Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Mostra risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Swift, Jonathan

  1. #1

    Predefinito Swift, Jonathan

    Jonathan Swift (1667-1745) è stato uno scrittore irlandese.

    Conosciuto dai più come autore de "I viaggi di Gulliver", si dedicò anche ad altre opere satiriche.
    L'oggetto della sua pungente e spesso velata critica era l'uomo e la sua così corrotta (a suo pensiero) natura.
    Egli vedeva nei gesti e nelle azioni dei suoi pari un fine al male, non inteso come fisico e tangibile, ma volto al raggiungimento dell'appagamento dei propri appetiti animaleschi, peraltro mai completamente sazi, e senza ritenere possibile alcuna redenzione, compresa la sua.
    L'uomo quindi nasceva corrotto e ancor di più lo diventava crescendo in un mondo suo simile.
    Particolare oggetto del suo disprezzo erano gli intellettuali, i nobili, coloro che trafficavano con la legge ma soprattutto i politici.
    Compativa invece i pover'uomini onesti al pari di bestie che, per quanto docili, rimanevano per nascita segnati dal loro essere.
    Il suo pensiero con gli anni gli sconvolse la mente, rendendolo incapace di accettare un mondo che mal tollerava e portandolo infine alla morte.
    Come tutti sognava un mondo migliore, ma la brutalità delle esperienze vissute probabilmente segnarono il suo destino.

    Per notizie più complete riguardo biografia e opere rimando alla voce:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Jonathan_Swift

  2. #2

    Predefinito

    L'ho appena studiato in letteratura (inglese). Interessantissimo, piacevole

    Pungente come piace a me (A modest proposal è qualcosa di...estremo )

  3. #3

    Predefinito

    Concordo pienamente con te, piacevole è l'aggettivo che penso meglio si adatti al suo modo di scrivere.

  4. #4
    Scimmia ballerina
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3071
    Thanks Thanks Given 
    3
    Thanks Thanks Received 
    40
    Thanked in
    19 Posts

    Predefinito

    ho letto, anni fa i viaggi di gulliver....si..carini..nulla di che però....


    voto
    6\10

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Franzen, Jonathan - Le correzioni
    Da zolla nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 09-21-2017, 08:17 PM
  2. Coe, Jonathan - La casa del sonno
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 05-12-2016, 01:49 PM
  3. Coe, Jonathan - Circolo chiuso
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 03-22-2015, 11:02 PM
  4. Coe, Jonathan - La banda dei brocchi
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 12-22-2014, 06:28 PM
  5. Coe, Jonathan
    Da ofle nel forum Autori
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 10-13-2012, 02:55 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •