Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La musica in testa

Mostra risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: Allevi, Giovanni - La musica in testa

  1. #1
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Allevi, Giovanni - La musica in testa

    In sintesi
    Questo libro non è l'autobiografia di Giovanni Allevi che, musicista e filosofo timido, non avrebbe mai pensato di scriverne una. La sua storia però, che lo ha portato dal pianoforte scordato di una scuola di provincia al fedele Bösendorfer con cui oggi registra i suoi successi, è davvero eccezionale. Ma è solo il filo conduttore di queste pagine che sono un doveroso omaggio, una dichiarazione d'amore alla "strega capricciosa" che ha monopolizzato la sua vita: la musica, che ha sempre preteso da lui dedizione assoluta. Da quando si sono incontrati ha plasmato il suo pensiero, ha assorbito ogni energia. Per la musica, Allevi ha lavorato come cameriere, come supplente, ha distribuito volantini sui Navigli milanesi. Per lei è volato a New York a conquistarsi una possibilità nel tempio mondiale del jazz. E anche adesso che sono arrivati i dischi di platino, il tutto esaurito dagli Stati Uniti fino alla Cina, le collaborazioni con orchestre internazionali, la musica non gli dà pace e bussa nella sua testa per liberare, attraverso le sue mani, la propria voce. Perché Giovanni Allevi ringrazia questa entità tiranna, che una volta lo ha persino portato a guardare il mondo attraverso il vetro di un'ambulanza? Perché grazie a lei ha potuto esprimere emozioni e sentimenti oltre la barriera della parola. In questo libro racconta il pensiero e l'intenzione che animano la sua musica, in un libro che intreccia vita e filosofia e vibra della freschezza di uno sguardo che non vuole smettere di stupirsi.

    L'ho scoperto x caso l'altro mese...e l'ho trovato davvero emozionante, oltre che (a parer mio) essere una grande testimonianza d’amore x la musica, perchè riesce a farla percepire sempre, in ogni pagina...^____^ Consigliato!

  2. #2
    Tolkien Society Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    The Shire-Hobbiton-Underhill
    Messaggi
    257
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ne ho visto la presentazione in tv quando è uscito, ed ho pensato di prenderlo (a luglio sono anche andata al concerto ), però poi quando vado in libreria mi dimentico e prendo altro...

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6011
    Thanks Thanks Given 
    137
    Thanks Thanks Received 
    216
    Thanked in
    123 Posts

    Predefinito

    Bello! leggerlo ascoltandolo...ghuau! mi ispira

  4. #4
    b
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    977
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ho sentito raccontare le storie di cui parla nel libro direttamente da lui in tante interviste, e mi affascina molto questo personaggio surreale. La sua musica in alcuni casi è geniale, e c'è in lui una sensibilità davvero fuori del comune.

    Lo metto in wishlist, sperando di riuscire a leggerlo presto!

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    506
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ryoko Vedi messaggio
    Ho sentito raccontare le storie di cui parla nel libro direttamente da lui in tante interviste, e mi affascina molto questo personaggio surreale. La sua musica in alcuni casi è geniale, e c'è in lui una sensibilità davvero fuori del comune.

    Lo metto in wishlist, sperando di riuscire a leggerlo presto!
    Quoto pienamente ryoko...
    L'ho visto anche a very Victoria fantastico e umile allo stesso tempp... lo comprerò

  6. #6

    Predefinito

    E' da parecchio nella mia lista dei libri da leggere.Questo Allevi è veramente un gran personaggio, purtroppo non ho ancora avuto l'occasione di sentirlo suonare dal vivo.

  7. #7
    Tolkien Society Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    The Shire-Hobbiton-Underhill
    Messaggi
    257
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alehcim81 Vedi messaggio
    E' da parecchio nella mia lista dei libri da leggere.Questo Allevi è veramente un gran personaggio, purtroppo non ho ancora avuto l'occasione di sentirlo suonare dal vivo.
    Eh, se ti capita vallo a vedere, perchè è eccezionale

  8. #8
    Señora Memebr
    Data registrazione
    Jan 2011
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2218
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Oddio.... "eccezionale" mi pare eccessivo. La musica di questo autore non ha nulla di geniale, non è affatto fantasiosa e nemmeno impegnata.
    Si tratta del solito "fenomeno" - più commercialotto che altro - costruito ad hoc per sfruttare un filone sempre in auge come quello della musica classica e del pubblico (ahimé preponderante) che ritiene la musica classica sempre bella, anche quando è brutta

    Non me ne vogliate ma Allevi è Allevi... come Sanremo è Sanremo.

  9. #9
    da sudovest
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Terra Lat. 41°54´N; Long. 12°29´E
    Messaggi
    1880
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Shoofly Vedi messaggio
    Oddio.... "eccezionale" mi pare eccessivo. La musica di questo autore non ha nulla di geniale, non è affatto fantasiosa e nemmeno impegnata.
    Si tratta del solito "fenomeno" - più commercialotto che altro - costruito ad hoc per sfruttare un filone sempre in auge come quello della musica classica e del pubblico (ahimé preponderante) che ritiene la musica classica sempre bella, anche quando è brutta

    Non me ne vogliate ma Allevi è Allevi... come Sanremo è Sanremo.
    ecco, qs post mi consola. Di musica classica capisco molto poco, anzi nulla, ma così, ad occhio, sento odor di quel che scrive Shoofly da lontano.

    Quanto al tipo, quando mi capita di vederlo in tv: 2 O_O. Grosse come un cormorano.

  10. #10
    Señora Memebr
    Data registrazione
    Jan 2011
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2218
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Zefiro Vedi messaggio
    ........Grosse come un cormorano.
    Anch'io non sono un'esperta (ci vorrebbero anni ed anni di studio nel settore per diventarlo... magari nella prossima vita ) però ho avuto ed ho un mucchio di amici musicisti che mi hanno instradata all'ascolto "consapevole", consentendomi di acquisire una discreta esperienza (di ascolti, naturalmente ).
    Quando hai la possibilità di fare confronti (ma mooolti confronti), nel corso degli anni, puoi permetterti quantomeno di proporre la tua modesta opinione, sapendo ormai distinguere le "pippe al sugo" da "quelli bravi".
    Bollani, per restare tra i nostrani attuali, è decisamente meglio di Allevi sia con la réclame dell'acqua frizzante che senza.
    Purtroppo oggi di musica non si vive più ma di acque frizzanti sì... e quel che è peggio è che alle acque frizzanti (inteso come metafora) arrivano sempre prima le mezzecalzette "ammanicate" bene piuttosto che i talenti autentici.
    Ma questa è un'altra storia....

  11. #11
    Alfaheimr
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Erewhon
    Messaggi
    1585
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Per Ermete Trismegisto, si è messo anche a "scrivere"!
    [Non mi stupirei se scrivesse meglio di come suona]

    Citazione Originariamente scritto da Shoofly Vedi messaggio
    Oddio.... "eccezionale" mi pare eccessivo. La musica di questo autore non ha nulla di geniale, non è affatto fantasiosa e nemmeno impegnata.
    Si tratta del solito "fenomeno" - più commercialotto che altro - costruito ad hoc per sfruttare un filone sempre in auge come quello della musica classica e del pubblico (ahimé preponderante) che ritiene la musica classica sempre bella, anche quando è brutta

    Non me ne vogliate ma Allevi è Allevi... come Sanremo è Sanremo.
    Io ti sti-mo!

Discussioni simili

  1. Tabucchi, Antonio - La testa perduta di Damasceno Monteiro
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 11-11-2013, 12:35 PM
  2. Giovanni Allevi a Padova, il mio concerto e le mie riflessioni su
    Da Fabio nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 03-30-2011, 07:11 PM
  3. Musica indie
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 01-29-2010, 01:28 PM
  4. Musica
    Da Sir_Dominicus nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 130
    Ultimo messaggio: 09-04-2008, 03:52 PM
  5. la musica del libro...
    Da Dorian Gray nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 08-30-2008, 04:55 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •