nella mia testa.
    LA risposta! Concordo! Un libro è uguale e diverso allo stesso tempo, sebbene quel che contenga sia "immanente", ad ogni rilettura il "film" è nuovo. Inoltre trovo frustrante la sensazione del "non conoscere", sono curioso. Ti crescono parlandoti di Kafka, Calvino, Levi, Buzzati, Tolstoj, Austen, Wild, Machiavelli, Goethe, Pirandello, ecc... e causa "tempistiche" scolastiche non ti permettono di soddisfare "la gola" letteraria che ti hanno stuzzicato. E' un processo che non ha mai fine quello della fame di cultura. C'è un mondo "dentro" cui stare anche lì. E' un passatempo intelligente che per taluni è necessità quanto lo sia il calcetto per altri.

  4. #64
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    11968
    Thanks Thanks Given 
    554
    Thanks Thanks Received 
    626
    Thanked in
    307 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da egidio.nev Vedi messaggio
    E' un passatempo intelligente che per taluni è necessità quanto lo sia il calcetto per altri.
    Com'è vera questa frase!!!! Ed è incredibile come coloro che non praticano questo "passatempo intelligente" non capiscano la necessità di chi lo pratica.

  5. #65
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    la leggendaria terra dei Consulenti
    Messaggi
    1235
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Io leggo per amore. Per amore delle storie, della fantasia, per amore della bellezza e della riflessione che alcuni libri,non tutti, sollevano.
    Io leggo per curiosità.Di sapere,di vedere,di capire cose da me lontane.
    E soprattutto, leggo per necessità. Non di solo pane vive l'uomo. Io,nello specifico, necessito parole, sogni, ed orizzonti.

    Quoto chi dice che per alcuni leggere è essenziale come la partita a calcetto o le 3 ore in palestra alla settimana, e concordo sul piacere privato di vedere un film esclusivo nella propria testa. E' il perchè spesso mi irritano le trasposizioni cinematografiche di libri che amo (ed è il perchè non so se andare a vedere Bar Sport): sicuramente non sarà come me lo sono immaginata io.

  6. #66
    Reef Member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Fondi... ma non troppo
    Messaggi
    4248
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Meri Vedi messaggio
    X cambiare aria.
    A me piace molto la risposta di Meri "per cambiare aria", perché implica una molteplicità di significati.
    Potrebbe voler dire "per evadere dalla realtà, divertirsi con qualcosa di immaginifico, fantasioso",
    oppure "cambiare aria nel senso di ossigenare il cervello, capire cose che prima non avevamo capito",
    oppure ancora "imparare cose nuove".

    Decisamente leggo "per cambiare aria"!

    E poi, leggere è un ottimo modo per far fruttare i tempi morti. Quanto tempo nella vita passiamo ad aspettare?
    La fila dal dottore, alla posta, allo sportello dell'università, per aspettare il treno o l'autobus, di essere ricevuti in un ufficio...etc.
    Impiegare quel tempo leggendo è uno dei modi migliori per non sprecarlo.

  7. #67
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    21
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    Cogito ergo lego

  8. #68
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    2156
    Thanks Thanks Given 
    239
    Thanks Thanks Received 
    254
    Thanked in
    150 Posts

    Predefinito

    La lettura è una coccola che mi faccio la sera quando vado a letto prima di addormentarmi.

    In altri orari del giorno, non mi dà la stessa soddisfazione (anche perchè di tempo ne ho poco).

  9. #69
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    161
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito la lettura è compensazione - Umberto Eco

    "Leggere allunga la vita. Chi non legge ha solo la sua vita, che, vi assicuro, è pochissimo. Invece noi quando moriremo ci ricorderemo di aver attraversato il Rubicone con Cesare, di aver combattuto a Waterloo con Napoleone, di aver viaggiato con Gulliver e incontrato nani e giganti. Un piccolo compenso per la mancanza di immortalità. Auguri".

    questa mi piace.

  10. #70
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    101
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Leggo per passione, per curiosità, per imparare cose nuove, per immedesimarmi in un personaggio e poter vivere un' avventura ambientata in un'altra epoca o in un altro mondo che durano la lettura del libro, leggo per il piacere di leggere...

  11. #71
    Scimmia ballerina
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3071
    Thanks Thanks Given 
    3
    Thanks Thanks Received 
    40
    Thanked in
    19 Posts

    Predefinito

    Mmm... è una bella domanda questa.
    Leggo perchè mi piace imparare cose nuove

  12. #72
    Junior Member
    Data registrazione
    Oct 2011
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    13
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    mah...io leggo per evadere dalla quotidianeità e immedesimarmi completamente nei vari protagonisti,vivendo così vite sempre diverse.
    penso anche di averlo ereditato dalla mia famiglia dato che mia nonna,mia mamma,mia cugina e mia zia sono tutte lettrici e fin da piccolissima invece della televisione mi leggevano dei libri o me ne davano da leggere,diciamo che ho passato la vita con un libro in mano.

  13. #73
    enjoy member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Campania
    Messaggi
    3492
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    35
    Thanked in
    16 Posts

    Predefinito

    ...perchè la mia mente ama essere la regia delle storie che leggo.
    Sarà per questo che non vado matta per i film?

  14. #74
    Scimmia ballerina
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3071
    Thanks Thanks Given 
    3
    Thanks Thanks Received 
    40
    Thanked in
    19 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nerst Vedi messaggio
    ...perchè la mia mente ama essere la regia delle storie che leggo.
    Sarà per questo che non vado matta per i film?
    Sante parole, per questo mi addormento sempre quando guardo films.

  15. #75
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    238
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Per fare compagnia a quel qualcosa che sta dentro di noi, per connetterlo all'infinito

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Perchè proprio quell'Avatar?
    Da elisa nel forum Presentati & Conosciamoci meglio
    Risposte: 475
    Ultimo messaggio: 03-24-2017, 10:11 PM
  2. Tan, Amy - Perchè i Pesci non Affoghino
    Da duardo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 04-26-2012, 11:50 PM
  3. Perchè...
    Da witch nel forum Pagine di servizio
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 03-16-2008, 01:56 AM
  4. Perchè?
    Da non_so_dove_volare nel forum Pagine di servizio
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 03-02-2008, 08:57 PM
  5. Perchè leggo?
    Da non_so_dove_volare nel forum Salotto letterario
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 01-23-2008, 12:53 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •