Questo libro rispecchia molto me stessa ultimamente. Unisce la passione per i libri con quella per i cani. Non è sicuramente chissà quale romanzo, è una storia molto semplice, dove però i sentimenti vengono fuori in maniera molto forte.
Parla di Francesco, ragazzo trentenne, di successo, che si gode la vita. Da quando sta con Mia, ragazza americana, inzia una convivenza seria, che però comporta l'aggiunta di un altro coinquilino: Poldo, un bellissimo meticcio di sette mesi trovato per strada. La storia va avanti tra alti e bassi nei rapporti dei tre protagonisti, con un finale un po' triste ma ugualmente bello.

PS: Se si compra i libro, parte del ricavato andrà in beneficenza a Animalisti Italiani, ENPA, Lega nazionale per la difesa del cane e LAV.