Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il trionfo del sole

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Smith, Wilbur - Il trionfo del sole

  1. #1
    Fantastic Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    1996
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Smith, Wilbur - Il trionfo del sole

    1884. Di ritorno da un viaggio sul suo mercantile, Ryder Courteney si trova intrappolato a Karthum insieme con migliaia di cittadini britannici. La città, circondata dal deserto del Sudan e posta alla confluenza del Nilo Bianco con il Nilo Azzurro, è infatti assediata dall’esercito del carismatico Mahdi che, in nome dell’Islam, ha scatenato una rivolta, deciso a cacciare per sempre gli infedeli. Amico del console inglese e delle sue bellissime figlie, Ryder rimane coinvolto nella difesa della città e conosce Penrod Ballantyne, un capitano degli Ussari appena giunto a Karthum per una missione segreta. Così, mentre si stringe la morsa dell’assedio, e si profila la minaccia della fame e delle malattie, i due uomini, tanto diversi quanto uniti dal senso dell’onore e della libertà, si ritroveranno a lottare fianco a fianco per la propria vita e per la salvezza di coloro che amano. Nella consapevolezza che il loro destino, più che nella spada, è affidato al vero sovrano dell’Africa, a quel sole che, incurante delle vicende umane, celebra ogni giorno il trionfo di una natura eterna e invincibile…

    Questo è uno dei romanzi singoli ma è anche quello che collega la saga dei Courteney a quella dei Ballantyne.. E' un ottimo affresco storico delle colonie inglesi dell'800, la storia non è male e lo stile è scorrevole.. Unica cosa che non mi piaceva: l'età troppo giovane delle ragazze rispetto agli uomini!

  2. #2
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Post

    Non è stato male anche se me lo aspettavo più coinvolgente...poi in alcune parti è stato un pò lento ma fortunatamente nn hanno rovinato il libro che cmq nn è dei migliori.

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2014
    Località
    Cerro Maggiore
    Messaggi
    189
    Thanks Thanks Given 
    4
    Thanks Thanks Received 
    5
    Thanked in
    4 Posts

    Predefinito

    Seppure a debita distanza di anni di una lettura dall'altra, è il terzo romanzo di Wilbur Smith che leggo, è lo sviluppo della trama mi pare sempre lo stesso... La passione amorosa tra i due protagonisti a dispetto del grande pericolo che corrono per la propria vita, i duelli e le battaglie che si consumano a ripetizione tra fughe rocambolesche e paesaggi esotici, la violenza a danno della protagonista femminile, e infine la riscossa dei buoni, per il lieto fine, dal retrogusto solo vagamente amaro che conferisce ulteriore epicità alla storia. Le scene d'azione sono rese con grande dovizia di particolari eppure mai perdono di scorrevolezza, e altrettanto cura descrittiva è dedicata ai numerosi amplessi sessuali, cui l'autore spesso e volentieri ricorre, senza alcuna necessità di trama, solo per solleticare i bassi istinti dei lettori e lettrici.
    Però c'è da dire che in questo vile esercizio di facile letteratura di consumo, Wilbur Smith ci sa maledettamente fare. Si legge tutto d'un fiato, e almeno a me, ha saputo assolutamente suscitare la curiosità per un epoca e un continente che non esistono più.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Smith, Wilbur - L'uccello del sole
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 09-10-2016, 02:48 PM
  2. Smith, Wilbur - Orizzonte
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 03-24-2009, 06:14 PM
  3. Smith, Wilbur - L'ombra del sole
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 06-24-2008, 08:54 PM
  4. Smith, Wilbur - La spiaggia infuocata
    Da Minnie nel forum Autori
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 04-03-2008, 09:00 PM
  5. Wilbur Smith - Il trionfo del sole
    Da inoino nel forum Salotto letterario
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 12-06-2007, 10:32 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •