Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Libri recensiti su forumlibri di questo autore:

Mostra risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Satrapi, Marjane - Fumettista e illustratrice iraniana

  1. #1
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Satrapi, Marjane - Fumettista e illustratrice iraniana

    Marjane Satrapi (Persiano: مرجانه ساتراپی; Rasht, 22 novembre 1969) è una fumettista e illustratrice iraniana. Passa l'infanzia a Tehran, cresciuta da una famiglia di idee progressiste; frequenta il Lycée Français locale e, da bambina, è testimone del travagliato processo che porterà l'Iran da monarchia a repubblica teocratica, passando per la rivoluzione islamica.

    La madre di Marjane è la bisnipote di Nasser-al-Din Shah, Scià di Persia dal 1848 al 1896. Tuttavia, la stessa Marjane Satrapi nota come
    « i re della dinastia Qajar (...) avevano centinaia di mogli. Le quali hanno partorito migliaia di bambini; se si moltiplica il numero di tali bambini per le generazioni si ottengono, non so, da dieci a quindicimila tra principi e principesse. Non c'è nulla di particolarmente eccezionale in tutto questo - »

    Nel 1983 i genitori di Marjane, allora quattordicenne, decidono di mandarla a Vienna, in Austria, allo scopo di tenerla lontana da un regime divenuto sempre più oppressivo, in particolare verso le donne. Secondo quanto narrato nell'autobiografia a fumetti Persepolis, pubblicata in Italia da Lizard e in seguito da Sperling & Kupfer e dal Gruppo Editoriale L'Espresso (nella collana I classici di Repubblica serie oro), la Satrapi trascorre nella capitale austriaca gli anni dell'adolescenza (scuole superiori), tornando poi in Iran per frequentare l'università. Lì conosce un ragazzo di nome Reza, con il quale si sposerà; il matrimonio però non dura a lungo, e dopo il divorzio la Satrapi si trasferisce in Francia. Oggi vive a Parigi, dove lavora come illustratrice ed autrice di libri per bambini. La carriera della Satrapi parte dall'incontro con David B., un fumettista francese, del quale ha adottato lo stile, soprattutto nelle sue prime opere.

    La Satrapi ha acquisito fama mondiale grazie alla serie Persepolis, romanzo a fumetti autobiografico elogiato dalla critica, nel quale descrive la sua infanzia in Iran e la sua adolescenza in Europa attraverso una serie di intelligenti quanto avvincenti episodi di vita quotidiana. È stata insignita dell premio per il miglior albo all'Angoulême International Comics Festival del 2004 per il suo Broderies (in Italia Taglia e cuci), pubblicato l'anno precedente e per il più recente Pollo alle prugne.

    Attualmente cura per il The New York Times una colonna illustrata, pubblicata nella sezione Op-Ed del giornale con frequenza apparentemente irregolare. Nel 2006 la Sony Pictures Classics ha trasformato Persepolis in un film d'animazione, la cui diffusione è iniziata nel 2007. Scritto e diretto da Vincent Paronnaud assieme alla stessa Satrapi, la pellicola annovera tra le sue voci quelle di Chiara Mastroianni, Catherine Deneuve, Danielle Darrieux, e Simon Abkarian. Il film è uscito nelle sale italiane il 29 febbraio 2008, distribuito da BIM Distribuzione, con un adattamento in italiano che vanta Paola Cortellesi, Licia Maglietta e Sergio Castellitto tra i doppiatori.

    Opere

    * Persepolis, L'Association, Parigi (tradotto in Italia da Sperling & Kupfer e Lizard Edizioni)
    o Volume 1, 2000 ISBN 2-84414-058-0
    o Volume 2, 2001 ISBN 2-84414-079-3
    o Volume 3, 2002 ISBN 2-84414-104-8
    o Volume 4, 2003 ISBN 2-84414-137-4
    o Volume completo (Lizard), 2007 ISBN 88-6167-099-7

    * Sagesse et malices de la Perse, (con Lila Ibrahim-Ouali e Bahman Namwar-Motlag), Albin Michel, Parigi, 2001
    * Les monstres n'aiment pas la lune, Nathan, Paris, 2001
    * Ulysse au pays des fous (con Jean-Pierre Duffour), Nathan, Parigi, 2001
    * Adjar, Nathan, Parigi, 2002
    * Broderies, L'Association, Parigi, 2003 ISBN 2-84414-095-5 (in Italia Taglia e cuci, Lizard)
    * Pollo alle prugne, Sperling & Kupfer editori, Milano, 2005 ISBN 88-200-3970-2
    * Le Soupir, Bréal Jeunesse, Rosny-sous-Bois, 2004


    E' bravissima e sono molto belle le sue opere!!! (ho visto il film Persepolis e letto tutte le sue opere uscite qui in italia ^___^) riesce a farti ridere e piangere insieme e con semplicità ci fa entrare in un mondo del quale molti non sanno assolutamente nulla, che sembra così lontano, e invece è fatto da persone totalmente uguali a noi: e capiamo ancora di più l'assurdità e l'ignominia di tutte le guerre! Credetemi, anche se la "tematica" è pesante sono, delle opere che si leggono tutte d'un fiato, che ti fanno ridere..fino alle lacrime commosse. Davvero un grande talento & una grande donna coraggiosa! Leggetela!

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    238
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Non ho letto niente ma ho visto Persepolis e mi è piaciuto molto, è un film divertente e profondo allo stesso tempo.
    Poi la scena in cui Marjane canta Eye of the tiger è fantastica

  3. #3
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da swann Vedi messaggio
    Non ho letto niente ma ho visto Persepolis e mi è piaciuto molto, è un film divertente e profondo allo stesso tempo.
    Poi la scena in cui Marjane canta Eye of the tiger è fantastica
    Sì è bellissima!
    UH UH UH! XDDD

    Eccola:
    Persepolis - Eye of the Tiger

  4. #4
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19003
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    247
    Thanks Thanks Received 
    736
    Thanked in
    456 Posts

    Predefinito

    Anche io ho visto il film Persepoli, che mi è piaciuto moltissimo e spero di potermi procurare i libri di questa ottima fumettista

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Satrapi, Marjane - Persepolis
    Da mattbt nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 03-20-2017, 05:00 PM
  2. Satrapi, Marjane - Taglia e cuci
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-19-2008, 11:32 PM
  3. Satrapi, Marjane - Pollo alle prugne
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 07-26-2008, 10:49 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •