Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Gas esilarante

Mostra risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Wodehouse, Pelham G. - Gas esilarante

  1. #1
    Fantastic Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    1996
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Wodehouse, Pelham G. - Gas esilarante

    Lord Havershot è il rampollo di un'aristocratica famiglia inglese, appena sbarcato negli Stati Uniti. Joey Cooley è un divo del cinema che, stanco di fama e celebrità, desidera solo di tornare "nella cucina della mamma" nell'Ohio. Per qualche minuto si trovano entrambi nell'anticamera dello stesso studio dentistico di Hollywood, entrambi sotto l'effetto anestetico del gas esilarante. A partire da quell'incontro una specie di inverosimile incantesimo incrocia e ingarbuglia i loro destini, seguendo strade imprevedibili e bizzarre, costringendoli a braccare, ma più spesso a essere braccati, da cugini alcolizzati, precettori, rivali, produttori, dive spregiudicate e ambiziose, giornalisti e finti rapitori in un vortice di fughe e inseguimenti.

    E' il primo libro che leggo di Wodehouse, la "pulce ammaestrata" della letteratura inglese.. Molto simpatico e scorrevole! Nonostante sia stato scritto agli inizi del 900 l'ho trovato molto attuale, con situazioni comiche che divertono ancora adesso.. Consigliato!

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Fantastic Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    1996
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Aggiungo che questo libro non fa parte di una delle numerose saghe scritte dall'autore!

  • #3

    Post

    Non ho ancora letto questo libro, ma di Wodehouse ho "Le gesta di Psmith" e "Piccadilly Jim" - carini, humour molto inglese e... da salotto! E, come hai detto tu, si leggono in un soffio e col sorriso! Tutti, tra l'altro, hanno come filo conduttore la spola tra gli Stati Uniti e l'Inghilterra - c'è sempre qualcuno che sbarca sulla sponda opposta dell'Atlantico e ne combina di tutti i colori!

    Ora che ho letto la trama di questo, lo cerco e mi cimento...

  • #4
    Fantastic Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    1996
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Metti la recensione di quelli che hai letto se puoi! Così posso dare un'occhio anch'io..


  • Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •