Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il Conte di Montecristo

Pagina 1 di 6 123456 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 84

Discussione: Dumas, Alexandre - Il Conte di Montecristo

  1. #1
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Dumas, Alexandre - Il Conte di Montecristo

    Libro bellissimo,che ti coinvolge ti affascina e ti sorprende!!
    Nonostante la grandezza non è pesante o lento anzi è avvincente ed emozionante!! Bellissimi i personaggi, Dumas nella loro caratterizzazione è stato superbo!!
    Leggere il libro ti permette di capire che il sentimento della vendetta non può mai soddisfare le sofferenze patite per un torto subito, e che la giustizia divina trionfa sempre!
    Molto bella l'ultima frase che chiude il romanzo "e non dimenticate mai che, fino al giorno in cui Iddio si degnerà di svelare all'uomo l'avvenire, tutta l'umana saggezza sarà riposta in queste due parole : Aspettare e Sperare."
    Un libro che nn si può nn leggere!!!!!!

    Questa è la storia di un uomo che, simile a Satana, volle sentirsi pari a Dio. Volle essere strumento della giustizia e della provvidenza di Dio.
    La storia di quest'uomo parte da un tradimento, nato dall'invidia, dalla brama di potere, dalla gelosia e dall'avidità. Edmondo Dantes, nel giorno del suo fidanzamento, finisce carcerato con l'accusa di alto tradimento. Innocente, finisce rinchiuso, senza possibilità di difesa (che gli viene tolta da chi ha orchestrato il complotto) nell'orrido Castello d'If. Ad orchestrate la sua fine sono lo scrivano della nave presso cui è secondo, un procuratore e il cugino (e amico) della sua fidanzata Mercedes. Dalle segrete riesce a fuggire, con l'aiuto di un altro carcerato, Faria, come lui rinchiuso ingiustamente nella prigione. Che lo mette a conoscenza di un ricchissimo tesoro, nascosto prorpio sull'isola di Montecristo.
    Ma a raggiungere la libertà e a fuggire, dopo tredici anni, sarà un'altra persona. Perchè il giovane Edmondo, che guardava al futuro col sorriso dei vent'anni, è morto.
    La seconda parte del libro introduce un nuovo personaggio: il conte di Montecristo. Una persona colta e intelligente, ma soprattutto ricchissima. Chi sia, da dove viene, cosa ha fatto nel passato nessuno lo sa. Ma è la persona che inizia a tessere la trama di un tremendo (e complesso) piano di vendetta contro colore che uccisero l'anima di Edmondo e che causarono la morte del padre per stenti. Vendetta spietata, preparata con cura in molti anni d'attesa, che il conte, cioè Edmondo, non riuscirà a portare a termine del tutto, poiché in fondo all'animo ha ancora il cuore del giovane. Ma i traditori di Edmondo, il magistrato, l'amico divenuto militare, il sarto poi locandiere e lo scrivano della nave, subiranno la loro giusta pena: la pazzia, il suicidio, l'omicidio e la rovina economica.
    Ultima modifica di Fabio; 08-02-2008 alle 09:31 PM.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    Pavia
    Messaggi
    296
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    concordo pienamente. un libro davvero stupendo. quello che più mi ha colpito sono le caratteristiche dei personaggi e il modo in cui Dumas li descrive.
    Assolutamente da leggere

  3. #3
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3569
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    83
    Thanks Thanks Received 
    59
    Thanked in
    33 Posts

    Predefinito

    Invidio tantissimo le persone che ancora non hanno letto questo libro. Hanno numerose ore di avventura e suspence che le attendono.

    Decisamente uno dei miei libri preferiti.

    La figura dell'Abate Faria è qualcosa di indefinibile. Secondo me il personaggio più carismatico mai creato da delle pagine di un libro. L'intelligenza, la cultura e l'eleganza fatta personaggio.
    L'affascinanza è l'Abate Faria.

    E se lo trovare "pauroso" per le troppe pagine vi dico che una volta che lo inizierete a leggere spererete che non finisca mai! Lo troverete troppo breve!

  4. #4
    Junior Member
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Svizzera/ Zurgio
    Messaggi
    9
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Si veramente un capolavoro

  5. #5
    Duck Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Messina
    Messaggi
    3256
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    L'ho aggiunto alla wishlist

  6. #6
    Fantastic Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    1996
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    L'ho letto in tre giorni.. Un capolavoro che non può mancare nelle vostre librerie! Nonostante il numero delle pagine è un libro piacevolissimo!

  7. #7
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Veramente un capolavoro!

  8. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    171
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    E io che mi sono fatta spaventare dallo spessore....stavo quasi per comprarlo...
    Allora lo devo leggere, mi fido!

  9. #9
    Cicciofila Member
    Data registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    473
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Cavlini di Bruxelles,
    io questo libro l'ho sempre evitato, convinta che fosse di una noia mortale,
    sappiate che mi avete fatto venire voglia di leggerlo,
    però aspetterò dopo l'estate, ora mi dedico a letture più leggere
    ....in tutti i sensi, perchè trascinare in spiaggia un libro di 1000 pagine lo trovo scomodo, e poi rischio di rovinarlo.

  10. #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    171
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Comprato oggi!!! poi vi dirò

  11. #11
    Tolkien Society Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    The Shire-Hobbiton-Underhill
    Messaggi
    257
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    E' uno dei miei preferiti

  12. #12

    Predefinito

    E' forse il libro che mi ha avvicinato "per sempre" alla lettura; è veramente uno stra-libro!! Non ti stanca mai, ti coinvolge e ti regala per davvero delle emozioni (come pochi libri sanno fare!). Imperdibile!

  13. #13
    b
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    2172
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Un mio amico lo sta leggendo ora, e il suo commento è stato: "Lunghissimo, ma davvero il più bel libro che abbia letto!". E devo dire che mi ha semi-convinto a metterlo in lista...

  14. #14
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2008
    Località
    Nella piccola città natale di Guglielmo Marconi
    Messaggi
    237
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    WISHLIST da subito

  15. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da danilo87 Vedi messaggio
    WISHLIST da subito
    SI è veramente un bellissimo libro. Qualche anno fà mi sn decisa a leggerlo dopo aver visto il film,e come credo tutti mi sono fatta spaventare dalla lunghezza: 960 pagine,male più incredibili che abbia mai letto... lo consiglio a tutti,e soprattutto a quelli che meditano una vendetta in grande stile!

Discussioni simili

  1. Dumas, Alexandre jr - La signora delle camelie
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 10-05-2016, 09:34 AM
  2. Perez-Reverte, Arturo - Il Club Dumas
    Da fenicemidian nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 07-19-2010, 10:17 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •