Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Il Circolo Dante

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 30

Discussione: Pearl, Matthew - Il Circolo Dante

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2007
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    509
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito Pearl, Matthew - Il Circolo Dante

    "Boston 1865: in un'America appena uscita dagli orrori della guerra di secessione, un gruppo di letterati, tra i quali il poeta Longfellow, ha fondato un circolo per produrre e pubblicare la prima traduzione americana della Divina Commedia. Il comitato direttivo della vicina università di Harvard, protestante e conservatore, tenta in tutti i modi di ostacolare la diffusione delle "superstizioni immorali e papiste" di Dante, che corromperanno l'America quanto gli immigrati che arrivano ogni giorno da oltreoceano. All'improvviso, però, Boston viene insanguinata da una serie di delitti che riproducono i tormenti dell'Inferno dantesco, e solo i membri del Circolo Dante potranno scoprire l'assassino. "

    Un dei tanti thriller già visti (letti ), ma bella l'idea di far rivivere Dante tra la pazzia dell'assassino e la passione del "Circolo".
    Molto interessante scoprire quante e quali difficoltà abbiano dovuto superare i poeti-traduttori per portare la bellezza dell' Opera Dantesca nel "Nuovo Mondo".

    I personaggi principali, ed il Circolo stesso, sono realmente esistiti e questo da un qualcosa in più al libro che come pecca ha il fatto di non riuscire a descrivere (forse volutamente ) l'ambientazione storica, non ci sono dettagli che ricordino al lettore che siamo nel 1850, anzichè in un altro periodo, questo è un peccato perchè a me piace anche sentirmi catapultato nel momento storico...


    Spero di essere stato chiaro...
    Ultima modifica di elisa; 04-22-2009 alle 06:37 PM. Motivo: correzione caratteri

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Il genere mi piace, ma devo dire che questo l'ho trovato un tantino noioso...

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2007
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    509
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da libraia978
    Il genere mi piace, ma devo dire che questo l'ho trovato un tantino noioso...
    il libro in generale, la parte storica o il thriller non ti hanno convinto

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Non è il fatto che non mi abbia convinto...più che altro è stato il ritmo, troppo lento per i miei gusti...

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2007
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    509
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    è vero, ce ne sono di più incalzanti

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Sul genere ho trovato più interessante I delitti del mosaico di Giulio Leoni...se ti capita o se l'hai già letto dimmi che ne pensi...

  7. #7
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2007
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    509
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    me lo segno

  8. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bosch
    me lo segno
    Poi mi saprai dire...

  9. #9

    Predefinito

    Un bel thriller, l'idea di ricorrere a Dante non è una novità per un thriller. Ci aveva già pensato Matilde Asensi ne 'L'ultimo Catone'. Il romanzo di Pearl è però superiore. A parte un inizio un pò lento, nel quale si fa un pò fatica a caratterizzare i personaggi, il ritmo decolla e non mancano i colpi di scena.
    Una curiosità: l'altro giorno giravo per una libreria quando mi sono imbattuto in un thriller dal titolo 'Il circolo di Cambridge' di Llobera Fernando S. e leggendo la trama ho scoperto che è praticamente identico a quello di Pearl. Mi piacerebbe conoscere i commenti di qualcuno che li abbia letti entrambi o uno dei due.
    Ciao a tutti.
    Ultima modifica di elisa; 04-22-2009 alle 06:38 PM. Motivo: correzione caratteri

  10. #10

    Predefinito

    Il circolo Dante a mio avviso parte un pò troppo lento..poi col passare delle pagine prende velocità, prende interesse e suspance..io sinceramente arrivato alla fine mi son resoconto che di aver cmq letto un bel libro.. nn per niente ho preso poi il secondo di Pearl: L'ombra di Edgar..
    Ultima modifica di elisa; 04-22-2009 alle 06:38 PM.

  11. #11

    Predefinito

    Ce l'ho da quasi un anno, ma ancora lo devo leggere.
    Mi sembra un pò pesantuccio o erro?
    Può essere paragonato al "Codice da Vinci" di Dan Bwown? ( quest'ultimoa me un pò è piaciuto, ma non soon un'appassionata del genere)

  12. #12
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2007
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    509
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Debby
    Può essere paragonato al "Codice da Vinci" di Dan Bwown?
    è molto diverso, ma te lo consiglio comunque

  13. #13
    b
    Data registrazione
    Nov 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    2828
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Sembra interessante

  14. #14
    Knight Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Palermo
    Messaggi
    1206
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    L'ho comprato...ma non l'ho ancora letto!! :|

  15. #15
    Member
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    albenga
    Messaggi
    57
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da libraia978
    Sul genere ho trovato più interessante I delitti del mosaico di Giulio Leoni...se ti capita o se l'hai già letto dimmi che ne pensi...
    io ho letto entrambi....sono moilto belli tutti e due!!!!meritano di essere letti....

    forse quello di Leoni è un pò meno scorrevole....ma è ottimo anche quello!!!

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Alighieri, Dante
    Da Minnie nel forum Autori
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 04-22-2008, 10:44 PM
  2. Pearl, Matthew - Il circolo Dante
    Da cla nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 09-06-2007, 06:33 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •