Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Addio a tutto questo

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Graves, Robert - Addio a tutto questo

  1. #1

    Predefinito Graves, Robert - Addio a tutto questo

    Seppur privato di una traduzione degna, questo libro rappresenta ancora oggi una sorta di pietra miliare.
    Tutti in Italia conoscono Robert Graves come uno dei più grandi storici del Mito, nessuno tuttavia è al corrente della sua esperienza più profonda: la guerra fra le trincee.
    La Grande Guerra, la 1914/18, viene narrata dal grande professore oxoniense come un evento irraggiungibile della meschinità.
    Che cosa possiede dunque di nuovo questo testo rispetto a quanto una semplice cronaca ci offre?
    Lo humour.
    Lo so, ci si deve essere portati.
    "Addio a tutto questo" non è solamente una bella autobiografia pronta a denunciare le ipocrisie millenarie di un popolo, no, è anche il tentativo di uccidere la Guerra con l'intelligenza di uno british humour terribilmente fiammeggiante.
    Dai banchi della Charter House fino alle aule di Oxford passando per l'inferno della Somme: ecco l'itinerario lunare di un Genio dell' Esegesi Mitologica Classica buttato, consapevolmente, nel fango della Storia.
    Strano come lo stiletto dell' umorismo nero possa rendere cieco l'obelisco della morte...
    Ultima modifica di mame; 05-27-2011 alle 05:06 PM.

  2. #2
    Curly member
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    MILANO
    Messaggi
    192
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Kafka Vedi messaggio
    Strano come lo stiletto dell' umorismo nero possa rendere cieco l'obelisco della morte...
    Questa me la segno insieme al libro

  3. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Elena.90 Vedi messaggio
    Questa me la segno insieme al libro
    Grazie infinite, ma c'è la citazione di un altro grande libro questa volta di Remarque, scrittore alsaziano che io adoro.
    L'obelisco nero, è l'opera, e un giorno forse ne farò una recensione.

Discussioni simili

  1. Levi, Primo - Se questo è un uomo
    Da bludemon nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 83
    Ultimo messaggio: 06-16-2017, 10:59 AM
  2. Roth, Philip - Addio, Columbus
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 06-01-2017, 08:55 AM
  3. Chandler, Raymond - Il lungo addio
    Da Marzia nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 08-26-2013, 09:13 PM
  4. scirocco - che bello questo luogo..
    Da scirocco nel forum Presentazioni: ecco dove ti puoi presentare
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 12-20-2007, 12:54 AM
  5. tutto o no?
    Da non_so_dove_volare nel forum Salotto letterario
    Risposte: 39
    Ultimo messaggio: 11-14-2007, 11:02 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •