Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La finestra rotta

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: Deaver, Jeffery - La finestra rotta

  1. #1

    Predefinito Deaver, Jeffery - La finestra rotta

    Sintesi:

    Alice Sanderson viene trovata morta nel suo appartamento di Manhattan, la gola recisa, il quadro più prestigioso della sua collezione scomparso. Gli indizi sulla scena del delitto conducono inequivocabilmente ad Arthur Rhyme, un uomo sposato che la vittima frequentava da poco. Ma non tutto, forse, è come sembra: nella catena di omicidi che da qualche mese insanguina New York, le tracce raccolte dagli inquirenti hanno l'evidenza delle prove schiaccianti, un'evidenza quasi sospetta. E' Lincoln Rhyme, criminalista tetraplegico geniale e ribelle, a prendere in mano l'ultimo caso, per scagionare il cugino Arthur e ricomporre i frammenti di una sciarada impenetrabile e crudele come il delitto perfetto. Le sue ricerche lo portano ad indagare su alcune società che raccolgono vertiginose quantità di dati sull'esistenza della gente comune. Per scoprire a sue spese che proprio nelle prove che inchiodano senza apparente rimedio i presunti colpevoli si cela l'unico indizio sull'identità di un killer che conosce ogni dettaglio delle vite degli altri.


    RECENSIONE:
    Ottimo thriller che prende spunto dai grandi capolavori del passato, come 1984 di Orwell o Brave New World di Aldous Huxley, dove, attraverso l'immenso potere dell'informatica, i potenti riescono a tenere a pieno controllo la vita dei cittadini. In questo caso l'omicida, esperto informatico e maniaco del collezionismo, riesce ad impossessarsi di infiniti dati riguardanti le sue vittime e riesce a prevedere i loro movimenti. Per non essere sospettato dalla polizia, incastra persone innocenti disperdendo, nelle loro abitazioni e automobili, oggetti appartenenti alla vittima, in modo che la Polizia chiuda il caso e catturi il presunto colpevole senza effettuare ulteriori indagini. Deaver, all'interno del suo ultimo thriller, offre al lettore numerosi colpi di scena, un enorme mole di dati (presentati con elenchi) e personaggi ottimamente caratterizzati (come l'aiutante di Lincoln, Amelia). Anche dal punto di vista informatico, Deaver spiega in modo esaustivo numerose procedure e utilizza un lessico specifico ma, allo stesso tempo, accessibile anche dai più ignoranti in materia.
    Ottimo thriller!

    voto 4/5

  2. #2
    Chocoholic Libridinosa
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Varese
    Messaggi
    1273
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Lo sto leggendo in questo momento, sono quasi a metà... Intrigante come sempre... Deaver non mi delude mai!!!

  3. #3

    Predefinito

    si ma la parte più bella dei suoi thriller, come sempre, è la fine

  4. #4
    Chocoholic Libridinosa
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Varese
    Messaggi
    1273
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    L'ho finito or ora!!!!

    bello bello bello veramente bello! Ricchissimo di colpi di scena, soprattutto da metà in poi, oggi mi ha proprio tenuta incollata, quasi mi imboscavo in ufficio per leggere il finale...
    Anche se io non ho trovato molto facile la parte in cui spiega determinate procedure sull'uso dei pc, certe terminologie mi sono proprio ostiche...
    Premetto che non ho letto 1984, e a sto punto la mia curiosità acquista punti, visti i riferimenti...
    E mi piace che Deaver abbia dato spazio al personaggio di Ron Pulansky.

  5. #5

    Predefinito

    ti consiglio anche brave new world di huxley... anche quello fantastico!

  6. #6
    lunga vita agli ultras
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    BRESCIA
    Messaggi
    1167
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    allora....
    a me sostanzialmente è piaciuto...ma....
    un pò meno di quello che mi aspettavo.....
    trovo un pò tortuoso e lungo lo spiegare i meccanismi del sistema del computer di cui si parla....
    ingegnoso come il killer imbriglia la squadra.......
    ma mi aspettavo qualcosina in più...

  7. #7

    Predefinito

    E' chiaro che non è il miglior thriller degli ultimi anni, ma, a mio avviso, non è uno di quei libri tanto pubblicizzati quanto vuoti di contenuto ed interesse. resta comunque un discreto thriller.

  8. #8
    lunga vita agli ultras
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    BRESCIA
    Messaggi
    1167
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    concordo...
    ma essendo uno dei miei autori preferiti mi aspetto sempre grandi cose...

  9. #9
    b
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    prov. ROMA
    Messaggi
    3631
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    finito di leggerlo anche io e come al solito il mio Deaver non mi ha deluso. Ci sono abituata ormai ai suoi colpi di scena, infatti se prima cercavo di scoprire dove volesse arrivare, ora lo leggo sempre con arrendevolezza, tanto so che non potrei mai riuscire a scoprire il finale. Il suo modo fluido di raccontare le vicende e di capovolgere le situazioni mi ha sempre intrigato e ora non mi rimane altro che aspettare un suo nuovo capolavoro!!

  10. #10
    Mac Member
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    645
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Finito ieri sera....e devo dire che come sempre il caro Jeffery non delude!!! sicuramente non è il suo miglior libro, ma per un lettore nuovo sarebbe comunque un capolavoro!!! BELLO!

  11. #11

    Predefinito

    finito sabato.......... bello bello bello.... come al solito non resto mai delusa.... veramente intrigante!!

  12. #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    A me è piaciuto moltissimo...non c'è che dire lui rimane sempre nella mia top ten.

  13. #13
    free member
    Data registrazione
    Nov 2008
    Località
    merate (lc)
    Messaggi
    824
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Con questo romanzo Deaver è tornato ai suoi migliori livelli, mai banale e mai scontato, a me è piaciuto molto

  14. #14
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6043
    Thanks Thanks Given 
    164
    Thanks Thanks Received 
    243
    Thanked in
    135 Posts

    Predefinito

    Ottimo romanzo una narrazione che pur viaggiando ai limiti con la cavillosita', la schiva sempre. Storia avvincente, curiosa, inquietante e infine, forse un po' paranoica, ma attuale
    Ultima modifica di darida; 03-18-2009 alle 10:47 AM.

  15. #15

    Predefinito

    Boh secondo me Deaver è un pò in fase calante. Sarà che ormai lo schema narrativo è noto, ma reputo i primi romanzi (Il collezionista di ossa, La sedia vuota, Lo scheletro che balla) migliori rispetto agli ultimi capitoli.

    Comunque i libri di Deaver rimangono sempre dei thriller godibilissimi sia ben chiaro.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Deaver, Jeffery - Profondo blu
    Da Hoya nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 09-11-2017, 05:01 PM
  2. Deaver, Jeffery
    Da Minnie nel forum Autori
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 11-23-2015, 11:43 PM
  3. Deaver, Jeffery - L'uomo scomparso
    Da Hoya nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 06-05-2010, 03:35 PM
  4. Deaver, Jeffery - Suspense
    Da Sant'uomo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-30-2008, 05:13 PM
  5. Deaver, Jeffery - Spirali
    Da Ambra nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 01-07-2008, 04:15 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •