Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Via Gemito

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Starnone, Domenico - Via Gemito

  1. #1
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18794
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    229
    Thanks Thanks Received 
    632
    Thanked in
    377 Posts

    Predefinito Starnone, Domenico - Via Gemito

    Un padre raccontato da un figlio, la sua vita e la loro relazione.
    Un uomo pieno di talento per la pittura e con un fuoco che gli brucia dentro che lo farà "pittare" per tutta la vita con rabbia e rancore per un destino che non sembra riconoscere la sua genialità.
    Questa frustrazione lo renderanno un marito violento, un padre egoista e comunque un uomo rissoso, inquieto, narcisista e perennemente insoddisfatto.
    Starnone scrive in un italiano ricco e colorito, con qualche parola napoletana e racconta con grande coraggio la vita di suo padre, analizzandone a fondo i comportamenti e come questi hanno influito su di lui e sulla sua famiglia.
    Un romanzo-biografia un po' lento ma sicuramente avvincente, scritto benissimo e con sincerità.

  2. #2
    Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Siena
    Messaggi
    98
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Thumbs up

    Un libro non facile, ma efficace sia nel dipingere a tinte vivide una Napoli che non c'è più, sia nel tratteggiare il ritratto di un uomo dalle mille sfumature, che oscilla tra genio e mediocrità: alla fine, come forse l'autore-figlio, siamo contenti di averlo conosciuto, ma anche un pò di essercene liberati.

  3. #3
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18794
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    229
    Thanks Thanks Received 
    632
    Thanked in
    377 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Lollina Vedi messaggio
    Un libro non facile, ma efficace sia nel dipingere a tinte vivide una Napoli che non c'è più, sia nel tratteggiare il ritratto di un uomo dalle mille sfumature, che oscilla tra genio e mediocrità: alla fine, come forse l'autore-figlio, siamo contenti di averlo conosciuto, ma anche un pò di essercene liberati.
    Ho provato anche io rabbia nel leggere di quanta violenza ed egoismo fosse fatto questo uomo, pieno di doti, incapace però di vero affetto. Come se il colmo fosse stato raggiunto in un settore ma non nell'altro. Trovo che Starnone abbia avuto anche coraggio nel togliersi tutti quei sassolini dalle scarpe parlando della sua famiglia.

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •