Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Natura morta con picchio

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Robbins, Tom - Natura morta con picchio

  1. #1

    Predefinito Robbins, Tom - Natura morta con picchio

    è difficile dire di cosa parli questo libro che all'epoca (1981 la prima uscita in Italia) venne descritto come "una sorta di love-story che si svolge all'interno di un pacchetto di sigarette" (un pacchetto di Camel, per essere precisi, sottolineando che non si tratta di un invito a fumare)
    Robbins è un pazzo geniale che scrive in maniera brillante, ironicissima, spesso ti viene da chiederti "ma mi sta pigliando per i fondelli?"

    credo che la maniera migliore per invitare alla lettura di questo libro del tutto fuori dagli schemi sia citarne un paio di passi (tra i molti rimarchevoli)
    “Non sono gli uomini a limitare le donne, non sono gli etero a limitare gli omo, né i bianchi a limitare i neri. Ciò che limita la gente è la mancanza di carattere, il fatto che non hanno il coraggio o l’immaginazione d’essere i protagonisti del proprio film, figuriamoci poi i registi. Yuk.”

    "Albert Camus ha scritto che l'unica domanda seria è se suicirdarsi o no.
    Tom Robbins ha scritto che l'unica domanda seria è se il tempo abbia un inizio e una fine.
    Camus si era evidentemente alzato con la luna storta e Robbins doveva essersi dimenticato di caricare la sveglia.
    Esiste un'unica domanda seria, che è:
    Chi sa far perdurare l'amore?
    Rispondete a questa domanda e vi dirò se dovete o no suicidarvi.
    Rispondete a questa domanda e io vi metterò tranquili sull'inizio e la fine del tempo.
    Rispondete a questa domanda e vi svelerò lo scopo della luna."


    per quello che vale, lo consiglio

  2. #2
    Amelia Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    285
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Concordo con Lisistrata: è un romanzo davvero originale!
    In effetti ogni tanto si perde il filo, ma fa parte della geniale narrazione di Robbins.

    Leggetelo perché ne vale la pena!

  3. #3
    Señora Memebr
    Data registrazione
    Jan 2011
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2218
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    ed è anche un'apologia dei rossi (di capelli)... Tom Robbins è un rosso, sicché

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Robbins, Tom - Feroci invalidi di ritorno dai paesi caldi
    Da switters nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 02-15-2011, 07:46 PM
  2. Pasquali, Elisabetta - Il gusto del picchio.
    Da Lord Xeddy nel forum Salotto letterario
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 09-29-2008, 04:13 PM
  3. funghi che passione,bontà dalla natura
    Da Alessandro74 nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 07-31-2008, 07:13 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •