Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il giovane Holden

Pagina 1 di 6 123456 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 82

Discussione: Salinger, J.D. - Il giovane Holden

  1. #1

    Predefinito Salinger, J.D. - Il giovane Holden

    credo che tutti conoscete questo libri anche se non l'avete letto è estremanete famoso...

    Le prime cose che mi hanno colpito su di esso sono il titolo originale:

    The Catcher in the Rye

    per spiegarne il senso copio e incollo wikipedia (eheheh):

    allude ad una strofa di una nota canzone scozzese attribuita a Robert Burns.

    L'espressione risulta particolarmente sgraziata se tradotta letteralmente in italiano (L'acchiappatore nella Segale) mentre nella lingua originale suona bizzarra per l'immagine che evoca, ma è formata da termini perfettamente comuni: catcher indica un ruolo ben preciso nelle squadre di baseball, mentre rye è popolare quanto il Rye whiskey, un distillato che, secondo le leggi degli Stati Uniti deve essere prodotto impiegando almeno il 51% di segale.

    Oltre al titolo mi ha colpito la copertina bianca, come tutti i libri dello scrittore, rigorasamente bianca...

    In ogni caso la storia di questo adolescente mi ha appassionato molto, il libro secondo me si presta a varie interpretazioni e vari livelli di gradimento a seconda dell'età in cui lo leggi...non è come il piccolo principe che lo apprezzerai sempre e ad ogni rilettura valuterai un punto differente...nono...qui o ti piace o no...è uno dei libri che vorrei rileggere per vedere ora che sono un po' più "grande" cosa ne penso...
    in ogni caso sono convinta che mi piacerà lo stesso perchè è un libro che ho amato.....
    Ultima modifica di elisa; 08-29-2009 alle 10:29 AM. Motivo: edit caratteri

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    998
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Anche a me ha colpito il titolo originale, compresa la "spiegazione" che ne è data nel libro. Il quale invece non m'è piaciuto granchè, anche questo per lo scarso approfondimento "psicologico" del protagonista...
    E' un libro di grande successo, ma non saprei dire perchè.

  3. #3
    Charmed Member
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    2653
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Questo e' uno dei libri che mi hanno fatto leggere a scuola, ricordo che non mi era piaciuto.
    A volte mi e' capitato di leggere dei libri imposti che al momento non avevo voglia o non mi piacevano proprio, poi pero' li rileggevo quando decidevo io ed era tutta un' altra cosa , questo invece non l'ho piu' riletto.

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    la ridente cittadina
    Messaggi
    441
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    anch io come evelin l ho letto a scuola però a differenza sua a me è piaciuto molto.il periodo in cui leggevo questo libro coincideva con un particolare momento della mia vita.
    una delle "scene" che ricordo in particolare di questo libro che mi ha turbato era quando: un suo compagno di scuola gli chiede in prestito un maglione e dopo poco si suicida e lui guarda da una finestra.
    raccontato cosi non suscita niente..ma io non sono salinger.

  5. #5
    Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    dentro al tuo frigo, o sotto al tuo tavolo
    Messaggi
    39
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    nemmeno a me è piaciuto...pensavo in qualcosa di meglio...invece...anke io l'ho letto diversi anni fa ma non mi è mai venuto in mente di provare a rileggerlo e vedere se magari rileggendolo mi sarebbe piaciuto...

  6. #6

    Predefinito

    Leggere il Giovane Holden ha avuto su di me lo stesso benefico influsso del Piccolo Principe. Sin dalle prime pagine mi sono accorto che ogni frase di entrambi i libri è come un diamante: ha tante facce, ognuna diversa a seconda dell'età e del momento in cui la si legge. Basta prendere come riferimento gli atteggiamenti del giovane Holden e le attenzioni del Piccolo Principe verso i suoi amici e oggetti per scoprire che in fondo alcuni caratteri, seppur in maniera diversa, sono presenti in tutti gli esseri umani: l'amor proprio, l'amore verso ciò che gratifica e soprattutto l'amore per chi lo merita...
    Ultima modifica di elisa; 08-29-2009 alle 10:30 AM.

