Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La sabbia non ricorda

Mostra risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Scerbanenco, Giorgio - La sabbia non ricorda

  1. #1
    Mobile Member
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    Messina
    Messaggi
    760
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Scerbanenco, Giorgio - La sabbia non ricorda

    Estate. Sulla spiaggia di Latisana viene trovato il corpo di un uomo con la gola squarciata da un coltello. Iniziano così, in questo paesino turistico, le indagini su quest'omicidio, che coinvolgerà tutti quelli che gli sono girati intorno in quell'estate così calda.

    Purtroppo non posso scrivere di più sulla trama di questo libro, rischierei sempre di svelare qualcosa che può essere fondamentale nel capire chi è il colpevole. Dico solo che questo, finora, è il libro più bello che abbia letto di Scerbanenco (anche se sicuramente l'avrò detto anche per un altro, ma le idee si cambiano no?? =P). La lettura è un po' meno scorrevole rispetto agli altri, ma solo perchè più intricato e si devono seguire più filoni che si intrecciano strada facendo. Io lo consiglio vivamente!!

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6016
    Thanks Thanks Given 
    144
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    128 Posts

    Predefinito

    Mi e' piaciuto molto questo romanzo di Scerbanenco, una storia bella intrecciata, non solo noir, un profondo scandaglio dell'animo umano e un'ambientazione molto vivida :estate 1960, Lignano tra mare e pineta...un caldo soffocante e a tratti un gran silenzio. Quando uno scrittore sa rendere cosi' bene con le parole l'oppressione di certi silenzi, me garba assai

    Piu' che consigliato

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    2900
    Thanks Thanks Given 
    26
    Thanks Thanks Received 
    26
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito

    Anche questa volta mi inchino al Maestro: possiede una strabiliante capacità di descrivere perfettamente ogni emozione e di saper delineare i suoi personaggi in modo perfetto, giocando con le parole in modo elegante e mai volgare, facendo intuire anche le vicende più turpi, usando la sottile ironia : ogni parola è da assaporare.
    Vivamente consigliato.

  4. #4
    Reef Member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Fondi... ma non troppo
    Messaggi
    4248
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Mannaggia, c'ho una voglia di mollare questo Nero Wolfe che sto leggendo (noioso come il telefilm ) e prendere qualcosa di Scerbanenco!!!

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6016
    Thanks Thanks Given 
    144
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    128 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Dory Vedi messaggio
    Mannaggia, c'ho una voglia di mollare questo Nero Wolfe che sto leggendo (noioso come il telefilm ) e prendere qualcosa di Scerbanenco!!!
    mollalo subito!...hai letto la quadrilogia di Scerbanenco con Duca Lamberti?
    se non lo hai ancora fatto...cori!

  6. #6
    Reef Member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Fondi... ma non troppo
    Messaggi
    4248
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da darida Vedi messaggio
    mollalo subito!...hai letto la quadrilogia di Scerbanenco con Duca Lamberti?
    se non lo hai ancora fatto...cori!
    No, non l'ho fatto accidenti!!! Vado subito a controllare le date! (ma non c'è un animale più veloce qui-i????)


    PS. Wolfe è del '34, mentre il primo della quadrilogia con Lamberti è del '66... non ci siamo purtroppo... dovrò aspettare di finire la sfida per leggerlo..

  7. #7
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5727
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    186
    Thanks Thanks Received 
    80
    Thanked in
    51 Posts

    Predefinito

    Cominciato, ma ahi, ahi, ahi, la geografia! Lignano è in FRIULI non in veneto!

  8. #8
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5727
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    186
    Thanks Thanks Received 
    80
    Thanked in
    51 Posts

    Predefinito

    Terminato. Un giallo veramente interessante, colpevole difficile da indovinare. Lo stile asciutto di Scerbanenco soddisfa sempre.

  9. #9
    Together for ever
    Data registrazione
    Jun 2011
    Località
    zanzaratown
    Messaggi
    2231
    Thanks Thanks Given 
    343
    Thanks Thanks Received 
    222
    Thanked in
    143 Posts

    Predefinito

    Letto con piacere, Scerbanenco l'ho scoperto solo da quest'anno. Belle le descrizioni dello stato d'animo dei personaggi.
    Per il resto un giallo ben construito, lo consiglio

  10. #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ferrara (provincia)
    Messaggi
    862
    Thanks Thanks Given 
    225
    Thanks Thanks Received 
    171
    Thanked in
    108 Posts

    Predefinito

    Letto, in pochissimo tempo. Un giallo ben costruito, una bella descrizione degli anni sessanta. Non sarà un capolavoro di letteratura ma, se il fine di uno scrittore è quello di farsi leggere, questo centra senza dubbio l'obbiettivo. Libro che se si consiglia ad un amico si fa certamente bella figura.

Discussioni simili

  1. Scerbanenco, Giorgio
    Da Lentina nel forum Autori
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 01-28-2015, 02:49 PM
  2. Patterson, James - Ricorda Maggie Rose
    Da Ambra nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 08-17-2013, 03:20 PM
  3. Scerbanenco, Giorgio - Le spie non devono amare
    Da Lentina nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-27-2008, 09:25 PM
  4. Scerbanenco, Giorgio - Dove il sole non sorge mai
    Da Lentina nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 10-01-2008, 09:44 PM
  5. un salto nella sabbia
    Da fabiozen nel forum Salotto letterario
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 08-18-2008, 06:35 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •