Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

E trentuno con la morte

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Leoni, Giulio - E trentuno con la morte

  1. #1
    b
    Data registrazione
    Apr 2008
    Località
    prov. Roma
    Messaggi
    1519
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Leoni, Giulio - E trentuno con la morte

    [Autunno 1919. Gabriele d'Annunzio ha conquistato Fiume e per sfidare i diplomatici franco-britannici ha deciso di invitarli a un beffardo banchetto nel manicomio del dottor Zoser, singolare e sinistra figura di psichiatra o, come si diceva allora, "alienista". Poco dopo il pranzo, però, Zoser muore folgorato, apparentemente vittima di un cortocircuito mentre è nel suo laboratorio, chiuso ermeticamente dall'interno. Il tenente Marni, il legionario responsabile della sicurezza interna, non crede si sia trattato di un incidente. Troppi particolari inquietanti lo insospettiscono, troppe domande lo turbano: a cosa sono dovuti i numerosi decessi avvenuti tra i pazienti del dottore? E come faceva Zoser a possedere così tante fotografie scattate in diversi luoghi un attimo prima che questi divenissero teatro di immani tragedie?]

    A differenza di altri romanzi che intrecciano la storia vera con la realtà, questo non mi è piaciuto molto.
    La parte di fntasia che narra soprattutto del delitto è benfatta, scorrevole ma spesso non si intreccia nel modo giusto con la realtà storica.
    Anche il finale è un pò forzato, tutto succede troppo velocemente.
    Complessivamente si può leggere senza però asettarsi iente di eccezionale.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Follett, Ken - Un letto di leoni
    Da anjo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 07-16-2010, 10:14 PM
  2. Cervo, Giulio - Il legato romano
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 01-07-2009, 10:21 PM
  3. Angioni, Giulio
    Da marangio nel forum Salotto letterario
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-01-2008, 08:11 PM
  4. Leoni, Giulio - La crociata delle tenebre
    Da legionofdoom nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 01-07-2008, 03:14 PM
  5. Leoni, Giulio - I delitti della luce
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-29-2007, 03:11 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •