Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Non Mi Uccidere

Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Palazzolo, Chiara - Non Mi Uccidere

  1. #1
    Phoenix Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Milano Provincia
    Messaggi
    405
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Palazzolo, Chiara - Non Mi Uccidere

    "Mirta ha vent'anni. È intelligente, bella, con una famiglia normale alle spalle. Un giorno conosce Robin, dieci anni più di lei, affascinante, misterioso. È il colpo di fulmine. Gli ingredienti del loro rapporto sono un grande amore e l'eroina. Saranno fatali per entrambi. Si erano giurati di non lasciarsi mai e Mirta mantiene la promessa. Qualche giorno dopo il funerale, esce dalla tomba, ma di Robin nessuna traccia. Lei si accorge di essere cambiata, ormai fa parte della schiera fittissima dei sopramorti, quelli che non trovano pace. Ma per sopravvivere ha bisogno di mangiare. È la carne umana che le dà forza, la carne e il sangue. E la fame aumenta."

    Questo libro e di un genere che io chiamo Gotico, visto che proprio di horror non si tratta... la bravissima autrice ( e purtroppo poco conosciuta ai più) è Chiara Palazzolo, italianissima, di grande talento e con un metodo di scrittura quanto meno inquietante... come la grandissima Isabella Santacroce, fa un uso parco di punteggiatura e discorsi diretti, preferendo uno stile indiretto.
    Quando si comincia a leggere questo libro si viene proiettati in una storia scritta che ci "parla" come un film... passate le prime difficoltà tutto scorre... e alla fine Non mi uccidere diventa una lettura che non puoi fare a meno di finire presto.
    L'ho adorato questo libro... davvero e ho fagocitato anche i due che chiudono la trilogia, "Strappami il Cuore" e "Ti porterò nel Sangue".
    Ultima modifica di fenicemidian; 07-21-2008 alle 02:08 PM. Motivo: .

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    2551
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    questo è il mio genere preferito e cercando su internet avevo trovato anche i suoi libri ma non li ho ancora letti.. sono belli anche gli altri? Lo metto nella wishlist!

  3. #3
    Phoenix Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Milano Provincia
    Messaggi
    405
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    bellissimi anche gli altri due... dove la storia si spalanca al lettore... sembra che tutto si ingarbugli... ma alla fine tutto torna perfettamente... e il finale del terzo libro è sorprendente!

  4. #4
    b
    Data registrazione
    Dec 2008
    Località
    BERGAMO
    Messaggi
    89
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    io li ho tutta la serie...bellissima

  5. #5
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Dei suoi libri ne ho sentito parlare ma ancora non li ho letti...

  6. #6
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Libro affascinante e originale. Il personaggio di Mirta costretto a relazionarsi con la nuova realtà con la quale viene a conoscenza, il suo "essere" di nuovo che la sconvolge e che ci fa vivere e sentire nel nostro intimo quella sensazione di essere una creatura "diversa" da ciò che si è stati. L'ho trovato molto interessante e coinvolgente. Nonostante l'assenza di dialoghi le pagine scorrone da sole, sapendo arrivare dritto al lettore. Davvero fuori dal normale.

  7. #7
    Πάντα ρει ώς ποθαμός
    Data registrazione
    Dec 2011
    Località
    "Ti dono Satyrion, ti concedo di abitare il ricco paese di Taras e diventare flagello degli Iapigi."
    Messaggi
    2316
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    letto anni e anni or sono, l'ho trovato molto molto bello, come tutta la serie.

Discussioni simili

  1. Grisham, John - Il momento di uccidere
    Da Ambra nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 09-02-2008, 10:03 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •