Il maresciallo Rocca (proprio quello di televisiva realtà) torna a Roma, nel quartiere che lo aveva visto nascere e crescere (San Lorenzo) per il funerale di un vecchio ciabattino, mentore della sua infanzia di ragazzo povero e senza padre. Rincontrerà il perduto amore (Elisa), il suo attuale marito nonché migliore amico dei tempi che furono (Benedetto). I tre la coppia ed il ciabattino defunto riusciranno a scombussolare la sua quieta vita di sotto ufficiale della Benemerita di Provincia.
Ovviamente è un giallo, la vittima il ciabattino. I colpevoli non li conosco ancora. Sono a metà del libro. Che pensavo peggio.
Buona serata