  7. #7
    Junior Member
    Data registrazione
    Nov 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    2
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Io lo trovo eccezzionale. Quando l'ho letto (14 anni) mi sono rispecchiato molto in Holden e ho trovato questo personaggio davvero unico, poi Salinger scrive questo libro con una cura incredibile, una perfezione nel quale credi di essere Holedn a volte. Davvero un capolavoro, lo consiglio a tutti vivamente!

    "Gin a body meet a body
    Coming thro' the rye,
    Gin a body kiss a body
    Need a body cry?"

  8. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    la ridente cittadina
    Messaggi
    441
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessissimo84
    Leggere il Giovane Holden ha avuto su di me lo stesso benefico influsso del Piccolo Principe. Sin dalle prime pagine mi sono accorto che ogni frase di entrambi i libri è come un diamante: ha tante facce, ognuna diversa a seconda dell'età e del momento in cui la si legge. Basta prendere come riferimento gli atteggiamenti del giovane Holden e le attenzioni del Piccolo Principe verso i suoi amici e oggetti per scoprire che in fondo alcuni caratteri, seppur in maniera diversa, sono presenti in tutti gli esseri umani: l'amor proprio, l'amore verso ciò che gratifica e soprattutto l'amore per chi lo merita...
    che bel paragone che hai trovato,siceramente non avrei mai pensato di compararli ma hai perfettamente ragione!
    Ultima modifica di elisa; 08-29-2009 alle 10:30 AM. Motivo: edit caratteri

  9. #9
    Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trapani
    Messaggi
    62
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Penso che come Il Piccolo Principe, che qualcuno ha giustamente citato, il Giovane Holden sia un libro a strati, ogni strato nasconde grandi verità e insegnamenti; letto a 11 anni la tua riflessione volge in una determinata direzione, se lo leggi a 18 il tuo approccio alla lettura è nettamente diverso, meno superficiale e cambia ancora quando lo leggi a 25 e poi a 30 anni. Ho incontrato autori e libri sicuramente più impegnativi, ma questo... va assolutamente letto!
    Ultima modifica di elisa; 08-29-2009 alle 10:30 AM. Motivo: edit caratteri

  10. #10
    Member
    Data registrazione
    Nov 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    36
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    L'ho letto diversi anni fa, mi piacerebe rileggerlo.. sono sicura che troverei altri significati celati dietro ciascuna frase, ciascun'immagine.

  11. #11
    b
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    vagabondo triestino
    Messaggi
    320
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    l'ho letto anni fa e sinceramente non mi ha smosso + di tanto.
    magari non ho colto il vero significato

  12. #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    1120
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    ecco cosa mi son dimenticato nella lista dei 5...troppo riduttivo solo così pochi....libro emozionante da leggere nell'adolescenza...
    Ultima modifica di elisa; 08-29-2009 alle 10:31 AM.

  13. #13
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    174
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    L'ho letto lo scorso anno a scuola. Come trama, non c'è un significato ben preciso (o meglio: se c'era io non sono riuscita a coglierlo), ad affascinarmi è stato il personaggio di Holden, il suo modo libero e ribelle.
    Ma soprattutto mi ha colpito il modo in cui è scritto questo libro...che penso sia un modo di scrivere "all'americana", in quanto lo ho trovato ugualmente in Fiesta di Hemingway.

    Molto bello

  14. #14
    b
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    2172
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Finito di leggere ieri. Devo dire che se non si arriva alla fine non se ne capisce molto il senso, o meglio, non lo si capisce a pieno! E' un sorta di libro generazionale tipicamente americano e per questo bellissimo: stupenda l'ultima frase. Penso che sia un'ottima guida per ogni adolescente che attraversa una fase di crisi!

  15. #15
    b
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    roma
    Messaggi
    2019
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    sono stata obbligata a leggere questo libro dal mio ex prof d'italiano e l'ho dovuto leggere in 2 settimane durante le vacanze natalizie poi...!!! non mi ha colpito particolarmente!!! sarà per il fatto che non è il genere che mi piace e perchè sono stata obbligata a leggerlo non amando, al tempo, la lettura!!!

Discussioni simili

  1. Salinger, J.D. - Alzate l'architrave, carpentieri e Seymour
    Da raskolnikoff nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-22-2009, 01:08 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •