Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Ermes. Una storia napoletana

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Poggiali, Simonetta - Ermes. Una storia napoletana

  1. #1
    Summer Member
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    1588
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Poggiali, Simonetta - Ermes. Una storia napoletana

    Il protagonista di questo romanzo è Luigi, ragazzo sedicenne orfano di padre, che vive a Napoli nel quartiere dei Tribunali e lavora per la camorra, ritirando nei vari quartieri della città le mesate da consegnare alle famiglie dei camorristi finiti in galera, sempre a cavallo della sua Vespa, che guida "come un padreterno".
    E Luigi si sente molto simile a Ermes, messaggero degli dei, che il protagonista impara a conoscere sui libri del fratello più piccolo.
    Ma il vero interesse del protagonista non è la camorra, in cui pure si trova marginalmente inserito suo malgrado, bensì Ninetta, sua coetanea, fidanzata con il nuovo capozona Gaetano, che, durante la "villeggiatura" del ragazzo a Poggioreale, spesso si fa accompagnare da Luigi a Marechiaro sulla sua Vespa per fare un tuffo.

    Buon romanzo d'esordio della Poggiali, questo libro non vuole parlare principalmente di camorra, ma della storia di un adolescente e della sua città, Napoli, di cui la camorra pure è parte integrante, insieme con le sue bellezze e il suo mare. Luigi è un ragazzo a cui si impara ad affezionarsi nel corso della lettura, un ragazzo che è abituato alla violenza nella sua quotidianità, a vedere morire accanto a sè amici e conoscenti, all'omertà del suo quartiere, ma che nello stesso tempo vorrebbe affrancarsene e trovare gioia e tranquillità insieme alla ragazza di cui è innamorato.
    Questo romanzo, a mio avviso, migliora con lo scorrere delle pagine: all'inizio gli episodi narrati possono sembrare slegati tra loro e ininfluenti ai fini della storia, ma man mano ci si lascia coinvolgere nella lotta interiore di Luigi, anche grazie al linguaggio asciutto e fortemente intriso di napoletanità usato dall'autrice.

    Consigliato, soprattutto a chi vuole vedere Napoli e i suoi giovani in una prospettiva diversa da quella proposta da Saviano!

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Morante, Elsa - La storia
    Da cjale nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 46
    Ultimo messaggio: 05-02-2018, 01:29 PM
  2. Agnello Hornby, Simonetta - La Mennulara
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 06-06-2016, 02:22 PM
  3. Agnello Hornby, Simonetta - La zia marchesa
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 10-19-2015, 08:49 PM
  4. Agnello Hornby, Simonetta - Boccamurata
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 10-16-2015, 11:27 AM
  5. Storia locale
    Da nevera nel forum Salotto letterario
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 09-08-2007, 11:43 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •