"In un freddo, uggioso pomeriggio d'inizio ottobre del 1872, una carrozza si ferm˛ davanti agli uffici di Lockhart&Selby, spedizionieri marittimi, nel cuore finanziario di Londra, e una fanciulla ne discese e pag˛ il vetturino. Aveva pi¨ o meno sedici anni, era sola e molto graziosa. Snella e pallida, bionda con gli occhi scuri, vestita a lutto...si chiamava Sally Lockhart e di lý a quindici minuti avrebbe ucciso un uomo"

Questo romanzo avvincente di Philip Pullman mi ha aperto un mondo nuovo, un fantastico viaggio nella Londra di fine 800. Fino all'ultima pagina starete con il fiato sospeso, pieno di nuovi personaggi e colpi di scena. Assolutamente consigliato!!!