Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

L'anima di Hegel e le mucche del Wisconsin

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Baricco, Alessandro - L'anima di Hegel e le mucche del Wisconsin

  1. #1
    b
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    977
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Baricco, Alessandro - L'anima di Hegel e le mucche del Wisconsin

    Come recita il sottotitolo, "Una riflessione su musica colta e modernità".

    Secondo Hegel, la musica deve elevare l'anima al di sopra di se stessa. I ricercatori dell'Università del Wisconsin si sono invece fatti un'idea più prosaica della funzione della musica: hanno scoperto che la produzione di latte nelle muchhe che ascoltano musica sinfonica aumenta del 7,5 per cento. Alessandro Baricco esplora l'universo che va da Beethoven a Sting alla ricerca di indizi per ritrovare il senso della musica nella società contemporanea: polemizzando contro le rigidità formalistiche dell'avanguardia, con l'assolutezza della sua ricerca linguistica, e con il supermarket delle hit parade. Per recuperare invece un piacere che può essere innescato dalla spettacolarità sonora di un Mahler o di un Puccini e dalle infinite sottigliezze dell'interpretazione.

    Nonostante la mia adorazione per Baricco, nonostante l'argomento sia molto interessante, reputo questo libro particolarmente "difficile" da leggere, a tratti molto noioso...insomma, poteva fare di meglio, senza cadere in tale eccesso di ricercatezza!!

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2010
    Località
    Kanyakumari
    Messaggi
    2284
    Thanks Thanks Given 
    4
    Thanks Thanks Received 
    18
    Thanked in
    16 Posts

    Predefinito

    anch'io non ho goduto di questa lettura come con gli altri di Baricco (a eccezione di Emmaus...)
    però c'è da dire che è un adattamento della sua tesi di laurea, e sfido io qualcuno che trovi una tesi "leggera" "godibile" e non ridondante... insomma è anche piuttosto comprensibile e, per quanto io di musica ne capisca bene poco, i ragionamenti sembrano fatti con cognizione di causa...
    insomma accettabile ma non imperdibile!


  • Discussioni simili

    1. Baricco, Alessandro - Castelli di rabbia
      Da non_so_dove_volare nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 25
      Ultimo messaggio: 06-16-2017, 02:56 PM
    2. Baricco, Alessandro - Seta
      Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 72
      Ultimo messaggio: 09-05-2016, 02:46 PM
    3. Baricco, Alessandro - I Barbari
      Da ryoko nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 3
      Ultimo messaggio: 08-25-2016, 03:22 PM
    4. Baricco, Alessandro - Novecento
      Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 85
      Ultimo messaggio: 10-25-2015, 08:27 PM
    5. Baricco, Alessandro - City
      Da sweepsy nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 16
      Ultimo messaggio: 08-10-2014, 10:31 AM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •