Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Donne informate sui fatti

Mostra risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Fruttero, Carlo - Donne informate sui fatti

  1. #1
    b
    Data registrazione
    Apr 2008
    Località
    prov. Roma
    Messaggi
    1519
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Fruttero, Carlo - Donne informate sui fatti

    [Otto donne, e ciascuna ha visto o sentito uno spicchio dei "fatti" in questione, ciascuna porta al lettore ciò che sa, o crede di sapere, o non sa di sapere, o finge di non sapere. Otto voci, incalzanti, divaganti, intenerite, rabbiose, pietose, che si susseguono, si intrecciano, si smentiscono lungo quella freccia che il narratore ha scagliato a partire dal cadavere di una misteriosa ragazza, "Milena la bellissima, Milena la santa santissima" (dice qualcuno acidamente di lei). Misteriosa sul momento, perché dalla banca dati dell'Arma arriva in poche ore quanto serve all'inchiesta. Resta sospeso il perché: un truce delitto di malavita, forse. Una resa dei conti, una lezione. O forse un ingorgo più torbido, uno sbocco tortuosamente, crudelmente vendicativo a più alto e insospettabile livello. ]

    non conoscevo questo autore, ma mi ha incuriosito il titolo (la cusriosità è proprio donna! ^_^)...
    man mano che si legge il perchè del delitto passa in secondo piano, perchè si viene presi dai racconti delle otto donne...otto modi di vedere la stessa persone...otto modi di commentare la stessa vicenda....è un pò quello che succede ogni volta che un gruppo di persone si mette a commentare un qualsiasi fatto! ognuna di loro rappresenta in qualche modo noi...il nostro modo di vedere....
    bello, scorrevole e "leggero"...consigliato a tutti!

  2. #2
    Member
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Friuli - Venezia Giulia
    Messaggi
    58
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Un libro che si legge d'un fiato perchè è molto scorrevole, divertente anche.
    Peccato che si capisca quasi subito chi è il colpevole.
    Quando arrivi alla fine lo puoi anche buttare perchè non ti lascia dentro assolutamente nulla.

  3. #3
    Summer Member
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    1588
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Anch'io l'ho trovato estremamente scorrevole e godibile, sicuramente non è un capolavoro o uno di quei libri da ricordare, ma penso sia una piacevole lettura d'evasione.
    Ho trovato poi particolarmente azzeccati i diversi registri linguistici usati da Fruttero per far raccontare i fatti alle otto donne attraverso le quali si snoda il romanzo, c'è la gentildonna torinese, la vecchia contessa con i suoi francesismi, la carabiniera, la giornalista, la giovane barista con il suo gergo da sms...insomma, un piccolo spaccato della nostra realtà!

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    1643
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    53
    Thanks Thanks Received 
    109
    Thanked in
    52 Posts

    Predefinito

    Personaggi che rappresentano stili e "tipi umani" diversi tra loro per esperienze,
    estrazione sociale e aspirazioni.
    Pensando all'autore mi sono divertito nell'immaginare il suo ricorrere ai probabili
    ricordi del suo passato e alle incursioni nel vivere d'oggi.
    Divertente. Come detto da chi mi ha preceduto, molto scorrevole.

  5. #5
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5777
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    197
    Thanks Thanks Received 
    98
    Thanked in
    63 Posts

    Predefinito

    Confermo ciò che è già stato detto. Libro scorrevole e divertente, da leggere in poche ore. Non credo che l'intento dell'autore fosse scrivere un vero e proprio giallo, ma darci uno spaccato di vita quotidiano.
    La bidella è il personaggio che mi è piaciuto di più.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Alcott, Louisa May - Piccole Donne
    Da evelin nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 75
    Ultimo messaggio: 10-20-2016, 10:14 AM
  2. Patterson, James - Le donne del club omicidi
    Da Ambra nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 07-17-2013, 11:18 PM
  3. Corso di formazione per donne :)))))
    Da zaratia nel forum Amici
    Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 06-10-2008, 10:53 AM
  4. Albee, Edward - Tre donne alte
    Da raskolnikoff nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 11-27-2007, 03:12 PM
  5. Libri per tentare di capire le donne?
    Da Fabio nel forum Sto cercando un libro che parli di...
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 09-10-2007, 03:36 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •