Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

L'uomo che non poteva morire

Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Findley ,Timothy - L'uomo che non poteva morire

  1. #1

    Predefinito Findley ,Timothy - L'uomo che non poteva morire

    Grande scrittore canadese Findley, conosciuto poco in Europa, innamorato di una metascrittura al limite dell'onirico.
    Questo libro è meraviglioso.
    Ed è una storia veramente accaduta.
    Si può non morire mai?
    Il termine corretto per designare questo stile è uno solo: geniale.

  2. #2

    Predefinito

    Ho sentito molti commenti positivi su questo libro ma ancora non l'ho acquistato (poi ti ringrazierò..).

    Di Findley ho letto "Le ultime parole famose".
    Mi è piaciuto. Ha uno stile scorrevole e non troppo "intellettuale" ed ha fatto dei dialoghi (in questo caso) un punto forte (nello specifico quelli tra lo sminatore ed il suo superiore)...attimi di pregiati scambi piacevoli da assaporare.

    Ne ho amato l'idea di una "storia" scritta sulle pareti di una stanza.

  3. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Morgan@ Vedi messaggio
    Ho sentito molti commenti positivi su questo libro ma ancora non l'ho acquistato (poi ti ringrazierò..).

    Di Findley ho letto "Le ultime parole famose".
    Mi è piaciuto. Ha uno stile scorrevole e non troppo "intellettuale" ed ha fatto dei dialoghi (in questo caso) un punto forte (nello specifico quelli tra lo sminatore ed il suo superiore)...attimi di pregiati scambi piacevoli da assaporare.

    Ne ho amato l'idea di una "storia" scritta sulle pareti di una stanza.
    Sì, Le ultime parole famose è bello.
    Fidati però, questa è una storia vera.
    Nessuno sa ancora adesso chi sia, se sia,dove sia quest'uomo.
    Ed io ne sono felice.

  4. #4

    Predefinito

    "Ho vissuto molte vite, dottor Jung… Vidi la prima rappresentazione di Amleto e l’ultima recita dell’attore Molière. Fui amico di Oscar Wilde e nemico di Leonardo"

    Questo libro apre la porta ad un tema molto delicato e dibattuto: come sarebbe vivere in eterno?
    In un tempo in cui gli uomini non fanno che trovare stratagemmi per allungare e migliorare la vita ci sarebbe realmente qualcuno disposto a provare a vivere centinaia, migliaia di anni?

    Che senso avrebbe sopravvivere a tutti...

  5. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Morgan@ Vedi messaggio
    "Ho vissuto molte vite, dottor Jung… Vidi la prima rappresentazione di Amleto e l’ultima recita dell’attore Molière. Fui amico di Oscar Wilde e nemico di Leonardo"

    Questo libro apre la porta ad un tema molto delicato e dibattuto: come sarebbe vivere in eterno?
    In un tempo in cui gli uomini non fanno che trovare stratagemmi per allungare e migliorare la vita ci sarebbe realmente qualcuno disposto a provare a vivere centinaia, migliaia di anni?

    Che senso avrebbe sopravvivere a tutti...
    Eppure, pare, quest'uomo ci sarebbe riuscito.
    Per un sognatore sarebbe il massimo.

  6. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Kafka Vedi messaggio
    Eppure, pare, quest'uomo ci sarebbe riuscito.
    Per un sognatore sarebbe il massimo.
    Sicuro?
    Io non tanto.
    Sopravvivere a chi ami, a TUTTE le persone che ami, vedere il mondo cambiare e veder lentamente svanire ciò che ti ha accompagnato per un tempo medio - lungo, riabituarsi ogni volta ad una vita che ricomincia nonostante tutto..
    Mi piace sognare..ma forse questo sarebbe troppo anche per me.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Musso, Guillaume - La donna che non poteva essere qui
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 07-13-2011, 12:25 PM
  2. Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 06-12-2008, 07:32 PM
  3. Genea - Barbie deve morire
    Da Dafne90 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-04-2008, 06:11 PM
  4. Morire (per una sigaretta) a 29 anni...
    Da Poirot nel forum Amici
    Risposte: 134
    Ultimo messaggio: 05-30-2008, 08:19 PM
  5. Viganò, Renata - L'Agnese va a morire
    Da fra82 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 01-25-2008, 08:11 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •