Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La variante di Luneburg

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 35

Discussione: Maurensig, Paolo - La variante di Lüneburg

  1. #1
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3577
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    112
    Thanks Thanks Received 
    65
    Thanked in
    37 Posts

    Predefinito Maurensig, Paolo - La variante di Lüneburg

    Un bel libro.
    Un colpo di pistola interrompe la vita ad un ricco imprenditore tedesco. Per quale motivo? La risposta risiede negli scacchi, in una mossa detta Variante di Luneburg. I protagonisti del libro sono un ebreo ed una guardia nazista, entrambi con la passione per gli scacchi.
    Il colpo di pistola è la conclusione di una partita iniziata decenni prima.

    L'autore riesce a fondere in un unico libro scacchi ed olocausto. Un giallo che appassiona e che fa riflettere. Il nazismo, uno dei periodi più bui della nostra storia viene visto in un'ottica diversa.
    Consigliato.
    Ultima modifica di mame; 05-20-2011 alle 11:04 AM.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2005
    Località
    Romagna
    Messaggi
    215
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    libro ambientato negli anno '40?

  3. #3
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3577
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    112
    Thanks Thanks Received 
    65
    Thanked in
    37 Posts

    Predefinito

    Non me lo ricordo molto bene ma è ambientato in quel periodo. Mi ricordo che è un libro interessante e che tratta dell'olocausto.

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    174
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Quanto non mi è piaciuto questo libro!!!!
    Ok non è il mio genere, ma non mi è piaciuto proprio, però lo consiglio a tutti gli amanti dei scacchi...

  5. #5
    Curly member
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    MILANO
    Messaggi
    192
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Io l'ho letto tanto tempo fa... Ho apprezzato molto il libro per come indaga il mondo degli scacchisti, che personalmente ho sempre trovato personaggi eccentrici e per molto misteriosi...
    Però dai, il fatto che i protagonisti siano un ufficiale nazista e un ebreo internato in un campo entrambi con la fissazione per gli scacchi rendeva un po' prevedibili certi avvenimenti descritti. Ora però non vorrei svelare il finale del libro...

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    1120
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    piuttosto bello direi il migliore di maurensig

  7. #7
    aunt member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    ROMA
    Messaggi
    2128
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Terminato ora .....io l'ho trovato stupendo !!!


    Sin dalle prime pagine sono rimasta affascinata dalla capacità descrittiva dei singoli eventi, riportati da un io narrante che resta celato fino all'ultima parte, e soprattutto di questo sconosciuto mondo degli scacchi: lo spirito di assoluta dedizione e abnegazione che permea gli "eroi" di questo gioco è assimilabile ad un atto di fede per una religione dura e spietata che spinge la competizione fino alle estreme conseguenze. Il romanzo rappresenta un giallo, un libro di iniziazione con un accenno di esoterismo e aspetti di fantasia ma anche una singolare descrizione dell’olocausto…….tutte tematiche trattate con molta arguzia…..quasi come fossero mosse studiate di un esperto giocatore di scacchi !!!

    Bellissimo.......forse sono accecata dalle splendide sensazioni che mi lasciato.....ma io gli do 5/5 !!!!!!!!!!!!!!

  8. #8
    Fantastic Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    1996
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Libro coinvolgente e intrigante, dotato di una scrittura leggibilissima seppure di alto livello, scenario azzeccato e personaggi memorabili. Inutile dire come anche la storia faccia il suo ingresso nel mondo razionale degli scacchi in modo del tutto irrazionale.. Consigliatissimo! 5/5

    P.S. penso che tirerò fuori la scacchiera e giocherò un po' questo weekend!

  9. #9
    scrittore
    Data registrazione
    Dec 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1348
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Berllo e molto ben scritto. Il finale mi ha lasciato un po' perplesso.
    Il fatto di aver giocato a scacchi a livello agonistico da ragazzo me l'ha fatto apprezzare ancora di più.

  10. #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2008
    Località
    Guidonia (Roma)
    Messaggi
    198
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Cool

    Ho letto il libro e devo dire che, specialmente nel finale, mi ha un poco deluso.
    Per scacchisti duri e puri consiglierei senz'altro un libro diverso (in tutti i sensi) come può essere "Pianeta Morphy" di Rogoz. Sempre che riusciate a trovarne una copia.
    Ciao!
    Ps. Anch'io ( solo ogni tanto, purtroppo) amo giocare a scacchi.

  11. #11
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    5129
    Inserimenti nel blog
    85
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    "Sembra che l'invenzione degli scacchi sia legata a un fatto di sangue.
    Narra infatti una leggenda che quando il gioco fu presentato per la prima volta a corte il sultano volle premiare l'oscuro inventore esaudendo ogni suo desiderio. Questi chiese per sé un compenso apparentemente modesto, di avere cioè tanto grano quanto poteva risultare da una semplice addizione:un chicco sulla prima delle sessantaquattro caselle, due chicchi sulla seconda, quattro sulla terza, e così via...
    Ma quando il sultano, che aveva in un primo tempo accettato di buon grado, si rese conto che a soddisfare una simile richiesta non sarebbero bastati i granai del suo regno, e forse neppure quelli di tutta la terra, per togliersi dall'imbarazzo stimò opportuno mozzargli la testa.
    La leggenda sottace il fatto che quel sovrano dovette pagare in seguito un prezzo ben maggiore:egli si appassionò al nuovo gioco fino a smarrirne la ragione. L'esosità del mitico inventore, infatti, è pari solo a quella del gioco stesso"

    Mi piace questo romanzo....
    Appena ne avrò il tempo scriverò la recensione.

  12. #12
    da sudovest
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Terra Lat. 41°54´N; Long. 12°29´E
    Messaggi
    1880
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Questo libro è piaciuto molto anche a me per un motivo ben preciso.

    E' una bella ed estremamente efficacie traspozione letteraria di un fatto molto semplice: una partita a scacchi, (ogni partita a scacchi) è una questione di vita o di morte. Una roba all'ultimo sangue e violentissima.

    Il miglior Maurensig. Il resto della sua produzione a parer mio non è all'altezza della variante, e, a volte come nel caso de 'gli amanti fiamminghi', delude anche un po'.
    Ultima modifica di Zefiro; 09-23-2010 alle 08:11 PM.

  13. #13
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14048
    Thanks Thanks Given 
    833
    Thanks Thanks Received 
    629
    Thanked in
    454 Posts

    Predefinito

    Dal titolo e dalla descrizione ricordo di averlo letto,ma deve essere stato parecchio tempo fa,perchè non rammento granché,soprattutto la fine.
    Credo proprio che sia uno di quei libri da rileggere prima o poi.
    Il tema dell'olocausto mi interessa sempre.

  14. #14
    Junior Member
    Data registrazione
    Sep 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Questo libro mi è piaciuto, soprattutto per la capacità dell'autore di incrociare gli avvenimenti. Le descrizioni sono molto belle: in certi punti mi è sembrato che i personaggi mi balzassero di fronte agli occhi esattamente come sono stati descritti.

  15. #15
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Quanto conta conoscere il gioco degli scacchi per apprezzare questo libro? E' comprensibile anche per chi non lo conosce? Presenta il gioco in maniera così intrigante e affascinante da suscitare la voglia di impararlo? Avevo in mente di fare un corso, perciò potrei anche rimandare la lettura al dopo-corso.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Maurensig, Paolo - Canone inverso
    Da Mrs. Rog nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 06-26-2017, 10:36 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •